domenica 2 novembre 2008

Focaccine ai pomodorini e pinoli

Come fare ...quale foto escludere????

E allora , come al solito, ne ho messe tante.....

Tanto ora ho scoperto come caricarle senza invecchiare troppo nell'attesa!!!!

Mi avete anche rassicurato che si vedono bene lo stesso, per cui....

Desidero parlare oggi, tanto per rimanere, anche se alla lontana, nel tema trattato nel post precedente.

Desidero parlare un po' dei medici di base.

Io devo dire che adoro il mio infatti quando lo vedo mi sento meglio ma alle volte devo essere io a richiedere di mia sponte delle impegnative.

Allora parte la telefonata di richiesta.

A volte gli chiedo direttamente l'impegnativa se vado nell'ambulatorio, dopo ore di attesa nella sala affollata (per me è sempre un trauma contare il numero delle persone che mi precedono spesso con radiografie: in tal caso l'attesa si prolunga in modo maggiore!!).

Gli devo chiedere, quando me ne ricordo, di misurarmi la pressione oltre ad esporgli, ovviamente, il motivo per cui mi sono recata da lui.

Per fortuna mia è un medico capace, mai arrogante e soprattutto non contesta mai le mie richieste ma.... io mi chiedo perché devo chiedergli se dopo 2 anni non è il caso di fare le analisi del sangue tanto per saper se nel mio ci sono delle schifezze o se il colesterolo (non credo) sta tappezzando le mie arterie?

O se ho bisogno di fare una M.O.C visto che svolazzavano i dinosauri l'ultima volta che l'ho fatta?

Parlavo di questa mia saltuaria abitudine con la mia amica Fiorella che ha circa la mia età, ma mentre io ho faccia tosta da vendere o più precisamente sono più determinata lei si farebbe il karakiri (si scrive così?) piuttosto che fare altrettanto perché "NON SI OSA".

Le ho detto appunto che ho telefonato al medico e ho lasciato il messaggio di quanto richiedevo (una radiografia e la richiesta della della M.O.C.) nella segreteria telefonica.

"Ma io quella cosa li' non la so dire (La M.O.C.)"

Ed io:

"Ma tu sai cos'è la densitometria ossea, vero?"

"Certo!!!!"

"E non l'hai mai fatta?"

"Mai!!"

"E le pastiglie di calcio le prendi"

"NO!!!!"

Ora visto che di latte ne beve poco e il formaggio lo vede alla lontana spero che le sue ossa siano forti e gagliarde (magari mi rompo io qualcosa prima di lei....nel caso sfortunato che ciò avvenga).

Ora noi abbiamo lo stesso medico di base che ha anche (e questo è preoccupante) la specializzazione in geriatria).

Perché non le hai proposto nulla?



La mia amica mi ha spiegato che vengono prescritti un numero spropositato di esami diagnostici per cui le USL hanno cercato di porre un freno alle richieste ..... ma in certi casi, specie ad una certa età SONO DOVEROSI!!!!

Non voglio arrabbiarmi anche per i problemi altrui, anche se ricordo ben chiaramente il fatto che ho litigato in tutti gli ospedali in cui, io o i miei famigliari, siamo stati ricoverati.

E credetemi ha sempre funzionato!!!


Consoliamoci con queste focaccine, semplici e saporite sempre all'insegna del "FACCIAMO TUTTO, O QUASI, IN CASA".....

Le ho preparate tempo addietro quando sono andata a trovare la mia amica Renata, oltre al pane alle carote, che una volta scongelato non ha perso nulla della sua bontà, tant'è vero che la suocera ha voluto la ricetta, e agli Ovis Molis.....

Le focaccine come si vede sono state posizionate , come sempre su carta da forno e,come sempre raccomando, rimesse a lievitare in forno con la sola luce di cortesia accesa.....

Ma ora ecco la ricetta che è di una semplicità incredibile con un ottimo risultato.... unico piccolo inconveniente è rappresentato dal costo del pomodorini di Pachino essiccati che ho comprato al mercato: costano, mi pare di ricordare, circa €15 al chilo....ma ne valgono la pena!!!!

Tempo di preparazione: circa 20'/30'
Costo: medio-basso
Difficoltà: **

Ingredienti
300 gr di farina 00
300 gr di farina manitoba
1 cucchiaino da the di sale fine
3 cucchiai di olio extravergine
20 gr di lievito di birra
alcune foglie di basilico frullate con olio e una puntina di aglio (in mancanza 2 cucchiaino di pesto)
50 gr di pomodorini ciliegini secchi
qualche cucchiaio di semi di sesamo
1 uovo per dorare le focaccine

In una tazza colma di acqua tiepida mettere a bagno i pomodorini per almeno 30'.

Frullare del basilico con un goccio d'olio e una puntina di aglio.

Sciogliere il lievito in acqua appena tiepida e con l'aggiunta di mezzo cucchiaino di zucchero.

Se viene usato il lievito congelato va bene l'acqua fredda.

Io compero sempre il lievito da Lidel a 10 cent. alla confezione di 42 gr che divido in due parti e che poi congelo....così non lo dimentico più in frigo ad ammuffire, è sempre fresco e comunque pronto all'uso in quanto ci mette pochissimo a sciogliersi nell'acqua.

Versare le due farine e il sale nel bicchiere del robot e mixare per qualche secondo.

Aggiungere quindi il lievito, l'olio e il basilico frullato e aggiungere dell'acqua bel calda e sempre a filo fino ad ottenere un'impasto MORBIDO come raccomando sempre.

Estrarre la pasta dal bicchiere del robot, lavorarla per qualche minuto, darle la forma tondeggiante, inciderla a croce, ungerla, sigillarla con pellicola trasparente e metterla a lievitare nel forno con la sola luce di cortesia accesa.

Quando sarà diventata il doppio del volume iniziale sgonfiarla a pugno chiuso, rilavorarla allargandola sul piano di lavoro e cospargerla con i pinoli e con i pomodorini ben strizzati e tagliati a pezzi ( volendo dato che sono piccoli si possono anche lasciare interi).

Far penetrare bene le due aggiunte nell'impasto e tagliare tante porzioni delle stesse dimensioni dando loro la forma di focaccine o se si preferisce fonfezionare delle pezzature più grandi.

Sbattere un uovo con un goccio di acqua o latte e pennellare tutte le focaccine che andranno poi cosparse con una manciata di semi di sesamo che oltre ad essere decorativi sono anche molto buoni.

Mettere di nuovo a lievitare in forno con le stesse modalità di prima e quando saranno cresciute del doppio, estrarle dal forno, coprirle con una coperta, e quindi portare la temperatura del forno a 180°.

Infornare quindi per 15'/20'.

Se la pezzatura è maggiore aumentare in modo adeguato il tempo di cottura.

E come sempre: BUON APPETITO!!!!!

14 commenti:

Micaela ha detto...

che bontà queste focaccine!!! adesso che mi sono comprata l'impastatrice tutto è più semplice!!! mi segno la ricetta così le provo subito! un bacione e buon lunedì

Simo ha detto...

Fantastiche!!!!!!!
Mica ne hai avanzata una per me, vero???!!!
Buon inizio settimana!

Fra ha detto...

Splendide queste focaccine, una variante veramente gustosa al solito pane!
Un bacio grande e buon lunedì
Fra

Barbara ha detto...

Deliziose anche queste tue focaccine, riproverò a farle quanto prima, grazie!!

nini ha detto...

miam,..queste focaccine sono bellissime!
Devono esere buonissime..

manu e silvia ha detto...

Le focaccine sono deliziosissime!!Ma in mancanza dei pachino secchi, posiamo sostituire con i pomodori secchi classici? ok ok, il gusto non è lo stesso, ma questi li abbiamo a casa..per gli altri dobbiamo andare in cerca...la prossima volta ok?!
Guarda poi finisce che ti ammali (senza portar sfiga eh?!) prima tu, della tua amica!
Come ragionano i medici non lo sappiamo proprio, magari va a costituzione?
Se ti può consolare, il nostro medico invece tende a fa fare 2000 esami ogni volta che passo solo epr un controllino...solo perchè...non si sa mai!
Si ok che servono, ma non ogni volta ceh ci vedi!
Ti pare che per un certificato di buona salute ci vogliano 6 mesi, solo per tutti gli esami che ha prescritto?! E tu intanto che ti dovevi iscrivere a quel corso in palestra...sei costretta a rimandare di altri 6 mesi! E poi non è che non costino gli esami!!
Insomma, a volte ti fanno proprio venire i 5 minuti!!
ci consoliamo con una tua focaccina, si può?!?
un bacio

panettona ha detto...

tutte queste foto mi stanno facendo girare la testa, che deliza anche la crostata!!!
un bacio enorme!!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Che bocconcini sfiziosi! Morbida focaccia con il profumo dei pomodori e del sesamo!!! Buona settimana Grazia!

Maddea ha detto...

uffa....ho già fame.....e poi queste focaccine sono proprio appetitose!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

1° ti dovresti solo vergognare a presentarmi delle prelibatezze del genere a quest'ora visto che sono appena testè tornata e ho solo un po' di riso in bianco (perchè riempie e non ingrassa ;-)
2° te possino che belle foto che stai facendo..questi bei panini luccicosi sono anche più invitanti una foto dopo l'altra
3° anche il mio dottore è uno molto fidato e simpatico, ma mi devo ricordare tutto io ;-)
4° ...ma te l'avevo già detto che sei fortissima?..:-D ahh vabbè se lo avevo già detto allora....
:-P bacione grazia mia e continua a viziarmi così..mi raccomando..mannagg..
Silvia

zagara ha detto...

Fantastica come al solito e poi volevo dirti perchè non ti fai tu in casa il ciliegino essiccao è semplicissimo e di gran luga più economico.Io faccio da me certo qui il ciliegino costa molto meno....
Un abbraccio

LUCIANA ha detto...

Queste focaccine sono semplicemente deliziose!!!
Le metto subito tra le ricette da provare al più presto!
Buona serata, a presto!

Betty ha detto...

Che belle queste focaccine! E scommeto che sono (erano) anche buonissime!
Complimenti Mammazan, sei una fonte inesauribile di idee.
Passo di qua anche per dirti che c'è un premio per te sul mio blog.
A presto, spero
Betty

Ilaria ha detto...

mmmmmmmh...buone buone buone!!!! Grazie per gli auguri,e per i complimenti!!!!!Un bacio...