domenica 19 aprile 2015

Un classico:Filetto all'aceto balsamico


La buona educazione non sta nel non versare la salsa sulla tovaglia...


Ma nel non  mostrare di accorgersi se un'altro lo fa..
Anton  Cechov (1860-1904)



Qualche volta si può preparare un secondo veloce, insolito, a costo medio-alto, gustoso e di grande effetto e bontà!!
Ciò dipende dalla scelta del filetto utilizzato: se piace la carne di maiale ( ormai da tempo questi ultimi sono allevati in modo da ottenere carni più magre) il costo si riduce drasticamente...
Se si opta per il filetto di manzo, che è la parte più pregiata e costosa del bovino, allora si arriva a spendere tre volte tanto....
Alle amiche, nel caso la ricetta piaccia ed interessi, lascio la scelta tra i due tipi di carne...
Segnalo con grande piacere il sito del Consorzio Aceto Balsamico di Modena I.G.P. un fiore all'occhiello dei prodotti che rendono l'Italia unica al mondo per le sue eccellenze presente,ovviamente, nei suoi stands presso EXPO a Milano!!
Potete trovare nel sito sunnominato , il cui link appare qui sotto,  le ricette pubblicate dalle varie blogger compresa una mia postata tempo fa.
http://www.consorziobalsamico.it/in-cucina/ricette-dal-web/

Tempo di preparazione: circa 15'
Costo:medio-alto
Difficoltà:*

INGREDIENTI

600-800 gr di filetto di manzo o maiale 
pancetta arrotolata
salvia, rosmarino, alloro
 3-4 cucchiai di olio extravergine
Coriandolo, pepe nero, pepe bianco, cannella, chiodi di garofano, 
1/2 bicchiere di Aceto Balsamico di Modena I.G.P
Sale q.b.

Tagliare dal filetto ( nel mio caso di maiale) dei tronchetti alti da 4 a 6 cm.
Avvolgere ogni pezzo con la pancetta arrotola: la carne, comunque tenera, risulterà ancora più saporita..




Mi sono sbizzarrita nell'aggiungere le erbe aromatiche: si può comunque sceglierne una tra le tre che propongo qui sotto...
Come appare in foto occorre legare con uno spago da cucina ogni tronchetto sia per non far perdere la forma alla carne che per fissare le erbe aromatiche..
Qui ho usato la salvia..



Rosmarino...


E l'alloro...

In un tegame antiaderente rosolare la carne in olio e burro..



Rigirarla in modo che si cuocia uniformente ma solo per pochi minuti...
Mettere da parte e tenere in caldo..



Unire al fondo di cottura il coriandolo pestato , il pepe verde o nero , un pezzetto di cannella e i chiodi di garofano interi ( qui non sono presenti perché li ho trovati quando avevo finito ma ci vogliono) e l'aceto balsamico..
Cuocere questo fondo di cottura fin quando l'aceto balsamico si è ridotto alla metà....



Quindi filtrare il tutto attraverso un colino e versare sui tronchetti di filetto tenuti in caldo fino a quel momento, liberati dallo spago e dalle erbe aromatiche...



Non mi resta che augurare a tutti buon appetito e buona domenica!!!

4 commenti:

Pixia61 ha detto...

I miei complimenti Mammazan!!
Saranno sicuramente deliziosi...ho già l'acquolina in bocca :-)

Baciotti by Pixia!!

andreea manoliu ha detto...

Buono al aceto balsamico, molto gustoso, mi piace molto !

Mammazan ha detto...

@Pixia61
grazie per la visita graditissima...Un abbraccio e a presto!!

Mammazan ha detto...

@Andreea manoliu
hai ragione è un piatto veloce è gustoso e si prepara in poco tempo!!