martedì 28 febbraio 2017

BISCOTTI AL PEPERONCINO


Attraverso lo sport riusciamo a far capire che una cosa vista come un difetto, come un'amputazione o una disabilità...


Diventa una cosa di cui andiamo fieri..
Bebe Vio ( 1987)



Quando vedo in televisione questa fantastica ragazza che ti sorride con gli occhi, con tutta se stessa e sono di cattivo umore ...mi sento un verme.
Mi chiedo come avrei saputo affrontare la vita con i suoi problemi...
Con la sua grinta, con la sua determinazione, con la voglia di vivere e di vincere è arrivata dove pochi sarebbero arrivati.
E' un esempio per tutti noi...
E penso anche ad una carissima amica che a causa di un incidente ha subito l'amputazione del braccio destro..
Pensate care amiche: lei scolpiva oltre alle mille cose che faceva...
Ebbene ora si è ingegnata a usare l'altro braccio e riesce a fare tutto anche con qualche piccola limitazione...
Tanto di cappello a chi come loro hanno saputo reagire...
Oggi biscottiamo?  Sìììì!!
Ma con il cioccolato al peperoncino nell'impasto..Deliziosi?
Provate e preparali..
Poi mi direte!!



Tempo di preparazione: circa 20' più il raffreddamento in frigo 1 ora
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

100 GR DI CIOCCOLATO AL PEPERONCINO ( UNA TAVOLETTA)
200 GR DI FARINA 00
6 GR DI LIEVITO PER DOLCI
1 PIZZICO DI SALE
2 UOVA
90 GR DI BURRO
90 GR DI ZUCCHERO DI CANNA

Ecco qui il cioccolato al peperoncino: si possono vedere i puntini che indicano la presenza del peperoncino..



Va tritato con il coltello..



Lavorare con una frustina manuale o con le fruste elettriche il burro molto morbido con lo zucchero di canna..



Unire un uovo per volta..



 La farina setacciata con il lievito..


Ed infine il cioccolato tritato..
Mescolare con cura..
Porre la massa ottenuta in frigo per almeno un'ora o anche più..
Si può preparare l'impasto con anticipo..



 Formare delle palline  grosse come una noce e posizionarle sulla teglia grande in dotazione al forno ( ne occorrerà più di una) ..
Distanziarle..



Infornare una teglia per volta in forno statico con il termostato sui 175° per circa 7'/8'...




Ecco qui un campione dopo la cottura..



Sembra un biscottino normale ed innocuo ma verso la fine del boccone si sente un certo pizzicorino sulla lingua...
Forse non è adatto ai piccoli..
Ma ai grandi ...SI'!!!

3 commenti:

Ely Valsecchi ha detto...

Avevo proprio voglia di un biscottino salato è l'ora giusta! Buon pomeriggio!

Ely ha detto...

Stella mia.. i tuoi pensieri sono sempre giusti e profondi. Amo tanto la tua anima sensibile. Hai ragione.. ci sono cose che fanno riflettere e quella ragazza ha avuto una forza davvero ammirevole. Io questi biscottini li trovo superlativi.. inutile dirti che il peperoncino è una spezia che amo!! Vengo subito da te ad assaggiarne uno.. sei fantastica! TVB

andreea manoliu ha detto...

Spesso abbiamo da imparare dalle persone che meno ci aspettiamo, ....intanto vorrei assaporare un tuo biscottino, che sembra morbido e invitante con quel pizzico di peperoncino !