sabato 4 ottobre 2014

Torta di pere e mele senza farina e 10 ottobre Giornata Mondiale dell'Uovo



L'amore non vede con gli occhi...


Ma con la mente...
William Shakespeare (1564-1616)



Ho il piacere di avvertire le amiche blogger che mi seguono un evento davvero interessante e che può coinvolgerle tutte nel caso siano interessate..
Allego di seguito la mail inviatami dalla Signora Silvia che  fornisce le  chiare indicazioni per potere partecipare alla Giornata Mondiale .


Venerdì 10 ottobre si celebra la Giornata Mondiale dell’Uovo.
Si tratta di una giornata sostenuta a livello internazionale da aziende delsettore avicolo e dalla FAO, che per l’alto valore nutrizionale che l’uovo può vantare ne incentiva il consumo in tutto il mondo.
Per promuovere questa giornata chiediamo a tutti gli appassionati di cucina, che hanno a cuore anche la nutrizione, di postare, nella giornata diVenerdì 10 ottobre, su Facebook, Twitter e/o Instagram, una ricetta a base di uova o con le uova come ingrediente, con l’hashtag #worldeggday e di chiedere ai propri amici di fare altrettanto.
 Ps: se deciderai di partecipare ci farebbe piacere ricevere per email la tua ricetta, nel caso puoi inviarla a silvia.minoggio@chonwolfe.com . 
Ovviamente non la useremo per nessuno scopo senza il tuo consenso, è solo per averne traccia. Grazie
Cohn&wolfe

Da parte mia contribuisco con questa ricetta, ma ne posterò un'altra il 10 ottobre data della Giornata Mondiale dell'Uovo.
Tempo di preparazione: circa 40'
Costo:Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
300 GR DI PERE, PESO NETTO
300 GR DI MELE, PESO NETTO
70 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
80 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
30 GR DI CACAO AMARO
70 GR DI AMARETTI
40 GR DI UVA PASSA
1 BUSTINA DI VANILLINA
2 UOVA
POCO LATTE SE NECESSARIO
1 CUCCHIAIO DI PAN GRATTATO
BUCCIA DI UN LIMONE BIO GRATTUGIATA 
1 BICCHIERINO  DI MARASCHINO

Nella preparazione di questa torta, per la precisione,  io ho utilizzato delle mele renette già cotte... in ogni caso indico come procedere senza questa scorciatoia...
Per prima cosa mettere a bagno l'uva passa in acqua tiepida per circa 20'.
Quindi strizzarla e asciugarla bene...
Metterla per il momento da parte...
Pelare e ridurre in dadolata mele e pere e porle a cuocere in una padella con poca acqua e una parte dello zucchero..in tutto occorrono 15': la frutta non si deve presentare spappolata...
Trasferire il tutto in una scodella e aggiungere la buccia grattugiata di un limone bio...


Unire il restante zucchero e il cioccolato tritato...


Gli amaretti sbriciolati e l'uva passa..
Mescolare ad ogni ingrediente aggiunto ..



Mancano le foto relative non eseguite per mancanza di tempo ....
Unire il cacao , le uova, il pangrattato, del latte, poco se necessario....


E il maraschino o altro liquore a piacere....



Ottenuta una massa omogenea versarla in uno stampo di 18 cm di diametro precedentemente imburrato e cosparso di pangrattato...
Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 160° per circa 45'/50'...


Per la decorazione minima del dolce che ho preparato porre in un pentolino dello zucchero e un ricciolino di burro e far caramellare tre fette di mela renetta...




Rigirarle con attenzione perché tendono a rompersi...



La prossima volta che preparerò questo dolce le taglierò più spesse!!!

3 commenti:

ilmondodiortolandia.com ha detto...

Quando ho letto senza farina mi sono fiondata qui a vedere la ricetta: la mia intolleranza al glutine scoperta in questi mesi mi ha costretto a cambiare alimentazione!E' favolosa questa torta e voglio assolutamente rifarla!!!!!!!
grazie per l'info sulla giornata delle uova, cercherò di partecipare anch'io!
buon week end e grazie ancora per questa ricetta: domani la preparo!
ciao manu

matematicaecucina ha detto...

mi segno la data, voglio partecipare anch'io alla giornata dell'uovo!
segno anche la ricetta mi ingolosisce...
buona domenica!

carmencook ha detto...

Interessantissima questa torta senza farina!!!!
Bravissima Grazia!!!!
Un caro abbraccio e buon fine settimana
Carmen