domenica 29 maggio 2011

Piccolo scrigno di fiori di zucca per un giorno speciale


Noi dobbiamo forse alle passioni.........



Le migliori conquiste della nostra mente....

Luc de Clapiers marchese di Vauvenargues (1715-1747)




Ho dovuto ricorrere a San Simone....non all'omonimo amaro...ahahah.... per risolvere la situazione.....

Come ho scritto nel post precedente non riuscivo non solo a postare alcunché, ma non mi era possibile neanche accedere al mio blog....

Su suggerimento di mia figlia ho provato con Explorer e tutto è andato bene fin quando ho "tentato" di pubblicare il post precedente a questo......senza alcun risultato.

Finalmente ieri sera mio figlio Simone ( il San Simone cui accennavo prima) ha risolto la situazione grazie a Google Crome, quindi ho potuto pubblicare il post ed ora mi accingo a completare questo..incrociando le dita...non si sa mai!!!!!

Di nuovo un piatto con le zucchine...ebbene sì!

E' stata una piccola sorpresa, oltre ad alcune altre .....sempre mangerecce, sistemate nel frigo di mia figlia il giorno del suo compleanno....


Ne avevo comprate bellissime e fresche con il fiore ( qualche sciagurata cliente del supermercato ne aveva eliminati parecchi...... pensando che fossero velenosi come mi è stato detto da un'addetta alla vendita......

Ne ne hanno regalato altre in due riprese per cui l'opera di smaltimento si è resa impellente......

Avevo anche comprato presso un supermercato di cinesi i due piccoli stampi a cerniera che compariranno più sotto (€ 2.10 l'uno ..diametro base cm 12x4) e quindi è venuto fuori questo piatto che ha fatto brillare gli occhi alla mia bambina.......

Le dosi sono a "muzzo" come ogni tanto mi capita di fare...

Tempo di preparazione: circa 40' ( la cottura dei fiori è piuttosto lunga)
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per due persone

20 fiori di zucchina più o meno ( quelli attaccati alla zucchina stessa)
150 gr di pasta corta tipo ditalini rigati
1/2 cipollina
2-3 cucchiai di olio extravergine
2-3 fette di prosciutto cotto
8 uova di quaglia
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
50 gr di formaggio tipo taleggio o quello che si ha a disposizione
poco pangrattato
Sale e pepe q.b.

Eliminare la base dei fiori , sciacquarli e tamponarli con carta da cucina.....

Ungere una padella antiaderente con poco olio e farli appassire un po'...il resto della cottura avverrà in forno....

Cercare di lasciarli interi.....



Ecco qui sotto le uova di quaglia..sono un po' costose, ma quando le ho viste non ho saputo resiste sebbene ancora non avessi in mente come utilizzarla!!!

Questo è il tocco magico della ricetta : porle in acqua fredda e farle cuocere per 4' dal momento in cui inizia il bollore......

Farle raffreddare e sgusciarle.......

Tenere da parte.



Lessare al dente i ditalini, scolarli e farli saltare in padella in cui si è fatto soffriggere una cipollina tagliata fine.......



Unire un uovo tanto per legare un po' e mescolare con cura.............



E del parmigiano grattugiato.......



Ora componiamo il tortino........

Nello stampo a cerniera ben unto drappeggiamo i fiori di zucchina precedentemente passati in padella.......



Una fettina di prosciutto cotto........



Una parte della pasta preparata prima......



Le uova di quaglia ...4 per ogni stampino.......



Altro prosciutto......



Ancora un po' di pasta .......



Qualche listarella di formaggio...io ho usato del taleggio ma va bene anche un altro tipo......


Rimboccare ora i fiori di zucchina coprendo per bene l'interno......



Una spolverata di formaggio e poco pan grattato ......



E via in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 25'/30'......



Ecco qui...è tutto!!!!

Ho notato, vedendo l'anteprima, che la lista ingredienti scritta in verde non è più tale....

Non mi strapperò i capelli per questo!!!

Visto il gradimento di mia figlia e dei suo colleghi ( questo "scrigno" è stato il pranzo di mia figlia al lavoro ..i colleghi che ne hanno anche apprezzato non solo la preparazione ma anche la mia fantasia)potrebbe essere anche un'idea per un primo abbastanza insolito e di gran figura....

Lascio alle mie amiche se è giusto che io la pensi così!!!

Ed ora a tutte..buon inizio settimana sperando che ci si possa vedere sempre su questi schermi!!!

20 commenti:

arabafelice ha detto...

Che dire, se non...piatto ricco mi ci ficco??? Ci credo che hanno apprezzato la fantasia, e' una preparazione davvero bellissima.

Quanto al blog, non sei l'unica ad avere problemi, gli ingegneri di Blogger ci stanno lavorando, speriamo torni tutto presto alla normalita'!

annaferna ha detto...

Grazia mia sono senza parole!!! beh no cioè (è difficile che accada questo ^_^ ) ci sono alcune cosette......ti avevo commentato precedentemente che anche io sono passata a google chrome e pare vada anche meglio speriamo e incrociamo e dita...poi....ADORO i fiori di zucchina e di' grazie a quelle sciagurate che ti hanno permesso di realizzare questo MERAVIGLIOSO scrigno che voglio provare ma....e qui arriviamo al ma......'ndo le trovo qui le ovette di quaglia?????????? dovrò farne a meno boh...poi vedo.. secondo "ma"....'ndo li trovo questi deliziosi stampini piccini e cinesini??????
baciotti baciotti e baciotti

Ros ha detto...

cacchiolina che buono questo scrigno!!!!ma come si fa a buttare via i fiori di zucca? con quello che costano! sono buonissimi!!! complimenti :-)

no comment su blogger!

eli ha detto...

Veramente deliziosi i tuoi scrigni!
Se mia figlia vede quegli stampini...a quel prezzo...si precipita subito a comprarli!
Pensa che per avere delle tortiere a cerchio apribile più piccole del solito 24 cm. siamo andate in Svizzera!
Google Chrome lo uso anche io, all'inizio mi mandava in crash il computer, ma ora devono averlo sistemato!
Un bacione!

raffy ha detto...

bellissima idea tesorooooooooo!! e che bontà...

Perla ha detto...

E ci credo che hanno apprezzato: fa venire l'acquolina!

aleste ha detto...

Bellissima ricetta.Stavo appunto cercando qualcosa di diverso per smaltire i fiori dell'orto.
Buona settimana.

mari_angela ha detto...

oh mamma, ma come si fa? ne sforni una meglio dell'altra. Non riesco mica a starti dietro :P
che brava :))))
Io le ovette di quaglia le ho viste alla coop :)

Passiflora ha detto...

che ricetta originale! immagino anche molto gustosa!

sere ha detto...

uh, originalissima questa idea, è da provare subito e da sperimentare con altri ripieni! grazie per il suggerimento, capisco i colleghi di tua figlia!!
io ho un foodblogger neonato, se vuoi venire a trovarmi mi faresti molto piacere, ho bisogno di seguaci!!
buona serata
sere
http://iosonopippi.blogspot.com/

Manuela e Silvia ha detto...

Eh...per fortuna che c'era San Simone!
Particolari questi scrigni! Adoriamo i fiori di zucca e li utilizziamo in moltissime preparazioni.
Ideali per un primo: così composto è un piatto ricco e molto ricercato. Dentro un cuore morbido, una pasta formaggiosa e delicata.
baci baci

Elisabetta ha detto...

uno scrigno preziosissimo,Grazia!!!!davvero molto originale!!le uova di quaglia non le avevo mai viste..:)complimenti cara e felice settimana!!baci

Fra ha detto...

CAvoli questo scrigno è la fine del mondo!!!! Io di solito i fiori di zucca li faccio fritti ma questa ricetta è da provare! Grazie per l'idea
Un bacione e buona settimana
fra

Sara Torri ha detto...

Ciao Grazia!
bellissima questa ricetta con i fiori di zucchina, slurp! la devo provare :-p
Anche io ho quegli stampini piccoli piccoli a cerniera, sono adorabili e ottimi per i single o per chi non vuole fare porzioni enormi.
Io li ho trovati all'outlet di Serravalle Scrivia, ma credo si possano trovare anche nei mercati.

Buona settimana
Sara

PS. Per una volta Explorer ne ha fatta una giusta e mi ha fatto postare un commento! (con Firefox invece non ci riesco più)

Simo ha detto...

...che tesoro prezioso racchiuso in questo scrigno...prezioso e goloso!
Buon inizio settimana mia cara!

Tamtam ha detto...

scrigno splendido, piatto ricchissimo e unico...bello, molto..:-))

LA PASTICCIONA ha detto...

che buono sei un genio,baci

Sere ha detto...

originalissima e fantasticamente di mio gradimento!!!w il taleggio ed i fiori di zucchina...ma quant'è buona questa pasta??!!!

Muscaria ha detto...

Bellissima idea!
Bentornata nel tuo blog!!! :-D

(speriamo che blogger risolva al più presto...)

Teresa ha detto...

Mamma mia, come mi piace questa ricetta,voglio provare a farla anch'io sei davvero brava e chi ti perde di vista notte!!!