lunedì 1 settembre 2014

Insalata salisburghese


La prima parte della nostra vita è rovinata dai genitori...


E la seconda parte dai nostri figli...
Clarence Darrow )1857-1936)



Questa frase è stata pronunciata alla fine di un thriller il cui titolo era "Un padre Ingombrante"..
Ovviamente i fatti e gli episodi riportati erano di pura finzione e non si riferivano a fatti e personaggi reali, ma quante volte genitori e figli riescono a rovinare la vita di una famiglia?
Per fortuna la maggior parte di noi non ha problemi  relativi ad un'infanzia infelice o figli di cui a volte  si diventa ostaggio....
Figli  cui si concede tutto perché, per debolezza o per sfinimento, non si riesce a dire di no e quindi crescono disadattati convinti che tutto sia loro permesso o genitori che  condizionano i figli psicologicamente o  li trascurano per egoismo o, peggio ancora li maltrattano sistematicamente...
Ma le cronache ne sono piene e purtroppo la realtà è di gran lunga superiore alla fantasia....



La ricetta è tratta con modifiche varie dal libro "500 piatti con le verdure"
Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

125 GR DI CAROTE
200 GR DI PATATE
300 GR DI PISELLI SURGELATI
160 GR DI WURSTEL DI POLLO
10 UOVA DI QUAGLIA
1 CUCCHIAIO DI SENAPE FORTE
3-4 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE
IL SUCCO DI UN LIMONE
3-4 CUCCHIAI DI MAIONESE LEGGERA ALLO YOGURT
70 GR DI GIARDINIERA

Per prima cosa sbucciare patate e carote e cuocerle a vapore in pentola a pressione: 4' a partire dal sibilo...
Appena è possibile maneggiarli tagliarli in dadolata minuta..



Rassodare le uova di quaglia partendo da acqua fredda: 3' a partire la bollore.
Raffreddarle, sgusciarle e tagliarle a metà..



Cuocere i piselli surgelati, in mancanza di quelli freschi: 5' a partire dal bollore..
Scolarli e farli raffreddare sotto il getto dell'acqua fredda...



In una ciotolina mescolare olio extravergine, senape e maionese....



Mescolare i piselli e la dadolata di verdure....



Condirla con la salsetta ottenuta....



Tritare grossolanamente la giardiniera e unirla al resto...



Affettare sottilmente i wursteln ....



E unirli all'insalata...



Unire per ultime le uova di quaglia tagliate a metà e mescolare delicatamente...



Ovviamente le fasi di preparazione possono essere modificate ma il procedimento è comunque lo stesso...
Trasferire il tutto in una scodella ponendo per decorazione alcune foglie di lattuga lavata e asciugata con cura...



E' un'insalata o, a questo punto, la si può considerare un buon secondo????

6 commenti:

Mila ha detto...

Il tempo oggi mi farebbe venir voglia di una zuppa calda, ma non sono ancora pronta....e mi gusta molto la tua insalata!!!
Continuo a curiosare nel tuo blog

Michela Sassi ha detto...

Bella questa insalata.... mi piace tantissimo, non vedo l'ora di provarla!

Mammazan ha detto...

@ MIla Qualche bella giornata ci sarà ancora in questo settembre anomalo come il resto dell'estate...e le insalate vanno sempre bene!!!

Mammazan ha detto...

@ Michela Sassi
Se provi a preparare questa insalata fammi sapere se ti è piaciuta!!

Anonimo ha detto...

Greеtings from California! I'm bored to death at ѡork so I decided tߋ check oսt yourr website
ߋn my iphone ԁuring lunch break. Ӏ enjoy thhe iformation yyou provide ɦere ɑnd cаn'twait
to take a lоοk when Ι get homе. I'm surprised at hоw quick your blpog loaded on my phone ..
Ӏ'm noot even using WIFI, just 3G .. Anywayѕ, very good site!


Feel free tо surf to mmy page; fifa 14 key generator chomikuj

Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...

Un'insalata deliziosa, sfiziosa e saporitissima, mi è venuta l'acquolina in bocca! Bravissima come sempre! Un abbraccio