martedì 13 luglio 2010

Rotolo alle cipolle e noci


Come ci sentiamo piccoli .......



Con le nostre meschine ambizioni e contese .......



Di fronte alle maestose forze elementari della natura....

Sherlok Holmes



Qualcuna tra mie amiche che apprezza gli aforismi che allego ad inizio post sarà meravigliata da questo e da altri che allegherò in futuro......



Mettendo ordine tra i miei libri è saltato fuori questo volumetto edito dalla Newton di cui avevo perso memoria......



Sono riflessioni che hanno una valenza aforismatica tratte da romanzi e dai racconti del ciclo Holemesiano.....



Lette da celebri scienziato ( Eistein), insigni logici (Copi e Sebeok) e noti semiologi (Eco) sono applicabili anche ad altri ambiti, come quello scientifico, quello storico e quello medico.....



E dopo questa "dotta" dissertazione" torno a volare basso e propongo alle mie amiche questo rotolo che consiglio di preparare ...visto il gradimento che ha avuto in famiglia....

Tempo di preparazione:circa 40' o poco più
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI

Per il ripieno

2 grosse cipolle bianche
3 cucchiai di olio extra vergine
270 gr di latte
50 gr di farina
60 gr di noci
Sale e pepe q.b.

Per il rotolo
4 uova
150 gr di Ementaler
30 gr di farina
timo e origano


Ho usato delle cipolle bianche ma se dovessi rifare questo rotolo userei quelle di Tropea....




Vanno tagliate sottilmente e poste in un tegame anti aderente con dell'acqua.......


Farle cuocere dolcemente fino a quanto tutta l'acqua si è consumata ...aggiungere quindi 3 cucchiai di olio extravergine e farle rosolare dolcemente per pochi minuti.....

Mescolare la farina con il latte e versarla nel tegame mescolando per bene il tutto fin quando il composto si è addensato.....



Regolare di sale e pepe e unire per ultime le noci tritate grossolanamente.....



Prepariamo ora il rotolo....

In una scodella sbattere le uova, aggiungere l'Ementaler grattugiato......



Unire anche 30 gr di farina e il timo meglio se fresco ( io ho usato quello secco perché aveva tagliato l'erba dietro casa e con essa TUTTO il timo) e un poco di origano.......



Salare e pepare quanto basta......

Imburrare ed infarinare una teglia rettangolare di cm 18x 26....se ne avete a disposizione una anche leggermente più grande va forse ancor meglio......



Ed infornare in forno preriscaldato e ventilato a 170° per circa 15'....



Rovesciare il rotolo su un canovaccio e arrotololarlo strettamente.......



Farlo raffreddare per un poco...srotolarlo e spalmarlo con il composto preparato precedentemene.....



Riarrotolare di nuovo e avvolgere il rotolo con un foglio di alluminio e porre in frigo......



Io l'ho servito il giorno dopo.......



Tagliato a fette spesse almeno un centimetro......



Se pensate di preparare questo rotolo dopo averlo affettato .... aspettate le reazioni.......



Fatemi poi sapere qualcosa!!!!!

12 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Sai che noi apprezziamo moltissimo i tuoi aforismi, questi più intellettuali son davvero particolari.
Originalissimo questo rotolo.
Secondo noi invece la cipolla bianca non ci sta male. Quella di Tropea è certamente più gustosa, ma la bianca essendo più delicata permette forse di apprezzare di più il gusto delle noci, oltre al fatto che si sposa meglio con una base soffice e formaggiosa come questa (ma l'erdammer nellimpasto si sente??).
Comunque ce la segnamo: semplice e diversa!
baci baci

Ana Jesus ha detto...

olá,
que torta tão linda e deve estar muito boa.


http://ajarquitecta.blogspot.com

viola ha detto...

Che ricetta particolare Grazia, davvero interessante.....la tengo a mente per quando ho un pò di gente a cui preparare qualcosa di sfizioso.
Adesso sono stanca morta ma domani ti scrivo delle mie prugne sciroppate.....
Eh cara Grazia.....tutto sembra facile quando si è capace di farlo....
Un bacione cara e buona notte.

raffy ha detto...

ma che delizia super hai prodotto??!!! adoro le cipolle a cremina, in questo rotolo poi...wow!!! bravissima Grazia!!!

dolcipensieri ha detto...

che gran sfiziosità!!! complimenti e tanti baci!

Ale ha detto...

adoro le cipolle in tuttii modi e di tutti i colori !

Luciana ha detto...

Particolare questo rotolo, è una ricetta perfetta per gustare al meglio le cipolle, come dici tu con le cipolle rosse è ancora più buono, per il loro sapore dolciastro!!!! baci baci

( parentesiculinaria ) ha detto...

Certo che oggi le ricette con le cipolle impazzano! E giusto giusto ne ho una bella quantità da smaltire... Accidenti... mi avete confusa! Pensavo di aver deciso che farne ed ecco che sbuca sto goloso rotolo! Ufffffffff.....

Lu ha detto...

Adoro le cipolle, adoro le noci...e questo rotolo fa proprio venir fame!
Concordo anche io sulla questione delle cipolle, le bianche son più delicate e forse per un rotolo così van meglio e poi non a tutti piace il sapore deciso di quelle di tropea. Io le preferisco, ma occorre tener conto dei gusti di tutti i commensali!

speedy70 ha detto...

Favoloso questo rotolo cara Mammazan! Un abbraccio e buona estate!

Anonimo ha detto...

Anche io penso di farlo. Pero lo proverei con un altro ripieno, cosa dici ? Mi puoi dare qualche idea. Ho letto un po i commenti .. vedo che la cipola piace molto , sarà davvero buono anche con le cipolle . Grazie mille

Mammazan ha detto...

@Anonimo
Ecco un'altra idea per farcire il rotolo :amalgamare ricotta e tonno, spalmarlo sul rotolo, riavvolgerlo e tagliare a fette oppure rivestirlo di verdure grigliate poi tagliarlo a fette,accomodarle in una pirofila, cospargerle di poco burro e parmigiano e riscaldarlo un momento in forno...
Baci