sabato 8 settembre 2012

Insalata di patate special


Il saggio che si è adattato alle necessità sa meglio spartire con gli altri che prendere tutto per sé...


Nell'autosufficienza ha trovato un tesoro così grande...
Epicuro (341 A.C.-271 A.C.)


Cosa c'è di meglio la domenica mattina, tanto per dare un tocco di novità alla giornata , che passarla al pronto soccorso???
Infatti nulla faceva presagire che sarebbe finita così...
Mi stavo dannando per separare dei pezzi di salsiccia congelati ( di solito li sistemo a strati per poterli dividere meglio a seconda del bisogno)  con cui farcire delle quaglie  quando il coltello è ..scivolato oltre i segmenti della salsiccia appunto ed è andato ad affettare un pezzo del pollice sinistro....
Sangue a non  finire...
Dopo aver appurato con mio figlio che  il taglio non era arrivato all'osso e constatato dopo la seconda medicazione che il dito non smetteva di sanguinare ci siamo decisi ( io riottosa al massimo ) di andare al pronto soccorso...
Risultato: 3 punti di sutura, il pollice incappucciato con una garza per riparalo dagli urti e  prescrizione di antibiotici per 5 giorni... 
Ora giro con il dito dritto come l'asta di una bandiera, quando devo usare l'acqua ( pensate quante volte in una sola ora) devo indossare  due paia di guanti..
Ancora 8 giorni prima di togliere i punti..
Dato positivo: meno male che il pollice era quello sinistro e ....non sono mancina!!!
Del resto gli infortuni di cui oggetto o soggetto ..mettetela come volete ..che interessano le donne avvengono in casa per cui dovremmo stare sempre all'erta e non abbassare mai la guardia1!
E dopo tutti questi lamenti passo alla ricetta..
le foto non  sono un granché perché ho preparato il piatto a casa di mia figlia: per fortuna la luce della sua cappa è buona altrimenti le immagini farebbero davvero pena più di quanto ne facciano ora!!!
La ricetta è tratta con varie modifiche da: "500 piatti con le verdure".

Con questa ricetta, sperando che sia adatta, partecipo al contest di Ilaria Non solo piccante


Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
4 patate medie possibilmente della stessa dimensione
100 gr di stracchino
100 gr di formaggio spalmabile o di panna se si preferisce
2 cucchiai di Tomato Ketchup
1 cucchiaino di salsa Worcestershire
4 gocce di tabasco o, in mancanza della paprica forte

Sbucciare le patate e porle nel cestello della pentola a pressione sul cui fondo avremo versato un bicchiere di acqua...
Calcolare 10'/15' dal sibilo....
Quando sono ben fredde ( porre eventualmente la pentola a pressione nel lavandino con acqua ben fredda per fare prima) tagliarle  a fette spesse 1 cm o poco più e disporle nel piatto da portata....


Mentre le patate cuociono prepariamo da salsa con cui le napperemo...

Porre nel mixer  (va bene anche uno piccolo viste le quantità degli ingredienti) le salse  e il formaggio spalmabile e frullare un momento...


Ecco qui sotto lo stacchino..io lo uso di rado ma un amico di mio figlio lo userebbe come cuscino....specie con la pizza bianca..


Unire anche quest'ultimo e frullare fino a quando si è ottenuta una crema liscia e abbastanza densa...
Aggiungere un poco di sale se necessario..
Ho unito in due riprese i vari ingredienti ma nulla vieta di porli tutti contemporaneamente nel mixer..



Con la crema ottenuta spalmare in più riprese le patate fino all'esaurimento della stessa...


Decorare il piatto a piacere e porre in frigo fino al momento dell'uso..
Ed ora non mi resta che augurare alla amiche un'ottima domenica e...attente ai coltelli!!!

16 commenti:

Fuat Gencal ha detto...

Ellerinize sağlık çok leziz görünüyor.

Saygılar..

Ely ha detto...

Oh Grazia!! Mamma mia che dolore! E' successo anche a me una volta e non lo consiglio a nessuno! Pensa che in questi giorni io mi sono affettata il pollice destro invece.. e capisco quanto possa essere di impedimento perchè ti accorgi solo quando non puoi usare un dito.. quanto questo ti serva!! Facci sapere come va.. intanto ti faccio i complimenti per queste patate spettacolari! Delicate e piccantine al punto giusto :) Buona domenica cara, di cuore.

Ilaria ha detto...

Cavolo!! Ti sei fatta proprio una bella ferita. Se ci si pensa bene, la maggior parte degli infortuni sono di tipo domestico proprio perché accadono mentre facciamo cose che siamo soliti fare, quindi quando la nostra attenzione cala.
Complimenti per questa insalata di patate. Quella salsina mi mette un certo languorino...
Grazie per aver partecipato al nostro contest.
Buon sabato!!!!

NADIA ha detto...

Ma quanto mi dispiace! Bè poteva andare peggio, vediamola così. Spero che adesso tu stia meglio e che il più sia passato...
Ti auguro una pronta guarigione!
Un abbraccio,

Nadia - Alte Forchette -

tuassan ha detto...

Un attimo di distrazione e il danno è fatto!
Un augurio a te e che vada tutto a posto, a presto, Assunta.

Dory_Mary ha detto...

ma ke bella ricettaaa..devono essere ottima...mmmmmmmmmmm complimenti davvero

La Cucina di Papavero ha detto...

Gli infortuni a casa sono più frequenti di quello che si pensa,ormai sarai quasi guarita ed il peggio è passato.Io tempo fa ,rompendo gli spaghetti (cosa che non farò mai più) me ne sono conficcata un pezzetto sotto il pollice e ho avuto la mano destra x 20 giorni invalidata! Ma passiamo alla ricetta che è meglio,ottima insalata,molto gustosa!

emanuela ha detto...

che bella idea! Complimenti per la deliziosa ricetta

Asle ha detto...

Cara Grazie mi dispiace molto per l'accaduto....un abbraccio
Elsa

aleste ha detto...

Io farei il bagno nello stracchino,mi piace da morire e così questa tua bella e appetitosa ricetta.
Buona domenica.

ELel ha detto...

Buona questa preparazione! Poi vabbè a me con la patate mi compri in un batter d'occhio quindi non è che faccia molto testo.
PS: Spero che il dito stia meglio ;))

sandra bardi ha detto...

Che bontà!! Da provare assolutamente. Ti seguo da tanto e ogni volta le tue ricette sono una piacevolissima sorpresa! Sei davvero un vulcano!

Manuela e Silvia ha detto...

Accipicchia Grazia! ma che ci combini?! pochi giorni fà anche un nostro familiare si è ben affettato le mani ed ha passato la giornata in ospedale...le ore non passano mai..e non parliamo del dolore!!
Vabbè, alla fine sei a casa e speriamo la guarigione via rapida!
Buonissima e diversa questa insalata di patate ed una salsa gustosa e piccantina!
un bacione

Michela ha detto...

eh sì... davvero speciali e soprattutto da leccarsi i baffi! queste le proverò di sicuro, mi attira molto l'abbinamento col formaggio e il tabasco! complimenti!

La Gaia Celiaca ha detto...

mannaggia torno dalle vacanze corro subito a leggerti e cosa leggo? di un affettamento! accidenti che scocciatura. e immagino lo spavento, con tutto quel sangue!

per fortuna che questa insalata di patate con una salsina da urlo ti tirerà su...

Fatima ha detto...

Mi dispiace cara Mammazan.
Ma non era per te affettare il dito ma si le patate ih ih ih...non sono l'unica!!!!Vuoi sapere se sono ordinata in cucina? lascia perdere...ih ih ih
Querida Mammazan, a parte lo scherzo spero che tu stia meglio.
Un bacio.
Fatima