venerdì 30 novembre 2012

Omino di Natale


Non c'è bisogno di templi, non c'è bisogno di una filosofia complicata.


La nostra mente il nostro cuore sono il nostro tempio..la mia filosofia è BONTA'....
Dalai Lama (1935)


Quando pochi giorni fa è arrivato il pacco contenente due stampi con tema natalizio ( il secondo  lo vedere in un post che pubblicherò a breve), inviatimi  della Silikomart ho avvertito un brividino di emozione...
Ho subito esclamato: " Ma quanto sono cariiiiini!"...
Le mani hanno cominciato a prudermi impazienti di mettersi all'opera e ho solo dovuto approntare una ricetta che fosse adatta ai bambini ( la mia nipotina, 15 mesi, quando ha visto il dolce senza esitazione ha detto :"Torta") e devo dire che ha gradito molto...abbiamo subito demolito una gamba...e pezzettino dopo pezzettino l'ha fatta fuori tutta...
Per cui senza indugi visto che il tempo è poco ecco la ricetta...
Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: basso
Difficoltà:*
INGREDIENTI
125 GR DI MIELE MILLEFIORI
125 GR DI BURRO
150 GR DI FARINA 00
50 GR DI FECOLA DI PATATE
7 GR DI LIEVITO PER DOLCI
3 TUORLI E 2 ALBUMI
1 BUSTINA DI VANILLINA
1 PIZZICO DI CANNELLA
1 PIZZICO DI CHIODI DI GAROFANO IN POLVERE

PER LA GHIACCIA REALE
3 CUCCHIAI DI ZUCCHERO A VELO
QUALCHE GOCCIA DI SUCCO DI LIMONE
1 CUCCHIAIO DI ACQUA

PER LA DECORAZIONE 
2 SMARTIES
QUALCHE PERLINA ARGENTATA
PENNARELLO ROSSO PER ALIMENTI

Ecco qui sotto lo stampo...non è un amore????
Va lavato accuratamente e, solo per il primo utilizzo, va imburrato.
In seguito non sarà più necessario.


Setacciare la farina, la fecola, il lievito, e le spezie...


In una capace scodella lavorare con le fruste elettriche il miele, o se si preferisce lo zucchero, con il burro fuso ....


Lavorare il tutto per almeno due minuti e raccogliere ciò che si è attaccato ai bordi con una spatola di silicone...
La useremo anche in seguito ed è utilissima...


Unire un tuorlo per volta...


Spargere a manciate o con lo spargifarina la farina in tre riprese....


E,  per finire, le chiare montate a neve fermissima con un pizzico di sale...

Versare la massa nello stampo e assestarlo un poco sul piano di lavoro...

Infornare in forno preriscaldato, ventilato e con il termostato impostato sui 170° per circa 8'/10'...


Verificare la perfetta cottura con uno stuzzicandenti....
Qui è ben visibile il dettaglio dell'omino ..meglio che nelle foto finali... 


Quando il dolce è perfettamente freddo sformarlo su un piatto da portata....
Tenere presente che il punto debole dell'omino è il collo....
Io a dire il vero l'ho sformato su un tagliere ricoperto da carta da forno per eseguire meglio le poche decorazioni...
Ho eseguito quelle che apparivano sulla confezione dello stampo e mi sembra non siano venute male....


Per la ghiaccia reale mescolare 3 cucchiai di zucchero a velo con un cucchiaio di acqua e qualche goccia di succo di limone, lavorare con cura e ricavare dei cilindretti di pasta che vanno modellati sui rilievi come appare in foto..
Un paio di Smarties, qualche perlina argentata a mo' di collana incollata con un filo di miele e un po' di colore sulle labbra, chiamiamole così, eseguito con un pennarello per alimenti hanno completato l'opera...
Allora cosa ve ne pare????

20 commenti:

eli ha detto...

Ma è carinissimo!
E com'è bello far felici i bambini con così poco!
Ricordo anche i miei da piccoli erano contenti ogni volta che gli presentavo un dolce o una pietanza con sembianze di omino o animaletto!
A questo grande gingerbread man, staccherei volentieri anche io una gambina! ihihihihih!

Ely Valsecchi ha detto...

E' bellissimo questo pan di zenzero :-) E' quasi un peccato mangiarlo :-)
Baci

giuli ha detto...

Ma che carino!!! Mette subito allegria! Perfetto per entrare in clima natalizio! Un bacione

ELel ha detto...

Stampo davvero molto carino e ottima la torta!

ondinaincucina ha detto...

ma davvero è carino!!!!! e ora sforna, sforna per la tua bella nipotina!!!!

annaferna ha detto...

meraviglioso!!
farebbe la gioia anche di Viola ne sono certa!!!!
baci cara e buon fine settimana

Ely ha detto...

Mi pare davvero una meraviglia, amica mia!! Fa sorridere solo a guardarlo! :D Mi piacciono anche le decorazioni fini e delicate che hai fatto.. e che tenera la tua nipotina stella! :) Un abbraccio a te e a lei!

muffins ha detto...

Simpaticissimo!

Manuela e Silvia ha detto...

Davvero bello questo ometto natalizio!!
un bacione

Angelica ha detto...

Quanto è bello questo omino!molto pacioccoso!

colombina ha detto...

Che bello, mi ricorda sempre shrek e quando il mio figlio grande era piccino.... un bacio

Milady ha detto...

ma che bell'omino, ciotto ciotto!

Ely Mazzini ha detto...

Bellissimo questo biscotto-omino!!
Complimenti!!
A presto!

I fiori di loto ha detto...

e' davvero tanto bello questo omino! poi con quel sorriso è pure simpatico....

aleste ha detto...

Molto carino questo stampo e invitante anche l'impasto: bello profumato di spezie.
Buon fine settimana

D. ha detto...

Ciao,
ti seguo da tempo e mi piace il tuo blog.
Se passi nella mia pagina,ho da darti un premio che gira fra blogger. Un caro saluto :) Spero che lo apprezzerai.

----- L'omino è delizioso... credo che potrei mangiarlo dall'ombelico in giù eeheheh.

Valeria ha detto...

Grazia e' delizioso! Un abbraccio

Valeria ha detto...

Grazia e' delizioso! Un abbraccio

Mari e Fiorella ha detto...

Che bello! E sicuramente buonissimo, ciao, buon we.

Ilaria ha detto...

Non è possibile non cominciare a sentire aria di Natale con queste formine... questo stampo è carino anche per qualche festa di compleanno.
La torta deve essere squisita.
Un bacione e buona domenica.