giovedì 2 aprile 2015

Hamantaschen


Il fascino è l'arte di farsi dir di sì...


Senza aver  posto alcuna domanda esplicita...
Albert Camus ( 1913-1960)


Gli Hamataschen sono dei dolcetti di forma triangolare consumati durante la festa ebraica di Purim che  è un vocabolo Yiddish  e significa "tasche di Haman" che rappresenta il cattivo nella storia del Purim e viene citato nel libro di Ester...
Gli ebrei celebrano con questi dolcetti semplici e molto gustosi la gioia per la liberazione dal detestato Haman .


Questi cookies  vengono preparati con varie farciture  e in due fogge : a triangolo come appare nelle foto o a forma di cestino pizzicato su tre lati...
Questo è il terzo dolce che preparo seguendo le regole Kosher della  tradizione  ebraica: gli altri due li potete trovare qui e qui... 
Ho semplificato, come la solito, la preparazione di questi biscotti in modo da rendere più veloce l'esecuzione..
L'unico consiglio che posso dare alle amiche è quello di usare della marmellata "soda" in modo che quest'ultima non fuoiresca durante la cottura.. 


Tempo di preparazione: circa 40'
più il riposo in frigo di 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
2 arance medie (buccia) 
350 gr di farina 00
10 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
30 ml di succo d'arancia 
2 uova
Marmellata a piacere: io ho usato quella di arance e ribes

Frullare le bucce delle due arance con lo zucchero...


Porre nel boccale del mixer la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale e il burro freddo di frigo e a pezzetti...
Azionare il robot fino ad ottenere un composto granuloso...


Unire lo zucchero frullato con le bucce di arancia...


E le uova...


Mixare fin quando si ottiene una massa come appare in foto...
Porre in frigo per almeno 30'...
Si può preparare in anticipo..


Passato questo tempo stendere la pasta su un piano infarinato e con lo spessore di pochi millimetri...
Incidere con un tagliabiscotti di 8 cm di diametro...


Porre al centro di ognuno un cucchiaino di marmellata e pizzicare i bordi in tre punti..



Oppure rimboccare i lembi del biscotto come appare in foto...


Infornare una teglia per volta in forno preriscaldato, ventilato e alla temperatura di 170° per circa 8'/10'..


Appena i bordi appaiono dorati levarli dal forno e farli raffreddare..
 Auguro a tutti buona giornata!!!

1 commento:

Mariagrazia Continisio ha detto...

Non conoscevo gli Hamantaschen . . . sembrano deliziosi questi dolcini ^_^