lunedì 19 settembre 2011

Celeste...La seconda torta ovvero Torta di riso e fragole e fiocchi vari....



Si guarisce da una sofferenza a condizione ....






Di sperimentarla pienamente...

Marcel Proust ( 1871-1922)




Bambini :5

Genitori più uno zio...7.....

E ho pensato solo ai piccoli la cui età variava dai 2 anni della piccola fata festeggiata ai 4/6 a scalare.....

Quindi dolci semplice e leggeri...un tantino decorati come questa torta con quello che avevo in casa.....

Da preparare con un certo anticipo per dar modo ai profumi e ai sapori si possano amalgamare per bene...

E dovendola regalare non ci sono foto di "dettagli" tipo fetta ripresa in vari modi....

Al di là della bontà della torta quello che più mi ha fatto piacere nel regalare queste mie "produzioni" sono stati gli occhi sfavillanti di gioia della mamma, che considero un'altra mia figlia esattamente come il papà ...li adoro entrambi per non parlare della piccola che se n'è infischiata dei dolci e si è fiondata sul sacco contenete i regali..in un battibaleno sparsi per tutta la stanza...

Tempo di preparazione: circa 30' più pernottamento in frigo
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 gr di riso ( io ho usato quello superfino per risotti)
750 gr tra latte e acqua
150 gr di zucchero (usarne 2 cucchiai per le fragole)
1 cucchiaino scarso di vanillina Bourbon
40 gr di burro
1 tuorlo
7-8 amaretti
60 gr di cioccolato fondente o gocce di cioccolato
250 gr di fragoline
2 cucchiai di Maraschino
Smarties q.b.

Lessare il riso in acqua poco salata per 10' e scolalo con cura...





Ho aggiunto questa foto della vaniglia che uso perché un'amica voleva sapere dove la acquistavo...così ha anche un'idea di come si presenta il barattolino....




Portare a bollore latte e acqua in uguali proporzioni o, se si preferisce, tutto latte, aggiungere lo zucchero e la vaniglia mescolando bene.....

Non lasciarsi impressionare dalla foto qui sotto..la vaniglia aggiunta poi non conferisce alcun colore scuro al latte....




Unire il riso parzialmente cotto e portare a fine cottura...circa 15' o poco meno.....

Eventualmente unire poco latte se il riso dovesse assorbire tutto il liquido prima di arrivare a fine cottura...

Il riso deve assorbire tutto il liquido..

Nel frattempo mondare le fragole e metterle a macerare con poco zucchero tolto dal totale e un goccio di Maraschino o altro liquore profumato......




Unire ora al riso il burro e il tuorlo d'uovo e mescolare per bene.....




Mi dispiace le immagini del passo passo sono poche ma stavo cucinando altre due cose per cui.....

In in uno stampo con pareti alte , base 17 cm, ben imburrato ed infarinato disporre la metà del riso.....

Cospargerlo con gli amaretti sbriciolati, i pezzetti di cioccolato o se, si preferisce, con gocce di cioccolato e le fragole sgocciolate e tagliate a pezzetti....



Versare ora sulla farcitura il resto del riso e compattare per bene....

Sistemare lo stampo in un altro che lo contenga comodamente e con 2-3 dita di acqua calda per effettuare e la cottura a bagno maria......




Infornare ora in forno statico a 180° per circa 30' -40'...

La superficie, quando il dolce è cotto, deve apparire come appare nella foto qui sotto......




Far raffreddare e poi porre in frigo per una notte o per almeno 5-6 ore.....


Al momento buono capovolgere il dolce su un piatto da portata e decorare a piacere....

Se piace l'idea degli Smarties pennellare la superficie del dolce con poco miele o marmellata chiara e con ...pazienza sistemarli... oppure anche le codette colorate possono andare bene.....




La ricetta è tratta con modifiche varie da "1000 ricette con la frutta"

23 commenti:

Mary ha detto...

che bella colorata la torta!

agavepalermo ha detto...

Questa torta è bellissima, mi piace l'idea degli smarties, e poi chissà quanto è buona, non ho mai provato la torta al riso.
Evelin

merendasinoira ha detto...

che allegra! bella idea quella degli smarties...
non ho mai provato le torte a base di riso però visto che adoro la pastiera col grano non frullato, penso che potrebbe piacermi!

Lui e Lei ha detto...

questa tortina mette proprio allegria! io conosco la versione di sal de riso "riso in paradiso", ma la tua mi sembra altrettanto sfiziosa!
ciao
Valeria

Simo ha detto...

ma che allegria!!!!!!
Auguri alla piccola Celeste...e complimenti a te, ovviamente!

Batù ha detto...

Ma sai che non ho mai provato a fare un dolce con il riso? (a parte un budino buonissimo) non ci penso mai e, invece, è la scelta più azzeccata per i bambini. BRAVA mammazan. Un bacione

Ros ha detto...

che bella torta colorata esprime una grande gioia :-)

sorbyy ha detto...

Stupenda !! super golosa!
La torta di riso è un dolce che non ho mai provato, il tuo mi piace moltissimo.
Ora copio la ricetta e al più presto lo provo Ciao

annaferna ha detto...

Grazia è inutile dire che da te non bisogna mai aspettarsi un semplice pan di Spagna...da Mammazan solo torte incredibilmente golose e particolari!!!
un bacio e buona settimana

Housewives ha detto...

semplice ma sicuramente buona e poi fatta con amore ha ovviamente tutto un'altro sapore . Complimentissimi

Anonimo ha detto...

Con una torta allegra come questa vi auguro una felice settimana.
Fatima

Tamtam ha detto...

la torta è bellissima, adatta ai bambini, così colorata, anche io uso la stessa vaniglia, mi trovo molto bene, perché posso dosarla come voglio....baci carissima

delizia divina ha detto...

che bella torta poi con il riso che adoro...

Silvia ha detto...

mamma mia che meraviglia!

sississima ha detto...

Una torta di riso non l'ho mai mangiata, questa è veramente bella...un'assaggino lo farei volentieri...un abbraccio SILVIA

le Fate del feltro ha detto...

ma che bell'effetto!!!

Damiana ha detto...

Ma è deliziosa!!Allegra e colorata,adatta alla vivacità dei bambini.....ma l'ideale per un palato sopraffino!!Mai fatta,che curiosità!!Brava cara come sempre!UN bacio e bellissima giornata!!

Dana ha detto...

Adoro i dolci a base di riso ma con la frutta non ne ho mai assaggiato, dev'essere delizioso. Bella anche la decorazione, simpaticissima!!

TricTric ha detto...

Di bella è bella...sicuramente sarà anche buona!

matematicaecucina ha detto...

Bellissima come la prima. Anch'io decoravo le torte dei bimbi con gli smarties, buonissimi da sgranocchiare. Bacioni, Laura

eli ha detto...

Io invece le torte di riso le conosco bene! In Francia si fanno spesso insieme a quelle di semolino :))))
Quindi confermo...sono buonissime!

Avrai fatto contenti grandi e piccini!

p.s. Ma per comprare quella vaniglia, hai dovuto accendere un mutuo? Quando compro la bacca, dalla quale raschio quattro semini striminziti, spendo tantissimo!

Mari e Fiorella ha detto...

UNA TORTA MERAVIGLIOSA,ANCORA AUGURI ALLA FESTEGGIATA!!!!!!!

La Gaia Celiaca ha detto...

che bella questa torta! e anche ottima, a me piacciono tantissimo le torte di riso, anzi, bisogna che la faccia al più presto...

auguri alla pargoletta, a quell'età sono favolosi.... anche se molto faricosi ;-)