martedì 12 gennaio 2010

Una nuvola di seta d'altri tempi


Ho scritto in passato che un giorno alla settimana faccio la volontaria presso una casa di riposo qui in valle (ricordate la Festa di Natale con relativo tango?).........

Il compito mio e delle mie amiche consiste nello smistare, selezionare tutti gli indumenti usati e non che arrivano al Rifugio: i capi migliori vengono messi in vendita e il resto viene inviato alle Missioni ( il ricavato delle vendite serve al Rifugio per sopperire, in parte, alle mille spese che una gestione del genere comporta........

E ogni tanto......molto raramente arrivano dei gioielli d'altri tempi come quello che appare all'inizio del post.....

Non possono essere messi in vendita...sono antiquati e spesso il tempo ha segnato la loro bellezza ma....io ho l'occhio lungo ed esercitato grazie ad anni passati a sfogliare Rakam e quindi so cogliere la finezza del ricamo e le varie tecniche (oddio come sono autocelebrativa!!!)



Questa "Liseuse" era un grumo di pieghe e per fotografarla ho dovuto stirarla per rendere al meglio la bellezza del ricamo e i vari particolari........



Non è stato facile effettuare le riprese e ho dovuto illuminarla in vari modi ma alla fine penso di aver reso l'idea della bellezza e finezza di questo capo che sicuramente era indossato su un'altrettanto bella camicia da notte.......



Al fondo del post è possibile vedere che il ricamo così trasparente è stato reso possibile grazie all'applicazione sul retro di un quadrato di tulle....il punto cordoncino ha contornato il fiore e l'aereo retino ad ago ha creato il centro della corolla........



Nella foto d'inizio post è possibile anche vedere che le maniche sono state confezionate a "risparmio" infatti da un certo punto in poi della manica stessa è possibile notare un inserto triangolare che permetteva di risparmiare sulla stoffa, come a volte succedeva nella confezione dei pantaloni: al cavallo c'era infatti un analogo triangolino che giuntato alla gamba del dietro permetteva un notevole risparmio di stoffa......



I motivi del ricamo sono sei...tre per parte e credo che la taglia di questo capo possa essere sicuramente la 46...... abbondante insomma......



E cosa dire di questi piccoli, deliziosi alamari??????



Su di loro si è concentrata la mia attenzione e il numero di foto che propongo è notevole rispetto al resto della liseuse......


E credo anche che le amiche più esperte, e ce ne sono tante, riusciranno a capire con quale tecnica questi alamari sono stati confezionati........



Il materiale è analogo a quello del capo che ornano e da soli sono veramente un grande abbellimento.....


Qui sotto appare il semplice motivo ornamentale che è stato ricamato sul bordo della manica.....



E qui ecco la foto della trasparenza dell'applicazione in tulle.......

Credo che le mie amiche debbano essermi grate per non aver attentato alla loro linea...almeno per un giorno!!!!!!

21 commenti:

dolceamara ha detto...

Che meraviglia....eterea.

Ely ha detto...

Dio mio che capolavoro... che finezza che delizia è meraviglioso, un vero piccolo (anzi non troppo) tesoro da conservare.... di meraviglie così non ce ne sono più in giro e purtroppo anche di persone che ricamano così... baci cara! e buon anno! Ely

judy ha detto...

E una meraviglia!!!!Io adoro le cose fatte a mano!Nelle mie parti ancora si lavorano le camicie a mano!Sono di una belleza rara!Io per avere una cosi ne ho pagato 4 anni fa 300 euro!Non e per niente poco per un paese come la Romania.Lei tiene in mano un vero gioiello!Baci!

Laura ha detto...

Ma che meraviglia!!

eli ha detto...

E' una liseuse? Io la metterei per un'uscita elegante!
Bellissima!

Clementina ha detto...

Hai ragione ci fa bene a volte vedere altro che ... si non mangi. Sei proprio brava a fare volontariato e questa camicia è bellissima. Anche io sono vissuta con Rakam e Mani di Fata e mi sono proposta di riprendere... ma non ho mai tempo. Bisognerebbe postare qualcosa di già fatto che ne dici? Un bacio Clementina

Nanny ha detto...

Un opera d'arte,meravigliosa!

Nanny ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Simo ha detto...

Un piccolo gioiello....anche la mia adorata nonna aveva delle camicie da notte quasi simili...da lei ricamate!
Raffinatissima, davvero

marifra79 ha detto...

Quanta bellezza e quanta bravura!
UN ABBRACCIO

Chicca ha detto...

E' stupenda ..... raccoglie il lavoro di sapienti mani che con pazienza hanno creato questa bellissima opera..... adesso si fa fatica anche a trovare il tessuto così prezioso!!!!
Ciao Chicca

Ale ha detto...

Spesso purtroppo non si dà il valore alle cose, è davvero bellissimo e chissa quali mani lo hanno fatto, mani d'oro.

il monticiano ha detto...

Posso dire la mia anche se sono un maschietto e non ne capisco niente?
Questo tuo post carissima Mammazan ha risvegliato in me qualcosa di molto piacevole perché proprio una liseus come quella l'ha indossata anche mia madre ed era proprio una vera opera d'arte.
Grazie per il ricordo.

cielomiomarito ha detto...

Mi hai fatto tornare alla mente l'amata zia Lili, con i suoi ricami e i rammendi invisibili. Durante la guerra usò la seta di un paracadute alleato per farsi una camicetta... quanti minuscoli punti, quante ore a ricamare risparmiando il filo che era merce rara. Miracolose donne che ci hanno precedute... Grazie per il dolce ricordo evocato, per le bellissime immagini e per il non-attentato alla linea :)

Mariarita ha detto...

Brava a gennaio ci voglio post di dieta ferrea e dimagrire con questi capolavori è un piacere!!!
Baci tesora
Mariarita

unika ha detto...

che cose belle....hai ragione...davvero d'altri tempi...un bacione
Annamaria

colombina ha detto...

queste cose mi incantano.... mamma mia che meraviglia!!! è arte...
Io abito a Castiglione Torinese, tu ove sei? Bacioni

Mimmi ha detto...

Il risvolto triste di questa "nobildonna caduta in bassa fortuna", é che magari sia stata eliminata per far spazio in armadio a qualche felpa di moda.
Bellissime foto che evidenziano la bellezza del tuo prezioso reperto!
Buona giornata :-)

Lady Cocca ha detto...

Semplicemente splendida!!!

Henriette ha detto...

Coucou chère amie,
Que c'est joli, cette blouse et toutes ces magnifiques photos, je reconnais bien là ton don artistique!
Je ne t'ai pas oubliée...Au contraire,
Je te souhaite, avec un peu de retard mais toute mon affection, une bonne et heureuse année pour toi et tous les tiens. Que 2010 t'apporte la joie, le bonheur, la santé et la prospérité!
Avec toute ma sincére affection,
Henriette

Ross ha detto...

Una vera meraviglia, un capolavoro di lavoro femminile, di pazienza, eleganza ed amore... Grazie per averla proposta. E' sempre un piacere entrare qui e trovare cose belle e buone. Ciaooo Grazia, un abbraccio.