venerdì 11 settembre 2015

BIscotti alla vaniglia e l' 11 settembre


Non vergognarti di volere che ti sia insegnato ciò che non sai...


Saper qualcosa è fonte di lode, mentre  è una colpa non voler imparare nulla...
Marco Porcio Catone ( 234 A.C.-149 A.C.)


Ricordo ancora quel giorno..doveva essere un martedì.
Mi telefonò mia madre che mi disse: "Guarda cosa sta succedendo alla televisione".
Sia io che i miei figli ci piazzammo davanti allo schermo e vedemmo una cosa  che mai avremmo potuto immaginare...
Le torri del World Trade Center colpite da un attacco areo senza precedenti ..
Un disastro che ha cambiato la storia e continua  farci tremare...

"Un giorno che ha cambiato la Storia  Gli attentati, rivendicati da Al Qaeda, hanno modificato il corso della Storia. Gli Stati Uniti – e più in generale l’Occidente – si scoprirono più vulnerabili e impararono a conoscere il volto di un nuovo nemico, quell’Osama Bin Laden che sarebbe stato ucciso quasi 10 anni dopo, nel maggio 2011, con un raid delle forze armate statunitensi ad Abbottabad, in Pakistan.  In meno di un mese ci sarebbe stato l’attacco statunitense all’Afghanistan e da lì una spirale di eventi che hanno cambiato il mondo. - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/11-settembre-anniversario-gli-Stati-Uniti-ricordano-una-tragedia-che-fa-ancora-male-a6ef3d78-5bac-4e7b-a846-4d8fe7c02115.html"

Dopo di allora tutto poteva succedere ed è successo....
Migliaia di persone che morivano e continuano a morire per gli effetti nefasti dei crolli..
Solo pochi giorni fa è deceduta Lady Dust, come venne soprannominata allora, completamente ricoperta di cenere...


Sembra quasi irriverente parlare di cucina dopo quanto ho scritto nell'incipit del post ma dobbiamo continuare a vivere, lottare e sperare per il meglio!!!
Questi frollini così semplici da preparare sono  deliziosi: uno tira l'altro..
La particolarità della loro leggerezza e friabilità non è dovuta solamente al burro ma allo zucchero a velo che dono loro una consistenza particolare...

Tempo di preparazione: circa 10' più il riposo in frigo altri 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI 

300 GR DI FARINA 00
 1 BUSTINA DI VANILLINA
1 PIZZICO DI SALE
2 TUORLI
180 GR DI BURRO
120 GR DI ZUCCHERO A VELO

Setacciare la farina e la vanillina ..
Porre nel boccale del mixer in sequenza la farina e lo zucchero a velo e azionarlo per pochi secondi...


Unire il burro a pezzetti...
Mixare fino a quando si ottiene un composto granuloso..


Separare i tuorli dagli albumi, serviranno per un'altra preparazione...



Unirli al composto bricioloso e azionare ancora il robot fino a quando si forma una palla..


Estrarla dal mixer, lavorarla brevemente, avvolgerla con pellicola trasparente e porla in frigo a rassodare per 30'...


Passato questo tempo staccare dalla massa delle piccole pozioni di 10 gr ognuna..
Man mano che sono pronte sistemarle su due teglie grandi  inumidite e ricoperte da carta da forno...



Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 10'/12'...
Rigirare le teglie a metà cottura..


Far raffreddare i biscotti e porli in una scatola di latta pronti all'assalto finale!!

Buon venerdì a tutti!!!!

2 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Sicuramente cose che non dovevano succedere ma purtroppo sono avvenute e non posso essere dimenticate !!!
I tuoi biscottini in cambio sono ben accetti, si nota la loro friabilità e vien voglia di prendere qualcuno !

Ely Valsecchi ha detto...

Ricordo perfettamente anche io quel giorno, ero rientrata con Mattia dalla scuola materna e accendemmo la televisione per guardate il cartone animato consueto e invece vedemmo quelle riprese... Non si dimentica....
Ma si continua a vivere come dici tu e senza cibo non si vive bene :-) Questi biscottini sono così carini e saranno molto profumati immagino, un bacione cara Grazia!