domenica 19 ottobre 2014

I cuoricini per Marco


L'amore è il nostro vero destino...
Non troviamo significato della vita da soli..


Lo troviamo insieme a qualcun altro
Thomas Merton (1915-1968)



Ho cominciato a scrivere questo post ieri ma poi ho dovuto scegliere se cucinare o continuare...
Alla fine mi sono fiondata di nuovo in cucina tanto per cambiare!!
Volevo parlare alle mie amiche di una persona speciale che vedo sempre al super mercato e con cui ho scambiato qualche giorno fa due parole..
La vedo sempre, quando ci incrociamo, lavorare strenuamente senza un attimo di posa..
"Signora dove posso trovare il cocco disidratato??!
Di solito quello che cerco  è a cinque centimetri dal mio naso...
La signora in questione era acciambellata per terra e stava disponendo le confezioni dei vari prodotti  nella parte più bassa dello scaffale..
"Non si alzi, per favore.. mi indichi solo dov'è!" 
Lei invece si alza e mi fa vedere dove si trova quello che cerco..
"Certo che se mi sedessi per terra con le gambe ad angolo retto come fa lei  avrei notevoli difficoltà ad alzarmi!!"
" Non creda signora...anche io a 50 anni comincio ad avere qualche problema"
" Ma lei fa sempre questo lavoro di sistemazione dei prodotti o svolge altre mansioni all'interno del supermercato?"
" Quando arrivano i camion il mio lavoro ( chiaramente penso io con altri colleghi) consiste  nello scarico merci e successiva sistemazione negli scaffali"...
" Certo è un lavoro veramente duro!!"
"Signora ho un mutuo da pagare e due figli di cui uno handicappato
" Mi presento al lavoro alle 6.15 del mattino e smonto alle 13..
Poi porto il mio ragazzo a Torino in un centro per la riabilitazione e ritorniamo a casa alle 8 di sera". 
"Ma che tipo di handicap ha suo figlio ?"( qualcuno potrebbe pensare che potrei anche farmi i fatti miei ma parlare con la gente mi piace e spesso scopro delle realtà incredibili che mi fanno riflettere)..
"Mio figlio ha la sindrome di Down ed è autistico: è il mio bambolotto ...sempre affettuoso. Quando si sveglia mi riempie di bacini".
E mentre ne parla il suo viso di illumina e sorride al pensiero di quel figlio così amato che ha la fortuna di avere una madre così amorevole tutta dedita a lui.....
In quegli occhi ho scorso un amore infinito....
Io mi presento: "Mi chiamo Grazia" e lei mi risponde "Ed io C".
E l'ho abbracciata ricambiata prontamente!!!
Spero di incontrarla per strada prima o poi per salutarla nuovamente  ...abita vicino a casa mia ma i suoi orari sono tali che la cosa mi sembra difficile!!!
Ogni tanto penso a lei e al suo coraggio incredibile e a come affronta la sua vita ...
Quanti altri avrebbe la stessa forza??




Questi cuoricini  (la cui ricetta è tratta da un vecchio  numero Oro di Sale e Pepe con qualche modifica) sono stati preparati per il compleanno del figlio di un amico del mio ragazzo  che compie due anni..
Auguri Marco!!!

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI
100 GR DI CIOCCOLATO AL LATTE ( IL MIO ERA SENZA ZUCCHERO)
110 GR DI CAROTA , PESO NETTO
50 GR DI NOCI
130 GR DI FARINA 00
10 GR DI BICARBONATO DI SODIO
1 PIZZICO DI SALE
2 UOVA
60 GR DI BURRO
125 GR DI ZUCCHERO

Per prima prepariamo tutti gli ingredienti da aggiungere alla preparazione...così al momento opportuno è tutto pronto..
Peliamo e grattugiamo la carota...




Tritiamo con un coltello la cioccolata serbando qualche quadratino per la decorazione...



Tritiamo infine le noci .... c'è anche qualche mandorla usata per svuotare il sacchettino che la conteneva prima che finisse in fondo al frigo)



In una scodella sbattere le uova con lo zucchero...



Aggiungere il burro fuso e freddo...



Le noci...



Il cioccolato tritato....



Le carote grattugiate...
ed infine, anche se manca la foto la farina setacciata 2 volte con il bicarbonato e il pizzico di sale...



Ecco qui sotto gli stampini acquistati...ultima debolezza cui non ho saputo resistere...



Infornare in forno preriscaltato, ventilato a 170° per circa 15'/20'...



Ora devo scappare...
Verso le 13 arriva mio figlio da Milano...
Gli ho promesso che gli avrei fatto trovare le crocchette di riso, le alucce di pollo impanate e i burritos...
In frigo , a marinare. c'è una scodella con il pollo tandori da preparare per stasera a cena...
Quindi mi davo dare una mossa!!!!!!
A tutte un felice week end

4 commenti:

Simo ha detto...

tu hai sempre un pensiero dolce per tutti...
sei un tesoro!
davvero golosi e deliziosi questi cuoricini...
Un bacione cara!

Gaudio (Franci) ha detto...

Sono deliziosi, Grazia!

Anonimo ha detto...

E' davvero grande l'amore di una mamma!!!!!!! Queste mamme poi, hanno una forza davvero incredibile, sono da invidiare!!!!! Leggere queste cose mi fa commuovere, perché tanti non hanno questo amore....

Eleonora Gambon ha detto...

Mi hai fatto venire i brividi...
Buoni i dolcetti :)