martedì 19 novembre 2013

Da regalare a Natale: I Moretti all'arancia candita




Il vero castigo di chi compra le lodi...


E' che gli finisce col credere alle lodi pagate...
Ugo Bernasconi (1864-1960)


Mi sembra strano pensare al Natale con quello che è successo nella mia famiglia e con quello che succede quotidianamente.
Disastri, alluvioni, fiumi in piena che si sono portati via intere famiglie...
Sembra veramente un bollettino di guerra con vittime in continua crescita...
Io piango la mia mamma che è morta a 89 anni,  ma morire anche così giovani o addirittura infanti è una cosa straziante che mi lascia attonita..
Il bello è che non si può far nulla se non aspettare che il tempo si stabilizzi....
E intanto la vita continua..sarà banale ma è così.
  

Come ho scritto in altri post cucinare mi piace e mi  distrae...
La qualità delle foto, che non è stata mai eccelsa, è peggiorata...
Solo il "ritratto" del dolce o di quello che ho preparato e nulla di più...
Spero che comunque sia un buon biglietto da visita per ciò che propongo alle mie amiche..
Questi dolcetti scuri e guduriosi con l'arancia candita che si è fusa dolcemente col cioccolato sono assolutamente da fare o, nel mio caso, da rifare al più presto..
Il passo passo è lungo ma necessario...
La ricetta, tratta dall'ultimo numero della Cucina Italiana, prevede il doppio degli ingredienti che mi accingo ad elencare....
Ma anche con metà dose se ne ottengono parecchi. 

Tempo di preparazione: circa 40'
Costo: medio 
Difficoltà:*

INGREDIENTI
160 gr di farina 00
6 gr di lievito per dolci
130 gr di zucchero di canna
110 gr di burro
120 gr di cioccolato fondente
75 gr di arancia candita
30 gr di cacao amaro
2 uova
La buccia di un'arancia non trattata
zucchero a velo q.b.

Non vi dico quanto ho pagato arance e cedri canditi acquistati tempo fa al mercato, ma ne valeva la pena!!!
Tagliare e dadini piccoli l'arancia candita e mettere da parte.



Ed ecco qui sotto zucchero di canna e cioccolato fondente...
Fondere il cioccolato con 30 gr di burro tolti dal totale e far intiepidire...


Fondere un poco il resto del  burro al microonde e mescolarlo con lo zucchero di canna e la buccia grattugiata dell'arancia..


Ottenuto un composto spumoso aggiungere il cacao amaro...
Mescolare bene..


Unire il primo uovo...


Una parte della  farina setacciata con il lievito...


Il secondo uovo...


Il resto della farina....


Il cioccolato fuso..


E, per ultimi, i canditi tritati ...


Per formare i biscotti usare un porzionatore per gelati....


E , man mano che sono pronti depositarli in un piatto in cui abbiamo posto lo zucchero a velo...
 

Consiglio di non rotolarli nello zucchero affinché non perdano la forma ma cospargerli con lo zucchero a velo setacciato con un colino...
Sollevarli con una lama larga e piatta e depositarli sulla teglia da forno su cui è stato messo un foglio di carta da forno...


Infornarli in forno preriscaldato e  ventilato a 180° per circa 10'/15'..


Farli raffreddare e porli in una scatola di latta....


E nasconderla!!!

4 commenti:

Annamaria ha detto...

Come sono invitanti questi biscottini!

Vitti ha detto...

Condivido appieno le tue parole....Bisogna comunque reagire, e se possibile, dare una mano. Di questi biscotti, mi sembra di sentire l'odore.....:) Buon giorno, per tutto il giorno.

Elena ha detto...

Una vera delizia!!!
Grazie per questa magnifica ricetta!!! Un abbraccio e a presto!

Mimma Morana ha detto...

goduriaaaaa!!!!!! adoro il connubio cioccolato e scorza d'aranciaaaaa!!! te li copio subito!!!!