martedì 1 luglio 2014

Prima che finiscano prepariamo il Brownie alle ciliegie


Il momento della vittoria è troppo breve...


Per vivere solo di quello e niente altro...
Martina Navratilova ( 1956)



Quando sono capitata nel blog di Virginia qualche giorno fa, mi ha colpito subito questa ricetta ...subito preparata...
Avevo delle ciliegie che a stento si erano  salvate dalla voracità di noi tutti, tanto erano buone e perfette... 
Ho subito preparato questo brownie, dannandomi per denocciolare le ciliegie ( penso che l'amica abbia usato un denocciolatore..così non solo ha fatto prima ma ha ottenuto il risultato di avere le ciliegie intere nel dolce)..


E mi meraviglio che sia venuto bene  perché metà del tempo l'ho passato al telefono: il forno era acceso in attesa che arrivasse a temperatura e quindi mi dovevo sbrigare...
Quando ci si imbatte in un dolce così buono e invitante è giusto che la sua ricetta venga conosciuta ancor da più persone e non viva lo spazio di un giorno o quasi....
Prima di pubblicare il post ho chiesto a Virginia  il permesso di farlo, permesso subito concesso...
Invito le amiche a fare un salto nel suo blog: è una miniera di idee tutte veramente interessanti...


Pubblico la sua ricetta tal quale..ho solo diminuito un poco il burro..

Tempo di preparazione: circa 30' più il tempo di denocciolare le ciliegie
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

3 UOVA
200 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
150 GR DI BURRO
170 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
200 GR DI FARINA 00
11 GR DI LIEVITO PER DOLCI
1 BUSTINA DI VANILLINA
1 PIZZICO DI SALE
30 GR DI CACAO AMARO IN POLVERE

 Lavare, asciugare le ciliegie ed eliminare il nocciolo..se si possiede l'apposito attrezzo ci vorrà un attimo...



In un pentolino e a fuoco bassissimo fondere il cioccolato a pezzetti con il burro...
Mescolare per bene fino ad ottenere una crema liscia e omogenea...
Far intiepidire..


In una capace scodella montare con le fruste elettriche o con una frustina manuale le uova intere con lo zucchero di canna, la vanillina e il pizzico di sale...


Mescolare per bene fino a che gli ingredienti si siano bene amalgamati..


Aggiungere il cioccolato fuso ormai tiepido ...



La farina setacciata con il lievito e il cacao in polvere...


Per ultime le ciliegie...



Mescolare con cura e versare la massa in uno stampo rettangolare di cm 19x 25 foderato con carta da forno bagnata e strizzata e ben sagomato per evitare grinze  .. o in uno stampo quadrato...il brownie sarà solo più alto....



Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 25' 30'...
Il tempo può variare a seconda del forno in dotazione ..ognuna di voi conosce perfettamente il suo  e si potrà regolare di conseguenza..



Saggiare la cottura del dolce con uno stuzzicandenti.. se l'interno è cotto a puntino quest'ultimo deve uscire asciutto...



Far raffreddare e tagliare a quadretti regolari...



La dimensione dovete deciderla voi care amiche!!
Mi sono solo dimenticata, tanto per cambiare di cospargere il dolce con lo zucchero a velo...
A presto !!!

5 commenti:

Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...

Sono molto belli, complimenti!!! Ti ringrazio ancora, un abbraccio!!! :-))))))

Lilli nel Paese delle stoviglie ha detto...

Bello e buono, un dolce che adoro e con le ciliegie mai provato, magari le trovo ancora! bella idea, brava tu e virginia!

Mammazan ha detto...

@Virginia sono io che ringrazio te!!!

Mammazan ha detto...

@Lilli vedrai sara un successo. Fammi sapere!

Mimma Morana ha detto...

è un successo come tutti i tuoi dolci con la frutta!!!1ho giusto delle ciliege "disoccupate"....bacioni!!!