venerdì 7 marzo 2014

Torta magica


Senza cuor contento non c'è bene che valga...


Come col cuor contento non c'è male che nuoccia a questo mondo...
Massimo D'Azeglio ( 1798- 1866


Sembra che questa torta sia stata molto gettonata sia sui blog italiani che su quelli europei ( cito quanto affermato su vari siti che ho consultato).
E a dire il vero non so neanche per quali vie traverse io sia arrivata a conoscere questa ricetta che è davvero semplice da eseguire e che viene sempre bene....
L'unico problema che mi si è presentato è stato quello di non avere a disposizione uno stampo da 20 cm. di lato ( il mio, quello che uso sempre, ne ha 18).
 L'ho anche cercato nei negozi di casalinghi ma alla fine ho deciso che il mio stampo doveva andare bene lo stesso... 
Senza tante chiacchiere  ecco la ricetta..
Il bello dei nostri blog è rappresentato dal fatto di  proporre o riproporre preparazioni, che, passato il momento di fulgore, passano nel dimenticatoio!!!

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI 

4 UOVA A TEMPERATURA AMBIENTE
130 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
1 CUCCHIAINO DI ACQUA FREDDA
125 GR DI BURRO
125 GR DI FARINA 00
1 PIZZICO DI SALE
2 CUCCHIAINI DI AROMA ALLA VANIGLIA
500 GR DI LATTE INTERO A TEMPERATURA AMBIENTE
4 GOCCE DI ACETO
ZUCCHERO A VELO 

Separare i tuorli dagli albumi ( che verranno montati a neve  con l'aggiunta dell'aceto) e lavorali con le fruste elettriche con lo zucchero....



L'aroma di vaniglia e l'acqua fredda..


Aggiungere il burro fuso e appena tiepido e continuare a montare per 2'/3'...


Spargere la farina a cucchiaiate o facendola cadere con uno spargi farina...


Alternandola con il latte....


Ottenuto una massa gonfia e omogenea mescolare un poco per volta e delicatamente  le chiare montate a neve...


Versare il composto ottenuto in uno stampo quadrato di cm 18 di lato foderato con carta da forno opportunamente sagomata....


Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 150° per circa 50'/60'...
A fine cottura la torta dovrebbe apparire  come quella che si vede nella foto qui sotto....


Far raffreddare, cospargere abbondantemente con  zucchero a velo e tagliare in quadrotti...


Devo dire che ho rifatto due volte di fila questo dolce ed il gradimento è stato molto alto...
Se non l'avere mai preparato provatelo...non ve ne pentirete!!!

14 commenti:

mammadeglialieni ha detto...

Si, la conosco già e mi ero riproposta di provarla assolutamente! Vediamo un po se qst we ci riesco... buon fine settimana!

verderame ha detto...

che buona che deve essere, non la conoscevo, ma quasi quasi ci provo, ciao Marina

Ely Valsecchi ha detto...

Non l'ho mai preparata e adesso me ne è venuta la voglia! Ci provo! Deve essere squisita Un bacione

Federica Simoni ha detto...

ma sai che l'ho sempre vista ma mai fatta? la tua è la migliore che ho visto :P complimenti!

eli ha detto...

Giusto!! infatti il tuo riproporla mi ha fatto venire in mente che l'ho realizzata una volta sola, ma è buonissima e merita di essere rifatta più volte!
Buona festa della donna! e un bacio!

Froda ha detto...

E' vero, ne parlano in molti, sembra una mania. Se la consigli dovrò provarci anch'io! =p

Chiara (blackbird) ha detto...

Ecco la torta per i prossimi giorni! Grazie del suggerimento (e anche della torta di mele di qualche giorno fa, fatta con piccole modifiche alle dosi e divorata per colazione!)

Licia ha detto...

buona,anch'io non me la sono fatta sfuggire...la tua è venuta benissimo...

Pamy ha detto...

una vera magia;) la devo provare assolutamente!

Vitti ha detto...

....E infatti la proverò molto presto, forse se ho voglia anche più tardi. Per lo stampo, mi devo attrezzare anch'io. Comunque al taglio ha una consistenza che mi incuriosisce non poco....Ti farò sapere! Ne approfitto per mandarti un abbraccio e buona giornata (che sia anche la festa della donna è un di più ) Besos. Valeria

Laura ha detto...

Wow, ti è venuta proprio bene, bella soffice. Chissà che bontà!

carmencook ha detto...

Sai Grazia, l'ho provata anch'io e devo dire che anche qui ha riscosso un grande successo!!
A te è venuta una meraviglia!!!
Un caro abbraccio e buon weekend
Carmen

Chiara (blackbird) ha detto...

L'ho provata ed è venuta molto buona. Unico appunto, io l'ho messa in due vaschette di alluminio di circa 16x14 cm...quindi un po' più dello stampo 18x18 o 20x20.

Sapore squisito, tipo un bon budino alla vaniglia con un sottile strato di pan di spagna in superficie. Da riproporre!

Fatima ha detto...

La faceva mia mamma. Nostalgia. Baci.