giovedì 3 gennaio 2013

Pan brioche farcito al salmone


Tra l'avere la sensazione che il mondo sia una cosa poco seria e il muovercisi dentro perfettamente a proprio agio...


Esiste la stessa differenza che c'è tra l'avere il senso del comico e l'essere ridicoli...
Giorgio Gaber ( 1939-2003)




Fedele alla promessa ecco una delle ricette che avere visto in foto nel post precedente..
Un pochino laboriosa ma credo che  valga la pena di preparalo almeno una volta!!!
Ingredienti
450 gr di farina 00
100 gr di latte
100 gr di acqua
55 gr di burro a temperatura ambiente
1 cubetto di lievito di birra
1 tuorli
200 gr di salmone affumicato
sale e pepe q.b

Per velocizzare la consultazione della ricetta e per eliminare fasi facilmente intuibili ho allegato solo le parti salienti della preparazione..se qualche amica avesse dei dubbi circa qualche passaggio non illustrato me lo faccia sapere e prontamente le risponderò....
Sciogliere il lievito di birra in 100 gr di latte appena tiepido...
Versare nel boccale del mixer la farina il sale ( circa 1 cucchiaino) e il pepe macinato al momento e azionare il robot per qualche istante..
Mentre questi è in funzione versare il lievito ben sciolto e 130 gr di acqua ben calda...
L'impasto ottenuto deve essere sodo...
Si otterrà una massa del peso di circa 700 gr 
Lavorarla brevemente e porla a lievitare in una scodella al riparo da aria fredda o correnti, oppure metterla nel forno con la sola luce di cortesia accesa...



Quando il volume sarà raddoppiato sgonfiare la pasta e porla su un piano di lavoro allargando per bene...



Porre al centro un tuorlo d'uovo e lavorare la pasta fino a che si è ben incorporato....



Allargare di nuovo la pasta e cospargerla di burro a pezzetti e a temperatura ambiente...questa è la fase diciamo più impegnativa di tutta la preparazione perché il burro è riottoso a farsi amalgamare all'impasto...almeno per me, ovviamente...



Ottenuto un impasto ben amalgamato del peso di circa 780 gr ( ho volto pesare il tutto dovendolo dividere in seguito in parti uguali ma voi fate ad occhio) staccare delle porzioni d'impasto dello stesso peso tenendone da parte un poco per le decorazioni da porre sul pane brioche e che avete visto nelle foto iniziali...

Disporre sul fondo di uno stampo di silicone o altro di metallo ma, in questo caso  ben imburrato almeno ai lati,  una striscia di carta da forno e lavorare la prima porzione d'impasto allungando in modo da ottenere un rettangolo avente le stesse dimensioni dello stampo...
Disporre su essa la metà del salmone affumicato..
Porre su esso una seconda porzione d'impasto lavorato come il precedente e su di esso il restante salmone...



Terminare con il terzo rettangolo di pasta brioche e decorare come appare in foto inumidendo il punto in cui le sferette sono state adagiate.



Far lievitare ancora fino al raddoppio del volume....
Pennellare tutta la superficie con acqua e olio...




E infornare in forno preriscaldato, ventilato e con il termostato impostato sui 180° per circa 25'...



Se preparato con anticipo, al momento di  servire, porre il pan brioche in forno per qualche minuto...



Affettarlo a fette di circa 1 cm e servirlo con qualche fetta di salmone affumicato... ma vi assicuro è buono anche da solo11
La ricetta è tratta dal numero di dicembre 2012 di Più Cucina e mi sembra che la loro riuscita sia migliore della mia ..comunque è stato un gran successo a detta di coloro in quali l'anno gustato!!!

12 commenti:

Edith Pilaff ha detto...

Bellissimo,senz'altro da fare!
Lo aspettavo...
Grazie,un abbraccio.

Araba Felice ha detto...

Sarà un jolly per le mie prossime cene di pesce, grazie!!

E ancora buon anno :-)

annaferna ha detto...

ciao cara Grazia
buon anno sincero e all'insegna delle tue golose proposte!!
un bacio alla piccola e un abbraccio a voi tutti!!!

Ely ha detto...

Molto saggio il nostro Gaber.. e tu, che brava sei? Un pan brioche così non mi verrebbe mai, proprio mai, dolcissima amica mia! Ti voglio bene, complimenti e un abbraccio dal cuore!!

Graal77 ha detto...

Buonissimissmo....piu' semplice di cosi',l'hai spiegato benissimo....complimenti per la farcia!!!!Auguri

paola ha detto...

buono da fare, grazie e buon anno

carmencook ha detto...

E' semplicemente meraviglioso Grazia!!
Voglio provarlo al più presto!!
Un abbraccio e buona serata
Carmen

Puffin Incucina ha detto...

E' da provare sicuramente!!! Gustosissimo.
Bacioni e buon anno anche a te ^^

Ilaria ha detto...

Davvero un buonissimo pan brioche! Non ho mai provato a riempirlo... davvero un ottimo suggerimento.
Un bacione.

pane&marmellata ha detto...

carino il tuo blog!!! da oggi ti seguo anch'io!!! a presto e buon 2013!!! :-)

Licia ha detto...

che buono,posso rubarti la ricetta?

mimma ha detto...

ciaoooo!!! ottima questa ricetta!! ho fatto un giretto nel tuo bellissimo blog!!! ottime ricette, ben presentate e puntuali nella descrizione!!!
ti va di partecipare a mio primo contest??? ci sono magnifici premi dell'ECCELLENZA SICILIANA!!!! non mancare!!!! prendi tutte le ricette che vuoi dal tuo magnifico archivio , consone al tema del contest e non c'è bisogno di ripubblicarle!!!! ti aspetto con le tue preparazioni. Aiutami a diffondere questo contest , condividilo per poter fare , alla fine, un PDF con tanti suggerimenti buoni e salutari per chi lavora tutto il giorno e deve consumare almeno un pasto fuori casa.
http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2013/01/me-lo-porto-in-ufficio-il-mio-primo.html
ti aspetto con vero piacere
mimma morana