lunedì 18 agosto 2008

L'ultima passeggiata A Palau e la macchia mediterranea

Ho pensato che la pubblicazione di questo post avrebbe fatto piacere a tutte le mie amiche amanti della natura.
Ho eseguito il "servizio fotografico" la sera prima di tornare a casa durante una passeggiata della vicina della mia amica che mi ha ospitato a Palau.
Infatti ogni sera verso le 17 Maria Clara porta a "sgambare"il suo cane Kira: lo carica in macchina e, fatti alcuni chilometri, va a Costa Serena 2 e percorre questo lungo sentiero asfaltato costeggiato da tutte le varietà di piante che costituiscono la macchia mediterranea.
Infatti qui sarà possibile vedere le diverse specie, forse non al massimo della fioritura, anzi spesso alcuni arbusti era veramente appassiti ma comunque era possibile, per un occhio attento, determinare a quale varietà botanica poteva appartenere.
Spero vivamente che questo luogo sia stato risparmiato dal recente incendio comunque qui ne rimane, nalla eventualità peggiore, una testimonianza.
C'è voluto un tempo infinito per acquisire le immagini che sono veramente tante.
La connessione che va a "criceti" mi ha portato via una marea di tempo.
Ho cominciato ieri sera e ho finito stamattina.
Qualcuno penserà che ho tempo da perdere, io posso aggiungere che ci vuole anche molta perseveranza, anche perchè tutti i post pubblicati da noi tutte amiche di blog, sono un contributo a vario titolo al nostro patrimonio di conoscenza sia culinario che di altro genere.....
Devo dire anche che ad un certo punto anzichè cristonare per la lentezza dell'acquisizione immagini mi sono messa ad etichettare gli ultimi 25 barattoli di marmellata di susine, a togliere la polvere, a fare colazione a pulire la lettiera ...
Alla fine non ho avuto la forza di aggiungere una ricetta ma non mancherò di farlo nel prossimo post.
Tutte le immagini sono state scattate durante la passeggiata: quelle di paesaggio puntando la digitale a sinistra verso il mare, quelle relative alle rocce a destra o di fronte mentre quelle delle varie specie scattate sia a destra che a sinistra lungo il sentiero.
C'era anche vento per cui probabilmente alcune non saranno un granchè ..... ma spero di essere perdonata.
Il mattino dopo Maria Clara è venuta a casa e visionando le immagini che avevo scaricato mi ha indicato il nome esatto di ogni pianta e arbusto, compreso anche il termine dialettale per alcune di essi, che ora andrò a scrivere sotto ogni immagine sperando di non avere fatto pasticci!!!!


Sia questa immagine che la prima che appare raffigura la FERULA

FIORI DI LAVANDA
Sono un pò diversi dai nostri, vero?


Questo è l'OLIVASTRO

CORBEZZOLO

CORBEZZOLO più da vicino

Ancora più vicino....

Le bacche di corbezzolo

Questa era carina e non ho voluto eliminarla...

ERICA o SCOPA

CORONA DI CRISTO

CORONA DI CRISTO più da vicino

CORONA DI CRISTO CON BACCELLO

Ancora CORONA DI CRISTO
GINEPRO o NIBBARU

CISTO

ancora CISTO

CISTO e LAVANDA in primo piano

MIRTO

BACCHE di MIRTO

ancora il MIRTO

questa non me la ricordo....

GINEPRO

CARDO

SANTOLINA o LIQUERIZIA (spero di essere esatta)

CAPRIFOGLIO

CAPRIFOGLIO E CISTO

COSTA SERENA 2 e anche le seguenti....




COSTA SERENA e isolotto


Barchetta ahahah

Da morire d'invidia

Questo non c'entra con la passeggiata ma è la roccia dietro a casa..

E qui si vedono i due profili..

Scorcio da casa

Anche questo è stato scattato vicino a casa ma era troppo carino!!!

Siamo di nuovo sul sentiero con vista sul mare... comprese le immagini che seguono.




Erano appena le 18.30!!!!

Le rocce a destra del sentiero... per me sembra la testa di una tartaruga...

Ancora lei...

Ecco il sentiero!

Sembra o no la testa di una tartaruga?

Panorama al tramonto con Spina Cristi, spero.....

Questo mi era sembrato un piccione pettoruto!

E questo un profilo maschile....molto scavato!

Concordate o sembra altro?
Ci siamo quasi .... alla fine! e sotto Kita anche se appare scura.



12 commenti:

Chantilly ha detto...

GRAZIE per le splendide foto e per condividerle con noi.
mi è piaciuto molto quello che hai scritto. mi ci ritrovo molto (sulla lentezza del computer) visto che il suddetto mi oddia e ha deciso di farmelo capire. io quando aspetto, leggo oppure imparo gli scacchi, spesso fisso il video con astio ed esprimendo il mio disappunto. ma imparerò da te.
bacioni

Pippi ha detto...

Grazia.........lo sai che mentre guardavo le tue foto....... eleggevo i nomi delle piante....sentivo le cicale e il profumo caratteristico della macchia mediterranea...il mirto .....il corbezzolo........il ginepro...semto il profumo inebriantee!! Grazie per questa emozione...e poi devo dire che sei bravissima a fare le foto.....;-)........anche la fetta di cupola di riso....fotografata in tutti i suoi lati è fantastica ;-P, un bacio Pippi

Fra ha detto...

Mi pare di sentire il caldo e polveroso aroma che pervade la sardegna...grazie per questa gita! Un bacione
Fra

clamilla ha detto...

Complimenti per il bel servizio fotografico...sei stata in un posto magnifico e mi hai fatto venire una voglia di andarci!!!
Ciao
Martina

Simo ha detto...

Ma che meraviglia di reportage....
mi fai ritornare la voglia di vacanze....sighhhh
baci

Fastidiosa ha detto...

Che belle foto e quanta cura metti in questo blog! Mi è tornata la nostalgia della Sardegna...!
Per me è una terra magnifica.
ciao L.

Alex e Mari ha detto...

Grazie per avermi fatto fare questa splendida passeggiata nella natura ... mi ci voleva proprio. Qui diluvia e l'estate è praticamente inesistente.
Un abbraccio, alex

sempre Fata Bislacca ha detto...

Grazie per aver passato la notte in bianco per condividere queste belle immagini!!!! p.s. non dimenticare di nutrire anche i criceti nel pc, se no prossima volta sarà ancora più dura... Abbraccio da Fata Bislacca

calendula / trattalia ha detto...

grazie mille per le meravigliose foto della mia bellissima terra, finalmente foto che parlano anche di odori di sapori che rimangono sulla pelle... ogni volta che mi allontano dalla Sardegna la cosa che mi manca di più e l'odore della campagna così prepotente, ti entra nel sangue e alla fine fa parte di te

cibercuoca ha detto...

Amo el mar y las plantas. Gracias Mammy!
Baci e abraci

Morettina ha detto...

Bellissime foto... quei posti li ho visitati spesso.... un bacione
^__^

Mestolo e Paiolo ha detto...

Tra pochi giorni inizierò le vacanze con la mia famiglia, andremo proprio a Palau.
Grazie per le tue bellissime foto.
Ciao,
Stefano