venerdì 29 agosto 2014

Un classico: Torta di Pere e Cioccolato


La colpa è proprio l'unico fardello....


Che gli esseri umani non possono sopportare da soli..
Anais Nin (1903-1977)



Non so dire di no quando mi regalano della frutta, in questo caso pere, proveniente da amici e quindi sicuramente biologiche...
Una quantità incredibile!!
Una parte le ho poste in frigo, altre nella fruttiera in attesa che maturassero...un po' me le sono mangiate..quanto sono buone!!! e alcune altre sono finite nella torta che propongo oggi....
La ricetta sembra un poco laboriosa e nelle foto che seguono ho indicato come mi sono regolata io per avere al momento opportuno tutto pronto all'uso...
Come faccio di solito!!!!
Spero che la ricetta, tratta a grandi linee da Giallo Zafferano, è stata modificata nelle quantità, modalità di esecuzione  e in alcuni ingredienti...



Tempo di preparazione: circa 40'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

220 GR DI FARINA 00
1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
1 BACCA DI VANIGLIA BOURBON
1 PIZZICO DI SALE
100 GR DI ZUCCHERO
160 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
170 GR DI BURRO
110 GR DI AMARETTI
3 UOVA GROSSE
1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
3 CUCCHIAI DI ZUCCHERO DI CANNA
400 GR DI PERE, PESO NETTO
IL SUCCO DI UN LIMONE

Sbucciare, eliminare i torsoli delle pere e tagliarle in quanti on in sesti se sono grosse...
Porle in un solo strato in un tegame antiaderente...



Versare il vino bianco e cospargerle con lo zucchero di canna e farle cuocere a fuoco vivo fin quando il vino è del tutto evaporato...
Far raffreddare...



Con il batticarne o a mano sbriciolare gli amaretti...
Mettere da parte per il momento....



Prelevare dalla bacca di vaniglia bourbon con un coltellino affilato la polpa e aggiungerla alla farina...
Setacciare quindi la farina con un pizzico di sale e il lievito....



In un pentolino a fondo spesso fondere il cioccolato a pezzetti e 100 gr di  burro e mescolare fin quando si ottiene una crema omogenea..
Far raffreddare...



Sbattere a lungo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero...



Versare il cioccolato e burro fusi e ormai tiepidi...
Mescolare con cura...



Versare i restanti 70 gr di burro fatto fondere al microonde e mescolare ancora...



Aggiungere gli amaretti sbriciolati e mescolare perfettamente...



E, in più riprese, la farina setacciata precedentemente...



Versare metà dell'impasto in una teglia ben imburrata ed infarinata e disporre le pere come appare in foto...



Versare quindo il resto della massa e livellare con cura...



Infornare in forno preriscaldato , ventilato con il termostato impostato sui 175°/180° per circa 50'....



L'aspetto non è male, vero????
Buona giornata a tutti!

9 commenti:

Michela Sassi ha detto...

Quanto amo questa torta, sembra di sentirne il profumo oltre lo schermo... che meraviglia!!!
Un abbraccio

Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...

Pere e cioccolato è un must, adoro le torte con la frutta, di qualsiasi tipo, hanno quel giusto rapporto fra umido e secco! Bellissima la tua torta! Baci

Ratatouille ha detto...

Che golosa questa nuova versione della classica pere e cioccolata.
Da provare!
Grazie, un abbraccio e a presto

Ely ha detto...

La zietta anziana mi ha riempito di pere dell'albero.. e adesso, oltre alle marmellate, so che farci! Questa torta è deliziosa tesoro!! Un abbraccio!

Mammazan ha detto...

@Michela sassi
Infatti questa torta è piaciuta moltissimo!!

Mammazan ha detto...

@Virginia
Ho ancora delle pere..mi sa che la rifarò al più presto!!!

Mammazan ha detto...

@Ratatouille
Grazie per essere passata..
Ti devo telefonare al più presto per chiederti una cosa!!!
Un abbraccio grande

Mammazan ha detto...

@Ely
Non faccio più marmellate anche perchè il tempo è diminuito.. mi sbrigo di più a preparare una torta!!
Un abbraccio grande

Eleonora Gambon ha detto...

Pere e cioccolate è il mio abbinamento preferito!