venerdì 22 novembre 2013

Cavolo alla finlandese


Colui che sorride quando le cose vanno male...


Ha pensato a qualcuno a cui dare la colpa...
Legge di Jones 
Arthur Bloch (1948)



Finalmente una ricetta con pochi anzi pochissimi ingredienti....
Che si prepara in un momento....
Che propone la verza in delizioso involucro...
Che piacerà a tutti...almeno penso!!!


Come spesso mi sta accadendo in questi ultimi tempi do poco spazio alle chiacchiere ma vado subito al sodo anche perché sono certa che anche le mie amiche hanno poco tempo a disposizione, ma lo trovano sempre per venire a curiosare qui da me!!! 

Tempo di preparazione:circa 20'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

200 gr di verza cotta a vapore OrtoRomi
1 spicchio d'aglio
5-6 fettine di lardo
sale e pepe macinato al momento
1 confezione di pasta brisè pronta

La ricetta tratta dal grande ricettario di Gualtiero Marchesi è stata modificata, infatti ho usato la brisè pronta e ho fatto stufare la verza in olio, aglio e lardo mentre era previsto l'uso della verdura solo bollita....
E credo di aver fatto bene!!! 

Ecco come si presenta la confezione...molto grande inviatami dall'Ortoromi..
Ne ho utilizzata una parte ma il resto lo vedrete in altre ricette tutte gustose ....



Cuocere la verza a vapore: 4' a partire dal sibilo....



In una padella antiaderente soffriggere l'aglio tritato finemente e il lardo a pezzetti....
Unire la verza e far insaporire qualche minuto, salare e pepare q.b.
Far raffreddare.



Liberata la confezione di pasta brisè dalla carta forno  ( che ho poi riutilizzato al momento della cottura in forno) stenderla un pochino con il matterello ed incidere tanti tondelli con un coppa pasta di 8-10 cm di diametro...
Porre al centro un cucchiaio di verza....



Bagnare con poco latte il semicerchio inferiore e chiudere il fagottino a mezzaluna premendo per bene ....
Pennellare la superficie del panzerotto....


Ed infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 15' o perlomeno fin quando i panzerotti appaiono dorati...



Sono buoni  tiepidi, freddi...mia figlia e suo marito se li sono mangiati anche il giorno successivo alla preparazione...
Sempre buoni!
Buona giornata a tutti!!!!
Fra poco vado a far mettere le gomme da neve...tra una cosa e l'altra mi sono ridotta veramente tardi!!

4 commenti:

Elena ha detto...

Che meraviglia Grazia, sicuramente gustosissimi!!! Un bacio grande e a presto!!!

offerte barbecue ha detto...

Complimenti! Non avevo mai visto cucinare così il cavolo, lo farò senz'altro. Grazie!

lina ha detto...

Fatti con fetta di sopressa al posto del lardo,hanno mangiato senza commenti,quindi li posso rifare. ciao Lina

Anonimo ha detto...

Excellent weblog here! Also your site a lot up very fast!
What web host are you using? Can I am getting your affiliate
hyperlink in your host? I desire my website loaded up as fast as yours
lol

My website boat rental nashville tn