mercoledì 17 febbraio 2016

Torta della suocera


La musica è come la vita...


Si può fare in un solo modo:insieme.
Ezio Bosso ( 1971)


Ho trovato la ricetta di questa torta nel blog di una collega e mi è piaciuta..
Ora chiamarla torta della suocera come ad evocare una figura quasi sinistra con cui fare a tutti i costi bella figura mi ha divertito...
Potremmo anche chiamarla torta della cognata ( mia madre aveva un amica che sulla soglia dei 90 anni ricordava ancora con astio una cognata davvero terribile).
Ma perchè poi precipitarsi a preparare una torta quando arriva qualcuno con poco preavviso??
Per me basterebbe offrire un caffè e un cioccolatino se c'è...
e basta!!
Due chiacchiere e via!!
Dicevo prima che  la torta e i pochi ingredienti mi avevano convinta prepararla anche perché avevo in frigo una confezione di panna fresca in scadenza che ho sostituito in una seconda preparazione con panna da cucina..
Non ricordando le varie quantità degli ingredienti sono andata a vedere su Google e in prima istanza il primo link apparso è quello relativo ad una ricetta di Benedetta Parodi 
A seguire molte altre  tutte simili..
Ora a chi attribuire la paternità o maternità della ricetta???
A chi passa di qui l'ardua sentenza!!!!
Comunque la torta è ottima...
La mia nipotina e la sua mamma l'hanno trovata buonissima: morbida e soffice..
Rispetto alla ricetta originale ho diminuito la quantità di zucchero del 25% volendo anche di più...



Tempo di preparazione: circa 10'/15'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 22 CM 

130 GR DI FARINA 00
50 GR DI FECOLA DI PATATE
1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
1 BUSTINA DI VANILLINA
3 UOVA
1 PIZZICO DI SALE
150 GR DI ZUCCHERO
200 GR DI PANNA FRESCA O DA CUCINA
2 CUCCHIAI DI CACAO AMARO

In una capace scodella montare con le fruste elettriche le uova ( a temperatura ambiente) con lo zucchero..


Come si vede nella foto qui sotto la massa montata riempie quasi la scodella per i 2/3..


Aggiungere, sempre con le fruste in funzione e  a filo, la panna fresca o in mancanza da cucina..


E poco per volta la farina setacciata precedentemente con il lievito, la vanillina e il pizzico di sale...
Aggiungerla spargendola ancora con uno spargi farina..


Ottenuta una massa perfettamente omogenea versare la metà in uno stampo ben imburrato ed infarinato ( il mio è uno stampo di alluminio )....


Nella restante parte aggiungere e mescolare per bene il cacao amaro...


Versare anche questa seconda parte sulla prima e con uno stuzzicadenti o con una forchetta mescolare un poco onde ottenere un effetto marmorizzato...



Infornare in forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato sui 175° per circa 20'/25'...


Per la decorazione porre sulla torta, sformata ben fredda e posta su un piatto da portata, un pizzetto di carta decorato 


Spolverizzare con abbondante zucchero a velo qualche minuto prima di portare in tavola...
L'umidità della torta tende ad assorbire lo zucchero a velo se la decorazione viene eseguita con anticipo..
Buona giornata a tutti!!

6 commenti:

TheBella70 ha detto...

Aaaah, queste suocere!!!! Io con la mia ho un rapporto di amore/odio! E' un tasto dolente quello della suocera!!!! Ma, magari, potrebbe valere anche il discorso inverso... chi lo sa? Grazia, questa torta è fantastica, da rifare sicuramente! Bacione

giulia pignatelli ha detto...

Sei sempre spiritosa mammazan, e brava...e la torta é bella

andreea manoliu ha detto...

Come sei divertente ! Comunque la torta è molto bella e sicuramente molto golosa. Anche io come te, guardando gli ingredienti, ne avrei tolto ancora un pò di zucchero, come per i miei gusti, ma tutto sommato è molto invitante !

Pollicina Raffy ha detto...

Ma che meraviglia! Per fortuna ho un buon rapporto con la mia suocera.. abitiamo distanti e sicuramente questo ci aiuta 😂😆

Mammazan ha detto...

Grazie care amiche e colleghe di pentole..
Per fortuna io avevo un buon rapporto con mia suocera che ogni tanto mi lasciava spiazzata per certe affermazioni della serie ..pensare ad alta voce...
E ora che sono suocera anche io ho un ottimo rapporto con mio genero..
Siamo fortunati!!

Mammazan ha detto...

@The bella 70
grazie per essre passata da me,,
e' un po' che non ci scriviamo!!
Un abbraccio grande