lunedì 23 febbraio 2015

Flan di mele e cioccolato bianco per Claudia


Ho sempre pensato che si sopravvive meglio...


Se le direzioni non sono una sola ma diverse...
Luca Ronconi (1933-2015)



Ho pensato alla mia amica Claudia che nel suo commento qui scriveva che le sue bimbe sono intolleranti al lattosio, al glutine e al cioccolato...
Sono privazioni significative ed importanti ..ma per la salute bisogna fare delle rinunce ma, con qualche accorgimento, si può ovviare al'inconveniente specie se , per alcuni alimenti, è temporaneo..
Spero che alla  mia carissima amica questa ricetta piaccia anche se penso dovrà rinunciare all'aggiunta di cioccolato al dolce...
Ho usato, in luogo del latte la bevanda di riso bio ( Eurospin) e ho sostituito lo zucchero con il fruttosio. 
Ho usato la farina 00 ma  si può usare  farina di riso quindi, spero che il dolce ( senza il cioccolato bianco ahimè), possa essere gradevole.. 
Credo che Claudia, mamma attenta e amorevole, possa trovare se necessarie,  delle modifiche adatte alla dieta delle sue piccole!!!
Io comunque ho pensato a lei e con grande affetto, mentre preparavo il flan!!!
 La ricetta con parecchi cambiamenti è tratta dal portale Marmiton  


Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
1 litro di bevanda di riso  ( o latte)
5 uova
150 gr di fruttosio My Protein
1 bacca di vaniglia bourbon
500 gr di mele, peso netto
150 gr di cioccolato bianco
180 gr di farina 00 ( o farina di riso)

Per prima cosa sbucciare le mele e tagliare a fette sottili..



Versare la bevanda di riso bio in una capace pentola...
Aggiungere il fruttosio, incidere a metà la bacca di vaniglia bourbon, estrarre la polpa e versare polpa e bacca nel liquido..
Scaldare fino a quando il fruttosio si è sciolto e far intiepidire..



Prelevare un mestolino di  bevanda di riso e unirlo al cioccolato bianco ponendo il tutto in un altro pentolino..
Mescolare il tutto su fuoco basso fin a quando il cioccolato si è fuso...
Far intiepidire...



In una capace scodella sgusciare le uova e sbatterle come si fa per una frittata..



Aggiungere il cioccolato fuso e ormai tiepido...



Ora alternare la farina setacciata con la parte liquida filtrata..
A questo punto, per meglio amalgamare il tutto, sono passata all'uso delle fruste elettriche...



Trasferire il tutto in uno stampo di diametro di 23 cm e distribuire le fette di mele che affonderanno nel liquido...
Niente paura le uova in fase di cottura renderanno il dolce sodo ma morbido..


Infornare in forno preriscaldato, ventilato alla temperatura di 180° per circa un'ora..
A metà cottura porre sulla teglia un foglio di carta d'alluminio per evitare che le mele in superficie scuriscano troppo..



Far raffreddare i dolce completamente prima di sformarlo..



Porre attenzione  mentre si esegue quest'ultima fase..
Il dolce è pesante e va trasferito con cautela su un piatto da portata...
Volendo spolverare il flan con poco zucchero a velo...
Buon inizio di settimana a tutti!!!

5 commenti:

eli ha detto...

Adoro i flan! E ultimamente ho scoperto il cioccolato bianco nei dolci, mi salvo la ricetta!
ciao e buona settimana, un bacio!

Manuela e Silvia ha detto...

Noi adoriamo il cioccolato bianco ed accoppiato con le mele ci sembra ottimo! insomma, questa trotina, così soffice e leggera..sembra fare al caso nostro :)

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Grazia, è sempre un piacere sentirti! Molto buona questa torta, adoro le mele nei dolci. Un abbraccio grandissimo, a presto

TheBella70 ha detto...

Grazie, grazie, grazie!!!!! Mi fai commuovere.... sei una persona eccezionale! Già fatta! E' in cucina a raffreddarsi così domani, quando la mia "piccola" la vedrà si leccherà di sicuro i baffi: Noi amiamo le torte di mele! Ora finisco di impacchettare i regali che vuole scartare già domattina, perché domani entra a scuola alle 7 e 50 ed uscirà alle 16:00, poi alle 18:00, di corsa a karatè! In realtà i regali sono per tutti e due le mie piccole, ho sempre festeggiato il compleanno di una rendendo "partecipe attiva" anche l'altra! Così ho evitato gelosie o comunque si sono sentite importanti sempre entrambe! Ho polverizzato un po' di zucchero di canna così domattina lo spolverizzerò sulla torta e come decorazione metterò per la festeggiata un violino, che è lo strumento musicale che suona e per la più piccola una coccinella.... come portafortuna!!!! Grazia, ti voglio bene!!!!!

Liz ha detto...

Bellissimo, davvero invitante! Brava!