domenica 16 novembre 2008

Tortine ai frutti di bosco

Allora.... eccomi di nuovo in una dolce trincea!!!!!

Costellata di cose buone e mooooolto profumate...

Con forme varie, vista la mia fantasia...."perversa" per quanto riguarda i contenitori!!!

Sempre le solite forme da muffin alla lunga stancano per cui....

Dopo vari blitz nel mercato e negozi vari....

Ecco cosa ho trovato alla modica spesa di 1 € l'uno....

Debitamente imburrati e infarinati soddisfano la nostra vena creativa oppure......una volta usati si possono anche appendere....

Grazie Giorgia per averli scelti e messa in vendita!!!

Questo post propone vari argomenti.

Il primo che al momento mi sta più a cuore è quello dei furti delle nostre ricette.

Grazie a due amiche io, per lo meno e tardivamente, l'ho scoperto.

Ieri sera ho trovato in un blog molto interessante per vari motivi, un post che dava l'indicazione del "sito" dove andare a controllare l'entità di queste sottrazioni di lavori, ricette, idee, lavoro, impegno, foto ..... perché è tutto quello di cui veniamo arbitrariamente private.....

Gira e gira mi sono collegata e ho scoperto che mi hanno copiato 5 post e mi sono molto seccata come è normale che sia.

Ma mi sono poi anche seccata con me stessa anche perchè, forse era tardi e un neurone cominciava sbadigliare e l'altro (sono in tutto due quelli che funzionano ancora) a russare sommessamente, non sono più riuscita a ricordare da dove ero partita per arrivare a quel sito che dava indicazioni per accedere alle liste, blog per blog dei "furti".

Le mie amiche sicuramente mi potranno dare le indicazioni necessarie e anticipatamente ringrazio.

Veniamo ora al "cuore" di questo post in cui il delirio di onnipotenza fotografica mi ha reso impossibile limitare il numero delle foto che comunque mi sembrano carine....

Quindi cominciamo con la gita al mercato dove in una bancherella gestita da una graziosa ragazza che, come ho già detto, si chiama Giorgia e il cui banco è sempre una miniera di novità, ho trovato in tempi diversi questi bellissimi stampini in robusto rame ed anche quelli, acquistati tempo fa, utilizzati come formine per il patè e in questo caso per il dolcetto a forma di luna.

E li ho utilizzati giusto per dare una botta di vita alle nostre preparazioni e per gratificare l'occhio famelico di chi si approccia a divorare i nostri sforzi culinari ( se poi si pensa che ci fregano le immagini... ma per ora non pensiamoci!!)

Ora pensiamo alla ricetta visto che si è sviscerato il problema del contenitore che,come sempre , ho pennellato con burro fuso e poi infarinato.

Torino.

Bennet.

Girando tra gli scaffali ho trovato nel reparto lieviti e e accessori alimentari per la confezione di dolci, ho trovato questo prodotto della Rebecchi per la decorazione dei dolci.

Io ne ho acquistato 2 confezioni: una contenente gocce di frutti di bosco e l'altra, a cui metterò mano fra breve, contenente gocce di frutta all'albicocca.

In più ad ogni confezione sono stati aggiunti 20 pirottini in omaggio per la preparazione dei dolcetti, che originariamente sarebbero stati catalogabili come muffin ma che ora propongo in questa veste un po' diversa.

Ho seguito più o meno le indicazioni per l'uso riportate sulla confezione in base anche a quello che avevo a disposizione al momento e questo è il risultato.

Penso vi possiate ormai fidare di me.... in casa c'era un profumo di frutti di bosco ad far girare la testa e i dolcetti sono veramente buoni oltre ad essere belli il che non guasta mai.

Passo ora agli ingredienti perché mi sono resa conto che l'ho fatta troppo lunga.

Tempo di preparazione: 15'/20'
Costo: basso
Difficoltà:*

Ingredienti:
200 gr di ricotta
1 vasetto di yogurt intero, naturale
1 bustina di lievito
300 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
1 uovo medio
La bustina di gocce liofilizzate ai frutti di bosco


Setacciare 2 volte la farina con il lievito e versare in una capace scodella e aggiungere le gocce ai frutti di bosco e mescolare con cura.

In un'altra scodella montare bene con un frullino o una frustina l'uovo con lo zucchero e aggiungere questa crema alla ricotta lavorata bene con lo yogurt intero e naturale.

Quindi unire alla farina questo composto umido e mescolare con cura fino ad avere un composto omogeneo.

Sistemare tutte le formine su una placca ed infornare in forno preriscaldato e ventilato alla temperatura di 170° per circa 20' .

Non c'è che dire .... mi sono proprio sbizzarrita, ma a voi amiche care, cosa ve ne pare????




14 commenti:

Micaela ha detto...

che buoneee!! ma quante ne fai?? un quantitativo industriale :-)?

Fra ha detto...

A parte il fatto che sono rimasta estasiata dalle tue stupende formine e dalla bontà di questi dolcetti, per le informazioni link e quant'altro sul furto dei post e delle foto ti consiglio di dare un occhio sul sito fi fiordisale, stelladisale e cuochedellaltromondo...anche il mio penultimo post ne parla un pochino
Un bacio e buon inizio settimana
Fra

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Tesoro mio..non riesco a crederci per una volta arrivo quasi per prima..quasi eh ;-). inutile ripeterti quanto sei brava perchè lo sai..inutile dire quanto mi piacerebbe dare un assaggino perchè anche questo lo sai..e allora ti dirò quanto ti voglio bene così per cambiare..e poi..oh mamma ma quelle formine sono meraviglioseeeee!! Bacione
Silvia

Pamy ha detto...

ma quanto cucini!! brava sei proprio brava!!

unika ha detto...

che dire...una vera delizia:-)
Annamaria

Simo ha detto...

Urca, sta cosa delle gocce liofilizzate ai frutti di bosco proprio mi giunge nuova....bellissima pensata!!!
Vado anch'io alla ricerca.....se poi mi dici che il risultato merita...........
bacione!!

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Ma che belli! Ma quanti bei stampini!

alice ha detto...

Sono bellissimi! E sembrano buonissimi! Uno di questi giorni mi fiondo anche io al Bennet sperando che le tue lettrici non abbiano già razziato tutte le gocce ai frutti di bosco disponibili!

sweetcook ha detto...

Buonissime!! le ho provate anch'io ma senza gocce purtroppo, quì non le ho ancora viste:(

Maurina ha detto...

Gli stampini sono fantastici ma le tortine buonissime! Un abbraccio

anna righeblu ha detto...

Che belle quelle formine! Le tortine me le sognerò...
Per le copie che ci sono in giro, anch'io ho pubblicato un post... ti dico solo che mi hanno quasi clonato ideeweekend, una cosa da non credere se non si vede...
Meglio pensare alle tue tortine! :-)
Un abbraccio

Caty ha detto...

tortine di tutte le forme , delizie da gustare , cuoca meravigliosa !!!un saluto

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Gustoso da provare magari con una tazza di cioccolata calda
U n saluto da Sisifo

Gunther ha detto...

quante ne fai? se avanza qualcuna io non mi offendo assolutamente, sai i vicini di casa saranno contentissimi