venerdì 5 aprile 2013

Brownies al cioccolato al latte


Non permettere alla lingua...


Di oltrepassare il pensiero....
Anton Checov ( 1860-1904)


Tanto per cambiare sono di corsa ma non tanto da non comunicare alle mie amiche, che affettuosamente mi seguono, che il mio nipotino Alessandro è cresciuto di ben 6 ETTI!!!!
Le guancette si stanno riempiendo, l'appetito è vivace e gradisce sia il latte materno che la "giunta" di Prinidina o altro latte sempre materno che mia figlia, pazientemente e con costanza, tira con il tiralatte....
Mangia, ogni tanto strepita un poco e dorme... e noi lo guardiamo in estasi..
Ma passiamo alla ricetta tratta da PIU' DOLCI del giugno 2011
Tempo di preparazione: circa 30'
Costo Medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

200 gr di cioccolato al latte
40 gr di cioccolato fondente
100 gr di mandorle tritate finemente
30 gr di mandorle tritate grossolanamente
80 gr di burro
130 gr di farina 00
12 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale
3 uova 
30 gr di cacao
70 gr di zucchero
70 gr di latte
1 manciata di mandorle in scaglie per guarnire


La lista ingredienti è lunga ma la preparazione è semplice!!!

Sciogliere in un pentolino a fondo spesso e su fuoco basso il cioccolato al latte e il burro...




Mescolare per ben e far intiepidire...
Tenerne da parte un poco per la decorazione finale...



In una capace scodella mescolare la farina setacciata con il lievito con il cacao, con il cioccolato al al latte tritato e le mandorle tritate grossolanamente e quelle frullate in modo da ottenere una polvere....


Un un'altra scodella sbattere le uova intere e, con una frustina , mescolare al cioccolato fuso con il burro...


Si dovrebbe ottenere una crema omogenea....


Che verseremo nella scodella contenete la farina  & CO....


Imburrare ed infarinare uno stampo quadrato ( cm 20 di lato, e versare la massa stentendola uniformemente...


Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 170° per circa 30' 
Fare la prova dello stuzzicadente e soprattutto regolarsi con il proprio forno.. 


Far intiepidire  il dolce, sformarlo su una griglia, pennellarlo con il cioccolato fuso rimasto ( ne necessario , approntarne dell'altro con le stesse modalità..
Con un coltello affilato, tagliarlo in quadrotti regolari e cospargere generosamente con mandorle in scaglie....


L'spetto è invitante....


Non è vero????
Buona giornata a tutti!!!

8 commenti:

Ely ha detto...

Più che invitante, tesoro!! :D Che meraviglia! Una dolcezza quasi quanto il tuo nipotinoo... bello luii! :D Cresce il pulcino!! :D Un abbraccio pieno di bene, almeno ci sono cose belle per cui sorridere e portare dentro il sole.. TVTTB

eli ha detto...

Complimenti per il piccolino! Un bacione a te che sei una super-nonna!
Trovi anche il tempo di sfornare queste meraviglie!!

vitto e libri ha detto...

divini!!!

ELel ha detto...

Mmmmh, fantastico dolce post Pasqua per utilizzare il cioccolato delle uova!

raffy ha detto...

mamma miaaaaaaa!! super fantastici!! li voglioooooooooo!!

LA CASA DE LALAINA ha detto...

¡¡¡SORPRENDENTE!!!
SE VE RIQUISIMO.
ACABO DE HACERME SEGUIDORA TUYA, SI TE APETECE PASATE POR MI BLOG.
UN ABRAZO

Piera ha detto...

Ciao Grazia un bacione a te ed al piccolo Alessandro. Le uova di Pasqua sono gia' sparite ora bisogna smaltire altro che brownies :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, super cioccolatoso questo brownies! Bacioni