sabato 22 febbraio 2014

Biscottini al Limone e Vaniglia ma....con gli stampini magici


Chi è temuto teme:


Non può starsene tranquillo....



Chi è oggetto della paura altrui...
Lucio Anneo Seneca (21maggio 4 a.C.-65)



Questo pomeriggio ho visto una parte del film Away from her (2006) ...
L'avevo già visto in passato e dopo poco mi sono ricordata la trama struggente in cui si parla del dramma dell'Alzheimer splendidamente  interpretato da una ancor bellissima Julie Christie (1941) che, nonostante l'età, offriva  all'obbiettivo le sue rughe che non la rendono meno attraente.....
E mi è venuta in mente la sparata della Littizzetto ( l'ho vista su Internet, perché 4-5 giorni di Sanremo proprio non li reggo) sulle attrici e non solo che mostrano, nonostante l'età volti levigati: solo qualche vitamina e frutta e verdura!!!
Mi chiedo se parenti ed amici le riconoscano dopo i vari trattamenti....



Ma qui da me solo roba seria....
E tanto per cominciare ecco gli stampini ad espulsione che ho trovato al mercato....
Ne ho comprate ben tre confezioni per  DUE EURO l'una....



Basta avere tempo ( vado al mercato quando posso) ma veramente tra una bancherella e l'altra ci si trova di tutto....



Mi sarei messa subito all'opera ma prima bisognava lavare gli stampini...



E, cosa non trascurabile, preparare la base di pasta frolla...
I biscotti appaiono di due colorazioni diverse: per la più chiara ho usato un'avanzo di frolla al limone ..
Per la seconda ho usato una miscela speciale di grano tenero biologico macinato intero  regalatami a Natale ( Eataly)...a cui ho aggiunto un baccello di vaniglia..

Tempo di preparazione: 10' con il mixer più il riposo in frigo : almeno 30' 
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 gr di farina 00 o la miscela speciale di cui parlavo prima
120 gr di burro
120 gr di zucchero semolato
1 uovo grande e un tuorlo
La buccia di un limone per i biscottini al limone
1 bacca intera di vaniglia  per il secondo tipo
  
Come ho scritto più sopra avevo un avanzo congelato di frolla al limone mentre la frolla alla vaniglia l'ho preparata così:
Nella foto qui sotto spero si veda la consistenza della miscela di grano tenero...



E una bacca di vaniglia del Madagascar ( a dire il vero ne ho ancora due sacchetti abbondanti in dispensa)... 



Qui ci vuole un momento di pazienza per estrarre tutta la polpa ..



Che va mescolata alla farina posta nel boccale del mixer...
Azionare il robot ad ogni ingrediente aggiunto...



Aggiungere il burro a pezzetti..


Lo zucchero...



L'uovo e il tuorlo....



Azionare il robot fino a quando si ottenete una massa come appare qui sotto che va lavorata brevemente, avviluppata con pellicola trasparente e posta in frigo per almeno 30'....
La si può tranquillamente preparare con anticipo o congelare...



Stendere con il matterello la massa  su un piano ben infarinato sia sotto che sopra la sfoglia...
Ed ecco uno degli stampini ad espulsione in azione...
Qui sto incidendo  i biscottini al limone...







E qui una teglia pronta per essere infornata di quelli alla vaniglia...



170° per circa 4'/5' non di più....



E grazie per avermi seguita fin qui!!!!



A tutti buonissima domenica!

15 commenti:

Patrizia Monica ha detto...

Sanremo? ti prrego non capisco come facciano le persone ad accanirsi, ma rispetto i gusti altrui.
I tuoi stampini sono veramente belli e la tua frolla ha mantenuto la forma. La copio subito perchè a me non sempre i biscotti si reggono,
Grazie anche per il servizio fotografico e buona domenica anche a te
Patrizia di Cucina con Dede

mari_angela ha detto...

Sono proprio belli! :)

Claudia ha detto...

Ma tu guarda che belli in tutte le loro forme.. che brava sei stata!!!! baci e buona domenica :-)

Federica Simoni ha detto...

ma sono bellissimi,complimenti!!! buona domenica!

Ely Valsecchi ha detto...

Io l'ho visto per due giorni ma poi ho smesso.... Questi stampini sono meravigliosi devo guardare meglio al mercato :-) Mi segno la ricetta perchè mi pare molto golosa e profumata! Baci

Laura ha detto...

I tuoi biscotti sono un incanto per gli occhi e di sicuro una delizia per il palato. Che begli stampini! nch'io vado spesso sul mercato, e se li trovo me li compro. Grazie per la ricetta!!!

ELel ha detto...

Adoro questo tipo di stampi per biscotti, vengono bellissimi!! E poi li hai trovati proprio a un ottimo prezzo!

Nadia ha detto...

Wauuuu che favola questi biscotti complimenti !!!!
Un bacione :-)))

Pamy ha detto...

Adoro i biscotti e adoro questi stampini.....bbbbrava;)

Ornella Gialla Daricello ha detto...

Io amo i segni del tempo sul viso, soprattutto le ricette attorno gli angoli della bocca, sono le rughe del sorriso!

Questi biscotti avranno un profumo irresistibile, si presentano davvero bene!

nonnAnna ha detto...

Ho appena finito di cenare ma mangerei volentieri alcuni dei tuoi favolosi biscottini ;-)
Com'è che al mio mercato non ho mai visto degli stampini così belli?
Tante serene e gioiose giornate
nonnAnna

Simo ha detto...

meraviglia, ma lo sai che io li ho trovati simili a ben tre euro e cinquanta l'uno?!
Una ladrata lo so...
....purtroppo non posso venire al tuo mercato....sigh!!!
che belli sono, mi piacciono un sacco!
Un bacione carissima!!!!!!!

Pasticciando!! ha detto...

Bellissime queste formine! Così non ne avevo mai viste!! :)

Marco in cucina ha detto...

molto simpatici questi biscottini!!! Il vaffa... della Littizzetto mi ha fatto molto ridere perchè veramente nasconde un mondo di ipocrisia!!!
Sai che il anche io possedevo quelle latte con il tè dentro in foglia... mi ricordano molto la mia infanzia =)

Roberta ha detto...

oggi ti sei superata!ma sono semplicemente adorabili questi biscottini!!!e che affare pagarli così poco...sono ben più costosi...invidibile questo tuo post.evidentemente eri molto ispirata!!!