martedì 31 marzo 2015

Torta al cioccolato glassato per Pasqua


Bisogna conoscere le ragioni della lotta che si conduce e cominciare a riformare se stessi..


E ricominciare ogni giorno...
Hetty Hillesum (1914-1943)



Pasqua è ormai alle porte ed io ho preparato poco in vista di questa festività!!
Per fortuna mi sono sfrenata la scorsa settimana ed ho preparato vari dolcetti che pubblicherò prossimamente se ci riesco...
Alessandro è ...in mutua.. ed quindi la nonna, cioè io, fa la baby sitter a tempo pieno sperando che si rimetta presto..
Nasino che cola, occhietti che lacrimano e, tanto per non farsi mancare nulla, anche una bella febbre sia stanotte che oggi pomeriggio..
Per fortuna il piccolo si lascia mettere il termometro...
Arrivo a sera che mi dolgono le braccia perché il mio fidanzatino quando è così preso da questa influenza, non so come definirla altrimenti, vuole solo stare in  braccio!!
Vuole il contatto fisico e rassicurante di chi gli vuole bene..anzi lo adora!!
Gabello torta come un dolce per Pasqua...all'ultimo momento non sapendo come decorarla ho posto in cima al dolce degli ovetti di cioccolato...
La torta si appronta in un momento o quasi...
Un'altra storia è stata decorarla con la glassa: la superficie è venuta bella liscia...quasi a specchio ma le parti laterali lasciano a desiderare..
Insomma, in proporzione, ho impiegato più tempo per glassare la torta che per prepararla!!



Tempo di preparazione: circa 30'
Costo:medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

150 gr di cioccolato fondente
125 gr di burro
50 gr di mandorle macinate
80 gr di farina autolievitante o farina 00
 e 1 sacchetto di lievito
3 uova
90 gr di zucchero
3 cucchiai di brandy

Glassa
50 ml di acqua
50 gr di zucchero
50 gr di panna
70 gr di cioccolato fondente

Per  guarnire
ovetti di cioccolato

In un pentolino a fondo spesso e su fuoco baso porre a fondere il cioccolato a pezzetti ed il burro...
Mescolare con cura fino a quando si ottiene una crema liscia e vellutata...


In una fondina sbattere con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero e montarle per bene..



Unire la farina setacciata con il lievito ...



E, per ultima, la crema di cioccolato e burro..



Versare la massa in uno stampo ben imburrato ed infarinato  ed infornare in forno preriscaldato e ventilato con il termostato impostato sui 160° per circa 45'-50'..



Ecco come si presenta il dolce dopo la cottura...
Forse avrei dovuto omettere di decorarlo con la glassa visto che la superficie era così bombata ma l'ho fatto lo stesso ...gli amici cui ho regalato la torta non ci hanno fatto  caso..



Il dolce si presentava  morbido ma l'ho tagliato a metà e l'ho farcito con marmellata di albicocche, tipo sacher, questa marmellata ci sta sempre bene con le torte al cioccolato!!!



Per preparare la glassa porre in un pentolino  l'acqua (50 gr) e lo zucchero ( 50 gr ) e far bollire per un minuto...
Unire 50 gr di panna e far riprendere l'ebollizione..
Unire quindi il cioccolato fondente  a pezzetti e mescolare accuratamente di quando quest'ultimo si è ben sciolto...



Far intiedipire la glassa, porre il dolce su una gratella sotto la quale è stato sistemato un foglio di carta da forno e versare la glassa che colerà lungo le pareti dello stesso...
Spatolare  fin quando si ottiene una copertura uniforme ..o quasi come nel mio caso!!
Spero che la ricetta sia piaciuta!!!

5 commenti:

Mariagrazia Continisio ha detto...

Questa torta si lascia mangiare con gli occhi . . . ^_^

Pamela Rossi ha detto...

Proprio una torta adatta alla Pasqua;)buonissima

Manuela e Silvia ha detto...

Questa torta cioccolatosa ci stà proprio a pennello :-)

matematicaecucina ha detto...

non sarà perfetta ma sicuramente è buonissima come tutte le tue creazioni :) BUona Pasqua Laura

TheBella70 ha detto...

Carissima Grazia, spero che il tuo dolcissimo nipotino si rimetta presto, questi mali di stagione sono davvero fastidiosi!
Questo dolce è favoloso davvero! Bravissima come il solito!!!!!! Ti abbraccio.