lunedì 11 gennaio 2016

Carciofi in bellavista



La paura e i soldi, si sa, mettono a tacere il cuore.
Oriana Fallaci ( 1029-2006)



Il mercato, per chi ha tempo ed opportunità, è il luogo nel quale si possono fare ottimi acquisti...
Ci  si può trovare veramente di tutto  e a quel punto si smette potendo, anche se i supermercati e i centri commerciali la fanno da padroni,  di andare nei negozi tradizionali e lo si frequenta con assiduità in cerca di "blocchi" di ogni tipo...
Ma questa , ne sono certa, non è una novità..
La gente, specialmente ora con la crisi economica che non accenna ancora a passare, affolla i banchi in cerca di occasioni ...


Io galoppo velocemente nelle varie "corsie", buttando un occhio a destra e uno a sinistra valutando all'istante se è il caso o meno di tuffarmi nella mischia delle donne che "ravanano" tra i vari mucchi di capi a poco prezzo...
Qualche volta ho trovato delle vere occasioni e non me le sono lasciate sfuggire!!
Mercoledì scorso ho acquistato dei carciofi romani, ma non del tipo tondeggiante ma gabellati per tali ( in effetti erano senza spine) ad un prezzo conveniente...
Dieci carciofoni  freschissimi  per € 3.50...
Non ho saputo resistere!!


Oggi propongo questa ricettina la cui preparazione non solo economica ma quasi veloce...
Nei tag ho riportato che è adatta anche a vegetariani e vegani...
In questo caso basta eliminare le acciughe sott'olio ..
I carciofi, con la loro vinaigrette saranno ugualmente gustosi..
Ultima annotazione: questo bel contorno ( per chi ama questa verdura) è economico..
Nel mio caso ( ho pagato i carciofi veramente poco) con poco più di 50 centesimi si può servire un ottimo contorno...
Ho incontrato delle amiche che non preparano i carciofi perché non sanno a che punto fermarsi quando devono eliminare le foglie dure  e preferiscono usare quelli surgelati...
Per me il prodotto fresco, pur trovando nel banco freezer ottime verdure, non ha uguale!!

Tempo di preparazione: circa 15' escludendo la preparazione dei carciofi.
Costo:Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER UNA PERSONA

1 GROSSO CARCIOFO A TESTA
QUALCHE OLIVA NERA DENOCCIOLATA
2-3 FILETTI DI ACCIUGHE SOTT'OLIO NOSTROMO
2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE
SUCCO DI LIMONE
PREZZEMOLO 
SALE E PEPE 

Ecco qui sotto i carciofi soggetto della ricetta...


Mettere da parte i gambi specie se belli grossi e carnosi ( si potranno usare in seguito per un'altra ricetta)...
Tagliare la sommità fino ad arrivare quasi al cuore del carciofo..
Allargarlo come appare in foto...


Con un coltellino a lama tonda scavare nel centro del carciofo per eliminare la barbetta...



Tutta!!
Fare attenzione: durante questa operazione a non rompere il carciofo...
A me è capitato..


Ora porre i carciofi ( ho dato le indicazioni nella lista ingredienti per una persona ma come appare qui sotto ne ho preparati quattro) in una pentola contenente acqua in ebollizione leggermente salata e farli cuocere per 7'/8'
Quindi scolarli,, ponendoli a testa in giù, in uno scolapasta..


Nel frattempo, mentre i carciofi si intiepidiscono, preparare la vinaigrette con il succo di limone, l'olio, il sale e il pepe...


Porre i carciofi ben allargati su un piatto piccolo..


Cospargerli son le olive nere tritate grossolanamente ..
Se si hanno a disposizione le olive taggiasche sarebbe l'ideale..



Unire le acciughe sott'olio spezzettate..


Il prezzemolo tritato..


Ed infine la vinaigrette..
Spero che questa semplice ricetta ispiri le amiche che passeranno di qui!!
Buon inizio di settimana a tutti!!

1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Quanto mi piacciono i carciofi e il tuo sembra un fiore tutto da assaporare ! Buon lunedì !