domenica 12 ottobre 2014

Frittatine alla crema di ceci e la scoperta dell'America


Non sappiamo quali saranno i giorni che cambieranno la nostra vita....


Probabilmente è meglio così...
Stephen King ( 1947)


Sicuramente abbiamo altri problemi da risolvere e altre cose cui pensare ma oggi ricorre l'anniversario della scoperta dell'America da parte di un nostro grande compatriota: Cristoforo Colombo...
Uomo  geniale, paziente e perseverante, se pensiamo  che dovette attendere, supplicare per ben otto anni  pur di  convincere i reali di Spagna affinchè   gli elargissero  i finanziamenti necessari per la sua impresa...
Anno importante per tutto il mondo conosciuto di fine '400 ma nefasto per i poveri indigeni che dovettero subire da quel momento in poi tutte le terribili  conseguenze  possibili e inimaginabili per loro da parte dei conquistadores che vennero in seguito ....
Avidi e  crudeli non esitarono a derubarli di tutto compresa la vita e molto spesso in modo cruento ..
.

Le frittatine che propongo oggi sono, come la maggior parte delle mie ricette, facili da preparare: un modo insolito per gustare i ceci e farli apprezzare anche da coloro che non amano i legumi...
Fino a non tantissimi anni fa erano considerati la carne dei poveri...

Tempo di preparazione: circa 15'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
150 gr di ceci  già cotti , peso netto
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di Tahine
1 limone, succo
10 foglie di basilico
4 uova
sale e pepe q.b. 
1 cucchiaio di olio extravergine
Olio di semi 

Versare i ceci in uno scolapasta per eliminare tutto il liquido contenuto nella confezione..  



Frullare i ceci con il basilico e l'aglio ( suggerisco di usare lo spremiaglio per ottenere una specie di purea che si amalgamerà meglio al resto degli ingredienti), un cucchiaio di olio extravergine e il succo di un limone....



Mescolare il frullato con la Tahine fino ad ottenere una crema omogenea...



In una scodella sbattere con le fruste le uova intere...
Salare e pepare q.b...



Sempre con le fruste mescolare le uova sbattute come si fa per la frittata alla crema preparata precedentemente ...
Si otterrà una pastella un poco fluida...



Versare un mestolino di composto in un pentolino antiaderente appena unto di olio di semi o di oliva e  cuocere una frittatina per volta rigirandola con l'aiuto di una spatola o con un coperchio...



Qui continua a piovere..ormai la giornata si concluderà così ..
Speriamo che  a Genova la pioggia non faccia altri disastri...

4 commenti:

Eleonora Gambon ha detto...

Che idea originale per utilizzare hummus in eccesso ;)

Pamy ha detto...

Io non amo molto i legumi...ma so ke fanno benissimo...questa ricetta potrebbe aiutarmi!! da provare...buona serata

Michela Sassi ha detto...

Che idea straordinaria hai avuto.... mi piace molto, veramente brava!

EMI ha detto...

ciao e'da provare la tua frittatina di ceci ;)