domenica 26 gennaio 2014

Muffin al panettone...ovvero facciamo fuori gli ultimi avanzi!!


Cosa diventa un presuntuoso privo della sua presunzione?


Provate a levare le ali ad una farfalla: non resta che un verme.
Nicolas Chamfort (1741-1794)



"E i canditi?....dove sono i canditi?"
"Ma se a te i canditi non piacciono!"
" Si ma dieci anni fa!!"
Sarò una madre degenere se non mi sono accorata che a mio figlio i canditi da ben 10 anni piacciono e non li scarta più a manciate quando li trova sul suo percorso???
Va da se che in determinate occasione ..tipo Natale....non è che io presti attenzione a quello che fanno i miei cari: si taglia il panettone o il pandoro lo si serve e per me è finita li...
Se piace lo mangiano altrimenti...c'è sempre qualcuno che non fa lo schizzinoso..tipo me!!



E quando ho proposto questo panettone, a dir poco gudurioso grondante pepite di cioccolato, e non è stato di gradimento ho capito che poco per volte me lo sarei mangiato io o riciclato sotto forma di dolcetti come quelli che propongo oggi....


Tempo di preparazione: circa 20'
Costo:basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

160 gr di panettone al cioccolato
350 gr di Farina "Le semole d'autore" (Eataly) o farina 00
50 gr di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
50 gr di canditi di arancia
150 gr di burro
150 gr di zucchero
2 uova grandi
200 gr di latte

Tagliare a dadini il panettone...


Anche la grossa scorza di arancia candita da tagliata a dadini...


Si possono usare anche quello già pronti in barattolini da 70 gr ( al supermercato ve ne sono anche di frutta mista  )...


Con le fruste elettriche montare il burro morbido con lo zucchero....


Ottenuto un composto soffice unire un uovo per volta....


Il latte...


La farina, setacciata precedentemente con il lievito e il bicarbonato, poca per volta....


Continuare a lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere una massa omogenea e soffice come appare qui sotto..


Lasciare da parte le fruste elettriche e con un spatola in silicone mescolare con cura i canditi ...


E la dadolata di panettone..


Per una presentazione più accattivante usare pirottini colorati ... o, in mancanza,  normali in carta da forno bianca o, tagliando la testa al toro, usare gli stampi in silicone per muffin...
Non riempire gli stampini per più dei 2/3...
Infornare in forno preriscaldato ventilato a 170° per circa 20'...


Per il piccolo avanzo d'impasto ho usato i due bicchierini in cialda per gelato che mi erano rimasti in  dispensa...
Può essere anche una presentazione originale!


Questi pirottini azzurri ormai li ho terminati e qui dove abito non ci sono negozi che offrano una..non dico vasta...ma almeno minima scelta....


Dovrò andare a curiosare su Internet..
A tutti buona domenica!!

9 commenti:

Laura ha detto...

E' una ricetta a dir poco geniale, e tu l'hai saputa presentare molto bene e con dovizia di bellissime e chiare foto. Grazie! Buona domenica.

Araba Felice ha detto...

Davvero appetitoso questo modo di riciclare il panettone!

Ely ha detto...

Ma sei un amore, amica mia. <3 Ahah.. mi hai fatto sorridere con tuo figlio. Anche qui c'è sempre stato qualcuno che scartava i canditi.. io invece mangiavo tutto! :) Questi muffins sono originalissimi, buonissimi e.. che carina la presentazione nella parigina. Stai bene tesoro? Io vorrei stare meglio, decisamente.. TVTTTB

raffy ha detto...

sono pazzeschi Graziaaaaaaaa!!! bravissima...

Federica Simoni ha detto...

altra bella variante da conservare per far fuori il panettone! ^_^

Delizia divina ha detto...

Ottima idea!

carmencook ha detto...

Bellissima idea Grazia, ottima idea riciclo!!!!
Sei sempre bravissima!!!
Un bacione e buona serata
Carmen

carla ha detto...

Carissima Grazia, che idea originale per riciclare il panettone, belli e buoni i tuoi muffins!!!
Scusa se non ti ho risposto prima per gli stampini dei biscotti, io li ho acquistati a Crema in due diversi negozi comunque, quelli a cuore e rettangolari sono della ditta Brandani e son venduti in una confezione da 4, 2 cuori e 2 rettangoli con scritte diverse, mentre quello rotondo più grande è tedesco della ditta Birkmann e credo che tu li possa trovare entrambi in rete.
Spero di esserti stata utile.
Un bacione

Erica Di Paolo ha detto...

Grazie per essere passata a farmi visita e per avermi permesso di conoscerti. Come nell'occasione di questi prelibatissimi e furbissimi muffin, vedo che il tuo estro e la tua fantasia avranno molto da insegnarmi. E sarà un gran piacere seguirti.
Grazie e buon inizio di settimana!! ^_^