martedì 8 settembre 2015

Tronchetto alle prugne, cioccolato e zenzero


L'anima libera è rara ma quando la vedi la riconosci....


Soprattutto perché provi un senso di benessere quando le sei vicino...
Charles Bukowski (1920-1994)



Scuro come la notte..
Dolce come l'amore...
Piccantino al punto giusto...
Zenzero e cioccolato: una copia formidabile!!



La forma rettangolare è l'ideale per tagliare delle fette perfette  da gustare ad ogni morso...
La preparazione è semplice..tutto viene eseguito con l'aiuto del mixer...quasi senza fatica
E costa relativamente poco ..
Un dolce particolare da consumare in famiglia ma anche da regalare...
Cosa si può desiderare di più???


La ricetta è tratta da un libriccino molto interessante e particolare: non sono state numerate le pagine "Fantasia Dolci"ma è colmo di proposte interessanti!!
Tempo di preparazione: circa 1 ora
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI
210 GR DI PRUGNE SECCHE DENOCCIOLATE
310 ML DI ACQUA BOLLENTE
1 CUCCHIAIO DI ZENZERO FRESCO GRATTUGIATO
1 CUCCHIAINO DI BICARBONATO
70 GR DI BURRO
150 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
150 GR DU FARINA AUTOLIEVITANTE
100 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE TRITATO
GLASSA AL CIOCCOLATO
ZENZERO CANDITO

Grattugiare lo zenzero : ne occorre un cucchiaio..



Frullarlo con lo zucchero di canna: si ottiene un mix omogeneo..


Eccole qui sotto le prugne secche, morbide denocciolate..



E il cioccolato fondente che va tritato a coltello...
Verrà aggiunto alla fine della preparazione...



Porre le prugne nel boccale del mixer, aggiungere il bicarbonato..



E l'acqua bollente...
Far riposare 5'/7'...
Quindi frullare ad impulsi....



Aggiungere lo zenzero frullato con lo zucchero di canna...
Mixare sempre ad impulsi...



Il burro fuso e appena tiepido...



La farina autolievitante...



E le uova intere...



Versare nel mixer anche il cioccolato tritato ma amalgamare il tutto con una spatola..
Così non si deve sporcare una scodella...



Versare la massa ottenuta in uno stampo di silicone abbastanza grande...



Infornare in forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato sui 175° per circa un'ora...
Eventualmente dopo 30'/40' coprire lo stampo con carta d'alluminio affinché il dolce non si scurisca troppo ma continui a cuocersi tranquillamente..,,
Farlo raffreddare e trasferirlo su un lungo piatto da portata...
Intanto preparare la glassa al cioccolato: fondere 50/70  gr di cioccolato fondente con un ricciolo di burro e appena si ottiene una crema liscia e vellutata spalmarla sul dolce sia sulla superficie che sui lati...
Decorare ora il dolce con dei cubetti di zenzero candito..saranno i primi ad essere fatti fuori!!!


6 commenti:

Ale ha detto...

Gnam gnam, ottima ricetta!!

andreea manoliu ha detto...

Cioccolato, prugne e zenzero stanno molto bene insieme, un connubio. di gusti tutti straordinari. Una fettina per finire il pranzo... che voglia !!

speedy70 ha detto...

Mamma mia che super golosata cara... quel tocco di zenzero poi... bravissima!!!!!

Antonella Casasplendente ha detto...

Cioccolato che bontà non potrei mai rinunciarvi :-)

Antro Alchimista ha detto...

Mi garbano tanto le prugne secche, e questo dolce mi incuriosisce molto. Buona serata

paola ha detto...

che delizia,goloso e molto bello da vedere,proprio invitante,bravissima,felice giornata