martedì 28 aprile 2015

Insalatona tanti gusti


Dove si perde l'interesse...


Si perde anche la memoria...
Johann Wolfgang Goethe ( 1739-1832)


A quest'ora non sto a scrivere dei romanzi...vado subito al sodo!!
Le amiche tornano a casa dopo una giornata di lavoro e sono certa che mentre sono in auto o in bus o peggio..in treno ( costrette ad affrontare ritardi e cancellazioni) pensano a quello che devono preparare per cena...
E credo  che tutte abbiano i casa gli ingredienti che compongono questa insalatona energetica e piena di sapore...
Possono glissare, per mancanza di tempo,  sulle zucchine alla poveretta, così le definiva mia madre  maestra nel preparare le verdure..
Magari le potete preparare un'altra volta...comunque basta tagliare a listarelle sottili le zucchine, disporle  in un sol strato su una teglia su cui è stato posto un foglio di carta da formo, cospargerle con sale pepe, pan grattato, e poco aglio ( facoltativo) un filo d'olio extra  e poco prezzemolo tritato aggiunto a metà cottura così non si brucia...
Venti minuti in forno a 180° e il gioco è fatto...
Le zucchine saranno ottime  anche da sole!!


Tempo di preparazione: 20'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

200 gr di fagioli cannellini in scatola
1 mozzarella
150 gr di patate lesse
2 zucchine al forno o altra verdura a piacere anche bollita
2 wurstel
1 uovo sodo 
50 gr di olive verdi
1 scatoletta di Ventresca di Tonno Nostromo
2-3 cucchiai di olio extravergine
succo di un limone

Per prima cosa porre i fagioli a scolare in uno scolapasta.
Far sgocciolare anche la mozzarella...
Pelare le patate, tagliarle a tocchetti e cuocerle in pentola a pressione per 3' a partire dal sibilo..
Farle raffreddare..
Ecco qui sotto le zucchine alla poveretta ...


Ormai il più è fatto...
Porre in una capace scodella le zucchine ( serbarne qualcuna per la decorazione del piatto) la mozzarella ben sgocciolata ed asciugata tagliata a dadini, i wurstel tagliati a pezzetti e le patate ormai fredde tagliate anch'esse in dadolata non troppo minuta...


Unire i fagioli cannellini e le olive denocciolate..
L'uovo sodo tagliato a pezzetti ( lasciarne 2 fette per la decorazione del piatto)..



Preparare una vinaigrette con olio, limone sale e pepe..


Ormai ci siamo!!
Sgocciolare la ventresca dall'olio e spezzettarla a mano  in pezzi grandi....


Devono essere ben visibili nell'insalata...


Mescolare con delicatezza il tutto e condire con la vinaigrette,,


E portare in tavola...
Per facilitarvi  la vita .
Le zucchine di possono preparare in anticipo come pure le patate..
L'insalata si può preparare con anticipo e portate in tavola anche il giorno dopo: ne acquisterà in sapore..
Volendo aggiungere delle erbe aromatiche tritate : basilico, prezzemolo...quello che si ha a disposizione...
Le dosi si possono raddoppiare ..
Ottimo come contorno e piatto unico... con tutti gli ingredienti che contiene!!!
Buon appetito!


4 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Anche a casa mia si fanno di queste insalatone alla svelta, ma sono buonissime !

Raffi ha detto...

che insalatona superrrrrrrrrrrrr!!! mi prendi sempre per le papille!!

Simo ha detto...

...piatto ricco, mi ci ficco! Una delizia!

Serena ha detto...

A me queste insalatone colorate che fanno da piatto unico piacciono un sacco!