martedì 1 settembre 2015

Muffin al parmigiano e guanciale



Si danno dei consigli....


Ma non si ispira una condotta...
Francois de La Rochefoucauld ( 1613-1680)


Stavo zampettando con i tacchi altri ( si fa per dire) nell'orto della mia consuocera quando sento una vocina vicina a me ...
"Nonna stai attenta!!"
Alessandro 2 anni e mezzo...
"Nonna ho messo la scatola delle caramelline nel cassetto...ma non ne ho mangiato neanche una!!"
Giulia 4 anni appena compiuti..
Sarà che i mie nipotini sono  più saggi e responsabili di me??
La raccomandazione di Alessandro è sgorgata spontanea e mi sono meravigliata che un piccino di quella età la facesse proprio al momento opportuno...
Giulia invece, memore delle raccomandazioni della sua mamma che non vuole che mangi a tutte le ore e che sgranocchi caramelle a gogò ( pena i buchi nei dentini), ha dimostrato senso di responsabilità e ubbidienza a quello che la sua mamma le insegna anche in sua assenza..
Dire che mi sono sciolta dalla tenerezza è dire ancora poco!!!
Care amiche per quanto vogliate un bene infinito ai vostri figli è ancora poco rispetto a quello che proverete verso i vostri nipotini...quando arriveranno!!!


Qualche anno fa ho scritto in  un post, ormai dimenticato, un'ode dedicata ai muffin dolci o salati che siano...
Sono veloci da preparare, si possono declinare in mille modi e sono sempre un successo...
Si possono allestire quasi in pochi minuti ( diciamo 30' o poco più, prima di portali in tavola, si possono decorare a seconda dell'estro e dell'abilità che ognuna di noi possiede, e nella versione salata, sono sempre golosi e di gran successo..
Questi che propongo oggi sono stati farciti in parte con il guanciale, e in parte no...
E  sono piaciuti in entrambe le versioni: mio figlio si è fatto fiori quelli farciti e la sua ragazza quelli... 
Le è piaciuto il profumo del pepe e quello del parmigiano a media stagionatura...di qualità ovviamente!!!
La ricetta è tratta da un vecchio numero della Cucina Italiana ( fine anni '80.) prestatomi da una nuova amica di 87anni.
Tempo di preparazione: circa 15'-20'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER 12 MUFFIN

250 GR DI FARINA AUTOLIEVITANTE
200 GR DI LATTE
2 UOVA
70 GR DI PARMIGIANO REGGIANO DALTER
100 GR DI GUANCIALE A FETTE
POCO SALE, PEPE MACINATO AL MOMENTO

Fondere il burro, posto in una scodella, nel forno a microonde per qualche secondo...
Aggiungere il latte a temperatura ambiente..


Setacciare la farina autolievitante ( per eliminare eventuali grumi)  e mescolarla al parmigiano grattugiato....


Una bella macinata di pepe è stata molto gradita...
Mescolare il tutto con cura con un pochino di sale..


Unire le uova intere al mix liquido... e amalgamare il tutto con una frustina  anche manuale..


Versare la parte liquida nella scodella in cui abbiamo mescolato la farina, parmigiano, poco sale e il pepe e mescolare il tutto velocemente..


Ho imburrato tutti i pirottini: mi sono stufata di constatare che una parte dei muffin vi rimaneva appiccicata!!!
Suddividere il composto tra i vari pirottini colmandoli per non più dei 2/3..

Infornare in forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato sui 175° per circa 12'/15'...


Quando saranno tiepidi tagliarla a metà e farcirli:
Con il guanciale come ho fatto io..
Con il prosciutto crudo...
Con lo speck..
Con il cutalello se siete in vena di spendere un poco di più...
Oppure mangiateli così come sono: sarà sempre un successo!!!

6 commenti:

Ale ha detto...

Sono stra buoni!!!!

andreea manoliu ha detto...

Immagino tutti molto buoni e in questo modo vizi non solo i figli ma anche i nipoti.

Pamela Rossi ha detto...

Ma che buoni i muffin al parmigiano....un antipastino coi fiocchi;)

eli ha detto...

Solo dalla foto si vede già che sono buonissimi!
Appena tornano i miei figli dalle vacanze, li provo!
Io, accidenti, per ora sono rigorosamente a dieta

Italians Do Eat Better ha detto...

Tenerissimi i tuoi nipotini e deliziosi i tuoi muffin! Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Ma quanto di burro?