mercoledì 30 gennaio 2013

Biscottini dolci piccanti con l'Harissa


Non bisogna mai esaurire un argomento al punto  che al lettore non resti più nulla da fare...


Perchè si tratta non di far leggere ma di pensare...
Montesquieu (1689-1755)



Le amiche si chiederanno per prima cosa cos'è mai questa "Harissa" e andando a controllare su Google potranno trovare informazioni utili ...
L'Harissa, dal bel colore rosso-rosa scuro, è una miscela di aglio, cumino e coriandolo, e nasce dalla miscelazione con il peperoncino in polvere.. 
Con i peperoncini essiccati, macinati e variamente miscelati tra loro , a seconda dell'intensità di sapore, si preparano il Pepe di Caienna e la paprica , mentre dalla miscelazione con altre spezie si ottengono il chili, il curry e l'Harissa molto usata in Medio Oriente...
L'aspetto di questi biscottini è un po' anonimo, sono infatti dei rettangolini di  3x5 cm...ma sono di facile esecuzione eccezion fatta per la loro realizzazione...bisogna usare  squadretta e tagliapizza o un coltellino affilato per ottenere una dimensione regolare...
Volendo si possono aumentare le dimensioni....sta alle amiche decidere nel caso si vogliano cimentare nella loro preparazione... 

Tempo di preparazione: circa 10' più il riposo in frigo, circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*
INGREDIENTI
270 gr di farina 00
100 gr di zucchero o 90 di fruttosio
2 tuorli
150 gr di burro
4 gr di Harissa

Si procede con per una normale pastafrolla ...

Porre nel boccale del mixer farina e burro a tocchetti e azionare il robot fin quando si ottiene un composto granuloso...


In una ciotolina mescolare il fruttosio, o zucchero se si preferisce ,con l'Harissa...


Versare il tutto nel mixer e frullare per qualche secondo...


Aggiungere i tuorli ed azionare ancora il robot per il tempo necessario ad ottenere una massa omogenea...


Estratto l'impasto lavorarlo brevemente, avvolgerlo con pellicola trasparente e porlo in frigo per almeno 30'....
  

Infarinare il piano di lavoro e con l'aiuto di un matterello stendere una sfoglia spessa circa 3-4 mm ...
Io ho usato una squadretta e un tagliapizza per ottenere dei rettangoli di cm 3x5 e, man mano che sono pronti, vanno posti su una grande teglia ricoperta da carta da forno...
Non occorre distanziarli molto perché  in cottura  mantengono le loro dimensioni..


Infornare in forno preriscaldato, ventilato e  alla temperatura di 170° per circa 4'-5'....
Come per tutti i biscotti occorre tenerli d'occhio per non farli diventare scuri...ci vuole veramente un momento per rovinare un'infornata....


Per quanto concerne il reperimento della spezia che ho usato non posso dare indicazioni utili..infatti io l'ho trovata a casa di mia figlia, ricordo di un viaggio in Marocco,..comunque credo che non sia difficile trovarla nei negozi che vendono prodotti etnici...

12 commenti:

Edith Pilaff ha detto...

Ciao,io direi che hanno un aspetto proprio allettante..L'Harissa che compro io e' una pasta oleosa quindi dovro' un po' adattare la ricetta (e' una bomba!)
Complimenti per questi biscottini,originalissimi!
Un bacione.

sississima ha detto...

particolarissimi con l'harissa, da provare! Un abbraccio SILVIA

serena ha detto...

Mai vista la harissa in preparazioni dolci .. da provare senza dubbio!!!

Ely ha detto...

Dolcissima Grazia.. invece allettano eccome! :D Sono bellissimi e che meraviglia, hai usato l'Harissa! sei sempre fenomenale tu, stella.. Complimenti, un abbraccio e una giornata stupenda! :)

Anna ha detto...

bellissime le tue ricette e bellissimo il tuo blog! ti seguo! :) se vuoi, passa anche da me!
ti aspetto qui:
http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

e qui:
http://letortedianna.blogspot.it/

raffy ha detto...

saranno buonissimi..ma quante ne sai???

annaferna ha detto...

mammazan...una ne fa e cento ne pensa!!!
ciao Grazia, ma sono piccanti e dolci insieme?
bacioni cara a voi tutti

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, questa harissa dobbiamo proprio provarla! I tuoi biscottini speziati e piccantini ci ispirano davvero moltissimo!
un bacione

Emma Mon ha detto...

Ciao, è vero, io la Harissa non la conoscevo e mentre leggevo il titolo del post mi sono chiesta ma cos'è, trovando rapidamente risposta. :) Mi hai incuriosita e quindi vuol dire che al più presto preparerò i tuoi biscotti. Complimenti per la ricetta e per la presentazione.

Mon'Em Cuisine

Dann CucinaAmoreMio ha detto...

Chissà com'è questa unione?
Devo prvarli.
Grazie.
Dann/www.cucinaamoremio.com

lacucinadimonica ha detto...

Ciao cara,sono una tua nuova followers,ho dato una sbirciatina al tuo blog e visto che ci sono cose molto interessati passerò presto a copiare qualche ricetta per provarla.
Anche io ho un blog,mi farebbe piacere se passassi e se ti piace che entrassi tra i sostenitori.Un abbraccio e a presto,ti aspetto.
http://lacucinadimonica.blogspot.com/

cadè ha detto...

Sono i biscotti per me, amo il piccante e con la squadretta ci so fare!
Mi unisco ai tuoi lettori!
A presto, Candida