lunedì 12 gennaio 2015

Muffin vegetariani


La democrazia divide gli uomini in lavoratori e fannulloni.


Non è attrezzata per quelli che non hanno tempo per lavorare...
Karl Kraus (1874-1936)



Per tante di noi l'anno è iniziato più o meno bene, ma in generale, se ci allontaniamo dal nostro piccolo mondo pare proprio che la situazione sia abbastanza allarmante...
I fatti di Parigi, le bimbe di 10 kamikaze... l'orrore non sembra avere fine...
I venti di guerra che paiono uragani , gli eccidi, gli attentati....
Riusciamo a ricordare le vittime dimenticate, i rapiti di cui non si più nulla?
Ci si può chiedere quando tutto ciò avrà fine?



Cambiando drasticamente argomento, oggi propongo questi insoliti muffin salati, facili da preparare e molto gustosi..
State a vedere!!!

Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI
175 gr di farina 00
125 gr di farina   kamut  My Protein
10 gr di lievito per torte salate
1/2 cucchiaino di bicarbonato
6 gr di sale fine
250 gr di latticello (125 latte, 125 yogurt  succo limone)
70 gr di  parmigiano   M24 Bertinelli
1 confezione di Pesto Zucca e verdure UFUUD
1 pizzico di noce moscata

Per la farcia
250 gr di sedano rapa, peso netto
160 gr di patate  peso netto

Per prima cosa prepariamo il latticello.
Mescolare il latte e lo yogurt, in parti uguali,  con poche gocce di succo di limone, mescolare per bene e far riposare per 10'.
Per fare prima grattugiare il parmigiano con l'attrezzo che è visibile in foto..


Setacciare le farine con il lievito, il bicarbonato e il sale e aggiungere il parmigiano..


Sbattere un poco l'uovo con l'olio ..


Unire il latticello..


E un cucchiaio abbondante di pesto zucca e zucchine..
Nelle due foto che appaiono ho voluto mostrare come si presenta il prodotto da me usato...


E gli ingredienti che lo compongono...


Mescolare ancora per bene...


Fino ad ottenere un composto omogeneo..
Basta usare una frustina manuale...


Versare ora la parte liquida nella scodella che contiene  le farine e il formaggio e mescolare quel tanto che basta per amalgamare il tutto..

Suddividere la massa ottenuta tra i pirottini posti in uno stampo per muffin...


Ed infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 15'...
Una nuvola di muffin!!!
Farli raffreddare...


Nel frattempo prepariamo una purea composta  tocchetti da patate e sedano rapa ..
Io li ho cotti  nella pentola a pressione: 4' a partire dal sibilo....


Appena le verdure sono tiepide ridurle in purea con lo schiacciapate..


Aggiungere la noce moscata..


E a 2/3 della purea il resto del vasetto di pestato di zucca e zucchine..
Mescolare con cura e e regolare di sale e pepe...


Tagliare ora a metà i muffin e farcirli con la purea ...
Ornare la parte superiore con la purea lasciata da parte  ( solo bianca) e qualche foglia di basilico...


Buon appetito!!!

4 commenti:

ilmondodiortolandia.com ha detto...

... forse non ci sarà mai una fine alla cattiveria ... purtroppo... io per ora non sono fiduciosa ma ho solo tanta paura in particolare per le mie bimbe!
Godiamoci questi meravigliosi muffin, dall'aspetto super invitante!!
ciao cara, buon lunedi

Simo ha detto...

mamma mia che buoni...quel pestato deve essere una vera delizia!
Un abbraccio e cerchiamo di essere positive...con tutte le brutture che si sentono in questi giorni non è facile, ma ci dobbiamo provare...

Ely Valsecchi ha detto...

Hai ragione Grazia non c'è mica da stare allegri, sai che io ho paura ad andare nei centri commerciali? E la mia non è una città nota.... Ma.... che brutte sensazioni...
Ma passiamo ai tuoi muffin che sono favolosi, io li adoro in versione salata! Un bacione e speriamo che questo anno ci porti serenità e gioia con tanta tanta pace per tutti! Ti abbraccio!

eli ha detto...

Il pestato di zucca dev'essere golosissimo!, un tocco in più ai muffin vegetariani. Io dopo il trauma delle madeleines salate riuscite da incubo, non ho ancora ritrovato il coraggio di fare un lievitato salato!

Purtroppo ogni epoca ha le sue tragedie, ci illudiamo di vivere in tempo di pace, ma non è così.