martedì 7 febbraio 2012

Bambini venite a fare merenda da Mammazan...ci sono I dolcetti alla frutta!!!



Ci vogliono venti anni per una donna per fare del  proprio figlio un uomo...





E venti minuti ad un'altra donna per farne un idiota...


Charles Dickens (1812-1870)






L'aforisma di oggi impone una riflessione: quanti sono i casi in cui non solo un ragazzo ma anche una ragazza, allevati amorevolmente, cadono nelle mani di parterns che non solo li fanno diventare "idioti" ma li plagiano, li maltrattano, li allontanano dalle famiglie...insomma rovinano loro la vita e quella dei loro cari???


E penso che ci siano parecchi genitori che si trovano a far fronte a queste dolorose esperienze!!!


Ma , Tanto per sdrammatizzare parliamo dei dolcetti che propongo oggi...adatti a bimbi e anche ai loro golosi genitori!!!


La ricetta è semplice e si prepara in poco tempo..


Come al solito la mia Guru è Fabiana


State a vedere!


Tempo di preparazione: circa 30' per la preparazione della frutta
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI  circa 12 dolcetti


50 gr di datteri denocciolati


Tutta la lista  della frutta impiegata si intende a peso netto


180 gr di mele
140 gr di pere
90 gr di banane
80 gr di arancia
50 gr di zucchero di canna


Per la crema di copertura
1 uovo intero
100 gr di zucchero semolato
100 gr di farina 00
100 gr di burro
100 gr di latte
cannella q.b.


Chiaramente ho usato frutta di stagione arricchendola con pochi datteri, a cui ho tolto il nocciolo,  messi a mollo in acqua  tiepida mentre sbucciavo e riducevo in dadolata la frutta


Vanno quindi tamponati e ridotti a pezzetti....


Spolverare il tutto con poca  cannella e  zucchero di canna  e mescolare con cura......






Prepariamo ora la crema che verseremo sui dolcetti , una volta disposti negli stampi di silicone.....


Mescolare il burro fuso e appena tiepido con lo zucchero, aggiungere l'uovo intero e il latte.....






Unire per ultima la farina ....






E ancora un'idea di cannella....





Per mia maggiore comodità e  per facilitare la sformatura...termine orrendo ma che rende l'idea ho sistemato dei pirottinti anche se ho usato degli stampi in silicone , ma per una seconda infornata invece ne ho fatto a meno...lo si può notare nella terza foro allegata ad inizio post....


Sono comunque a sformarli bene ugualmente...


Colmare per bene le cavità......




E versare la crema preparata precedentemente.....


Un cucchiaio e mezzo abbondante...






Infornare ora in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 30' o perlomeno fin quando la superficie appare ben dorata...


Consiglio di porre la teglia che contiene lo stampo  immediatamente sotto la parte mediana...






Sono buoni?????


Di più!!!!!

25 commenti:

raffy ha detto...

Graziaaaaaaa!! mi hai proprio tentato... le divorerei....

Bettaroberta ha detto...

Grazia

che belle queste tortine!
Ciao
Bettaroberta

annaferna ha detto...

ciao Grazia
condivido appieno il tuo aforisma e la tua riflessione ma....per noi non vale eh?^_^
buoooooni questi dolcetti!!!! anche per me che non sono bimba!!!
li posso provare senza i datteri?
credo di si....e infine "generale inverno" ha sparso neve anche qui, nulla a che vedere con quello che ha "donato" a voi certo, ma il vento forte e gelido mette a dura prova la tempra di noi meridionali che a detta di un'idiota non siamo buoni a lavorare e spalare (permettimi di dire che in questo caso la mamma dei cretini è sempre incinta.....) scusa la divagazione ,ma sono certa che tu mi capirai
baci grandi cara amica

Cannella ha detto...

Ma che bellini i dolcetti! oggi Dickens avrebbe 200 anni, ma questa massima è sempre valida!

renata ha detto...

Perfetti per far gustare la frutta ai miei bimbi e golosi per me.... divoratrice di dolci!!!!! Grazie della ricetta e bella e tanto vera la frase iniziale
Un bacione!!!!!

eli ha detto...

sono una bimba un po' cresciuta...posso fermarmi a merenda?
Nella mia lista delle cose da far fuori, ci sono i datteri di Natale (che non sono stati mangiati perché duri come il muro!) l'idea di ammollarli e metterli nei muffin mi attira!
p.s. i primi piani dei tuoi dolcetti sono una vera tentazione!!!!!

Ilaria ha detto...

C'è proprio una bella macedonia di frutta all'interno di questi dolcetti. Ideali anche per consumare qualche frutto che è rimasto troppo tempo a candire nelle nostre dispense.

Donaflor ha detto...

Eh già...certo che fa riflettere l'aforisma! Spesso anni di amore e insegnamenti verso i figli ...e poi???
Beh ...queste tortine deliziose anche per noi grandi!

Sara ha detto...

Ciao Grazia,
tutto bene?
Ho fatto il tuo scrigno di tortellini :-)

Baci,
Sara

delizia divina ha detto...

che belli questi dolcetti golosi!!!

Isabeau ha detto...

Che bambini fortunati...Senti Mammazan ma se mi metto in ginocchio, oddio non servirenbbe sono anche bassina...beh se mi mischio ai bimbi un dolcetto ci scappa pure per me?!

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

Buuuuuoniiii, hanno un aspetto troppo invitante, ma proprio 1000 gr di zucchero ci vogliono? mi sembra tanto! Li vorrei provare.
baci
a presto
imma

Simo ha detto...

oggi c'è ben da riflettere su quello che scrivi...
meglio papparsi un dolcetto, valà!
Mia cara scusa la latitanza, sono a pezzi...
bacioni

Ka' ha detto...

Sono davvero una delizia, sanno proprio di cremoso...brava!bacioni!P.S. forse c'è un refuso sulla quantità di zucchero, almeno credo io ;-)!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

davvero deliziosa, questa ricetta! complimenti :) un bacio!

Giovanna ha detto...

se insisti passo anche io e ne mangio un paio

elly ha detto...

Ehi mamminaaaa.... non voglio disubbidire!!!!! Vengo subitooo a far merenda!!! (è uguale se sono un tantino cresciutella?????)

Muscaria ha detto...

Mi metto anche il bavaglino se puo' servire a farmi azzannare questi dolcetti!

Mammazan ha detto...

Per tutte le amiche che sono passate di qui: In effetti ho fatto un errore di scrittura.
Lo zucchero è solo un etto e non un chilo..
Grazie infinite per avermelo fatto notare.
Ogni tanto qualche errore ci scappa o per omissione o per eccesso!!

mari_angela ha detto...

anche io anche io ;)
che buoni devono essere :)

Anna Righeblu ha detto...

Che meraviglia Grazia, sono deliziosi!!!
Un abbraccio

le mezze stagioni ha detto...

Ma che bella riflessioneeeee :) e soprattutto che gustosa merenda! :D Buonanotte cara....Anna.

sississima ha detto...

Bambini? E per i grandi no!??!?! sigh sigh, anche io grandi di devono scaldare dal grande freddo e dalla neve...un abbraccio SILVIA

Nadia Combi ha detto...

Ottimi questi dolcetti direi anche molto naturali con tutta la frutta bravissima

Fatima ha detto...

Mammazan, io mi sento una bambina. Posso venirci anch'io?
Bacione.
Fatima