lunedì 14 settembre 2015

Oggi ricomincia la scuola! Auguri a tutti i bimbi con le Barrette morbide ai datteri e riso soffiato!!!


Imparando momento per momento ad essere liberi nella mente e nel cuore...


Rendiamo possibile la felicità per ogni essere della terra..
Samuel Johnson (1709-1784)


Mi sono ricordata oggi che le scuole hanno riaperto i battenti...
Passando vicina ad un Istituto Comprensivo vicino a casa mia sono stata attratta dal gioioso vociare dei bimbi che nel cortile della scuola facevano la ricreazione...
Bimbi della materna, delle elementari e delle medie giocavano contenti (ogni gruppo nel suo spazio) prima di riprendere le lezioni...
Anche i  miei nipotini hanno ripreso le loro "attività" scolastiche: il piccolo al nido e la piccina alla seconda della materna...
Auguro a tutti i ragazzi un buon inizio di anno scolastico..
Spero che si impegnino: la scuola non è un parcheggio.
Spero che gli insegnanti abbiano delle scolaresche non troppo turbolente...
Spesso basta un solo elemento per disturbare le lezioni..
Spero che non ci siano atti di bullismo...
Spero che i ragazzi non siano distratti da cellulari e altre tecnologie: si va a scuola per imparare e non per mandare messaggi o scrivere su wath up..
Potrei continuare ancora per un po' ma mi auguro che il buon senso e il senso di responsabilità prevalgano...


Questi trancetti sono stati preparati circa due anni fa e, come per altre ricette, caduti nel dimenticatoio!!
Fonte: Libro d'oro dei biscotti" Mondadori

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo:Medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

160 GR DI DATTERI MORBIDI, PESO NETTO
125 GR DI BURRO
100 GR DI ZUCCHERO
60 GR DI CILIEGIE CANDITE
65 GR DI UVA PASSA
100 GR DI RISO SOFFIATO

 PER LA COPERTURA
200 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
30 GR DI BURRO

Per prima cosa porre a bagno in acqua tiepida l'uvetta per circa 10' 
,quindi strizzarla delicatamente asciugare l'eccesso di umido con un foglio di carta da cucina...
Denocciolare i datteri...


E tritarli abbastanza finemente...


Altrettanto fare con le ciliegie...


In una capace pentola fondere a fuoco basso il burro e lo zucchero...
Far intiepidire un poco...


Aggiungere  i datteri tritati precedentemente, le ciliegie ridotte a pezzetti, l'uva passa e il riso soffiato...


Mescolare con cura...


Fino ad ottenere una massa omogenea....


Bagnare strizzare un foglio di carta da forno e sagomarlo con cura in uno stampo rettangolare di cm 19x25...
Pressare per bene...
Porre in frigo per circa due ore..


Per la copertura al cioccolato fondere in un tegamino a fondo spesso il cioccolato fondente e un poco di burro...


Si dovrebbe ottenere una crema liscia e vellutata...
Far raffreddare un poco..


Passate le due ore previste per l'assestamento del dolce, tirarlo fuori dal frigo, spalmare la crema al cioccolato e porre di nuovo lo stampo in frigo per un'altra oretta...


Non rimane altro ora che tagliare il dolce e trancetti delle dimensioni volute..più o meno grandi a seconda della golosità dei bimbi!!!


Buona giornata a tutti e specialmente ai bimbi di ogni età che ora ricominciano a lavorare esattamente come i loro genitori..!!

6 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Sono d'avvero molto deliziosi, in questa maniera i bambini vorranno stare più a casa a mangiarseli che non andare a scuola. Buon inizio a tutti i bambini, i miei sembra che non finiscono mai, sono sempre a studiare. Con l'università non c'è più vacanza ma tutto tempo di studio !

Antro Alchimista ha detto...

Junio inizierà domani, la Toscana quest'anno è tra i fanalini di coda per quanto riguarda l'inizio delle lezioni, ma a casa c'è già fermento e lo zaino è pronto. Queste barrette mi sanno di buono e sono la merenda perfetta per ricaricare le batterie dopo una giornata sui banchi. Buona giornata

Mammazan ha detto...

@andreea manoliu
Grazie carissima!!!

Mammazan ha detto...

@Antro
ci credi che sto infornare delle madeleines?
Le tue mi intrigano moltissimo!!

Simo ha detto...

che bel pensiero e molto belle, giuste e vere le tue considerazioni....da genitore posso dire: speriamo!
Mia figlia in terza linguistico quest'anno ha cambiato tutti i prof...già tremo!
Un bacione grande grande a te e ai tuoi dolci nipotini

speedy70 ha detto...

Mamma mia quanto mi piacciono... una golosissima visione, bravissima!!!!