martedì 13 settembre 2011

Torta speciale ....all'uva


L'unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai......

Se non hai ancora trovato ciò che fa per te, continua a cercare non fermarti, come capita per le faccende di cuore, saprai di averlo trovato non appena ce l'avrai davanti.....




E come le grandi storie d'amore, diventerà sempre meglio con il passare degli anni...



Quindi continua a cercare finché non lo troverai.... non accontentarti....



Sii affamato ..sii folle...

Steve Jobs (1955)



Cosa aggiungere a queste parole appassionate, piene d'entusiasmo, di coraggio di questo uomo geniale??

Solo tenerle a mente, ricordarle quando non crediamo in noi stesse, trovare la via, la forza per realizzare i nostri sogni e tradurli in realtà.....

Tempo di preparazione: circa 2' circa
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

290 GR DI UVA
270 GR TRA MELE E PERE
SUCCO E BUCCIA DI UN LIMONE
100 GR DI FARINA 00
100 GR DI ZUCCHERO
1/2 LITRO DI LATTE
4 UOVA
1 CUCCHIAIO DI RUM
POCO BURRO
ZUCCHERO A VELO PER FINITURA


Per prima cosa togliere i vinaccioli dagli acini ...è una operazione che raccomando anche se non vine mai consigliata ......



Sbucciare e affettare mela e pera e cospargerle di buccia e succo di limone......



Ricoprire una teglia diametro cm. 21 di carta da forno bagnata e strizzata e disporre uno strato di acini........



Le fettine di mela e pera a raggiera....



Una manciata di pinoli......



In una scodella sbattere le uova intere con lo zucchero, il latte, il pizzico di sale e il rum......



Unire ora, a manciate la farina, fino ad ottenere un composto omogeneo....



E versarlo sulla frutta.......



Infornare in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30'....



A metà cottura disporre sulla torta qualche fiocchetto di burro......

Quando la torta è fredda capovolgerla su un piatto da portata e cospargerla con zucchero a velo.....

E' una torta semplice ma gustosa..... nel caso dovesse avanzare è meglio conservarla in frigo..ma anche là dentro verrà scovata dai vostri cari!!!






26 commenti:

Mary ha detto...

MAMMA MIA QUANTE' GOLOSA!

Ilaria ha detto...

Che buona con tutta quella bella frutta fresca all'interno... quei bei chicconi d'uva sono golosi già da soli, figuriamoci assieme a quella torta...

Nick e Dana ha detto...

Complimenti Mammazan, come al solito fai delle torte strepitose...I cuochi di Lucullo

Lucia ha detto...

Una macedonai al forno, praticamente! :-) Che bella torta, Mammazan! Semplice sì, ma ricca di gusto e genuina come le buone torte di una volta! E' stato un piacere ammirare le foto della preparazione e soprattutto il risultato finale :-) Buona giornata! Un bacino alla principessa ;-)

annaferna ha detto...

favolosa e ricchissima mia cara questa torta dai sapori autunnali deve essere stato difficile "nasconderla".
Dunque senza lievito.....okkei
bacioni

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Grazia! un tripudio di frutta questo dolce!! ma come ci piace così morbida e ricca! ideale per iniziare la giornata!!
bravissima come sempre!
bacioni

valeria ha detto...

Carissima sono perfettamente in linea con le tue parole anche se spesso ci troviamo a dover scegliere in funzione di altre cose...complimenti . un abbraccio

carla ha detto...

Carissima ogni volta mi sorprendi con le tue ricette!!!
Questa torta deve essere meravigliosa
un trionfo di sapori.
Un abbraccio

Mary ha detto...

Questa proprio non me la posso perdere...devo farla assolutamente..mhmmm mi viene voglia di addentarla solo a vedere le immagini..
Sempre strepitose le tue idee..un bacione!! ^_^

Ros ha detto...

che bontà! un dolce che racchiude tutti i sapori che io amo :-)

Il Forno delle Streghe ha detto...

Davvero gustosa! E sembra incredibilmente morbida e umida, dici che verrebbe bene anche con un altre qualità di uva?

Come sempre i miei complimenti :)

Damiana ha detto...

Con gioia vedo che hai tolto i semini,un lavoraccio ma indispensabile!!Ottima cara Mammazan,un bacio e grazie per quelle citazioni,è sempre bene farne tesoro!!

Rosalba ha detto...

Buonissime questa torta e abbastanza semplice anche per chi, come me non ha molta ...confidenza con i dolci! Grazie!!
A presto
p.s. condivido in pieno il pensiero di Jobs....e nonostante i brutti momenti cerco sempre di averlo a mente, ma spesso è così difficile!!

meris ha detto...

E' vero. Gran bella torta. Ma lo sai che ti voglio un gran bene!!!! Leggere è secondo me il filtro della giovinezza. Brva brava e ben arrivata al circolo. Mandami la tua mail a:
carpi.meris@libero.it
poi ti dirò cosa fare ma non è nulla di chè, serve solo leggere .... un abbraccio

merendasinoira ha detto...

che aspetto morbidoso!
i vinaccioli sono davvero uno strazio a ritrovarseli sotto i denti, hai fatto bene a raccomandarti.... io sto cercando dell'uva adatta a fare la schiacciata fiorentina, se la trovo magari posso fare anche questo dolce saltando il lavoraccio dei semini! ;-)

mari_angela ha detto...

come mi piace sta ricetta..:)
L'uva mi piace senza semi, a volte si trova ed è una delizia ;)

Batù ha detto...

Le tue torte (come tutte le altre ricette) sono tutte speciali cara mammazan... e anche questa lo è non solo nel titolo. Proprio ieri pensavo che ho già voglia di un dolce con le mele.
Un grande bacio.
P.s. per la tua insonnia.. l'ho provata anch'io, ho provato qualche rimedio con scarsi risultati (tipo andare a dormire più tardi, bagno caldo, latte, libro ecc. ecc.) forse è un po' di stress.. forse qualche rimedio naturale: biancospino+valeriana+passiflora potrebbero essere di aiuto. Prese con costanza e a lungo.. l'effetto non è immediato.

Valentina ha detto...

Ora si inizia con l'uva e il tuo dolce è meraviglioso carissima!!
Un bacio grande!

LA PASTICCIONA ha detto...

una golosità tutta da provare !
Un abbraccio

Passiflora ha detto...

l'uva mi piace molto ma di solito nelle torte odio quando "crunch", ignara ti si infila un seme -che di solito si rompe pure- sotto il dente. Beh tu sei stata tanto paziente da pulire così bene la frutta che questa torta merita ancora di più! ottima! :)

vickyart ha detto...

mai sentite parole più giuste! deliziosa questa torta tutta autunnale! ciao cara buona serata

Mammazan ha detto...

@ Il forno delle streghe
Va bene qualsiasi qualità di uva, io ho usato quella che aveva gli acini grossi altrimenti non avrei finito più di levare i vinaccioli!
baci

Nita ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nita ha detto...

Benvenuti nel mio giardino.
Tornerò.
bacio

eli ha detto...

Assomiglia un po' ad un flan, almeno guardando le foto.
Buona e morbidosa!

Mi hai fatto ridere quando hai detto che i nostri cari scoveranno lo stesso la torta nascosta in frigo! A casa mia succede proprio così, anche se metto i dolci al riparo dagli assalti, nell'inutile tentativo di farli durare più di un giorno, vengono sempre scovati!
:DDDDDDDD

agavepalermo ha detto...

Ciao Mammazan, le parole di Jobs mi toccano perchè a quasi 35 anni non ho ancora trovato la mia strada...La torta come sempre è molto invitante ed appetitosa!
Baci
Evelin