lunedì 8 settembre 2014

Panini mignon alla ventresca di tonno


L'uomo moderno non si sente mai così individuo....


Come fa le cose che fan tutti...
Nicolàs Gòmez Dàvila (1019-1994)


Ho allegato più foto della ricetta realizzata che delle preparazione....
Diciamo che mi è presa un poco la mano...
Ricordo un fotografo professionista cui  era stato affidato il compito di fotografare un fornello....tale era l'oggetto in questione se la memoria non fa cilecca.. 


Doveva realizzare una foto cui non fossero necessari ritocchi...
Girò intorno all'oggetto per due giorni fin quando non ottenne la foto perfetta....e l'incarico ...
Ma nelle mie di solito di ritocchi ce ne sarebbero da fare a iosa....
Se solo fossi in grado di usare photoshop....
Magari in futuro!!!


In questa foto, una delle tante allegate, mi sono lasciata trasportare dalla bella luce che proveniva dalla porta finestra a casa di mia figlia....
Purtroppo la resa non è pari a quello che appariva effettivamente...
Pazienza.... 


Forse ho impiegato più tempo per fotografare le varie fasi di preparazione che per preparare i panini...
Semplici da realizzare, pochi ingredienti, tutti di qualità e soprattuto veloci da preparare...
I panini sono stati acquistati dal panettiere ( avevo il problema di trovarli così piccoli ( due bocconi al massimo!)
Congelati subito in quanto non prevedevo di prepararli sul momento...
Gli spiedini con cui fissarli ( secondo problema) acquistati da Carrefour ( qui vicino a casa mia non ci sono negozi specializzati in questo tipo di oggettistica..
E ora ecco la ricettina finalmente se di ricetta si può parlare!!

Tempo di preparazione : circa 15'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 12 panini

200 gr di pomodorini
Una dozzina di foglie di basilico
La buccia grattugiata di un limone non trattato
Mandorle a scaglie pronte o affettate a mano ( come nel mio caso) o pinoli una manciata
sale e pepe 
Una scatoletta di Ventresca di Tonno Nostromo ( peso sgocciolato gr 75)
Olive verdi
mozzarelline
qualche foglia di basilico per guarnire

Tagliare a pezzetti piccoli i pomodorini e porli in uno scolapasta per eliminare l'acqua di vegetazione....
Porli quindi in una scodellina e aggiungere la buccia grattugiata di un limone non trattato ( il limone fa la differenza) il basilico tritato e le mandorle affettate a mano ( non avevo né quelle a scaglie né i  pinoli che pure ci sarebbero stati bene)..
Condire con sale, poco, e pepe..


Eliminare l'olio della ventresca e frangerla in piccoli pezzetti con una forchetta...

Unirla ai pomodori e mescolare con cura...


Se avete posto i panini nel congelatore tirateli fuori solo 30' prima dell'utilizzo, fa ancora abbastanza caldo per farli scongelare a temperatura ambiente...
E poi sono proprio piccolini!!!



Tagliarli a metà eliminando quel poco di mollica che contengono...
Farcirli con un cucchiaio di composto suddividendolo equamente fra tutti i panini..


Ecco fatto!!
Porre la calotta superiore su ognuno premendo un poco...
Disporre una foglia di basilico ed un'oliva, oppure una mozzarellina e sempre un 'oliva e fissare il tutto con uno stuzzicadente decorato come i miei o più sfiziosi se riuscite a trovarli....
Il che nei negozi specializzati non sarà un problema reperire...
Buon inizio di settimana a tutti....

5 commenti:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! sfiziosi questi piccoli panini farciti al tonno! bellissimi da presentare per un buffet.

carmencook ha detto...

Ma sono sfiziosissimi!!!!!
Complimenti Grazia!!!
Un mega abbraccio e a presto
Carmen

Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...

Ottimi i tuoi mini panini per un buffet, io però ne mangerei una decina almeno se solo li avessi davanti! Bravissima come sempre, bacioni!

Mammazan ha detto...

Grazie a tutte care amiche!!
Se solo abitassimo vicine ne preparerei almeno 10 a testa!!!
Baci