lunedì 14 gennaio 2013

Comunicazione di servizio: Ci risiamo con il FURTO DI IMMAGINI E RICETTE

Devo alla grande cortesia di una collega blogger l'aver appreso che il ciclico ( per quanto io ne possa essere a conoscenza) furto di immagini e ricette avviene con regolarità.
Infatti la gentilissima Perla del blog Manciata di stelle mi ha avvista con una e mail che qui allego. 

"Ciao, sono Perla di manciatadistelle,
ti scrivo perché mi è sembrato di riconoscere una tua foto (per via dello sfondo) su una pagina FB che ruba foto e procedimento della ricetta (fra l'altro ritagliandola in modo che non si vedano le eventuali firme e senza chiedere il permesso di pubblicarle).
Qui c'è la foto, ti consiglio di chiedergli di eliminarla e se non lo fanno, di rivolgerti a chi di dovere!

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=521470577874569&set=pb.468943476460613.-2207520000.1358103180&type=3&src=https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-ash3%2F64965_521470577874569_1805638471_n.jpg&size=320%2C240 

In questa pagina appare un muffin con fondo verde e centrino di pizzo di carta che uso sempre.....chi mi segue lo noterà facilmente.

Per quello che mi riguarda ho messo un commento piuttosto duro in cui evidenziavo che la foto era stata rubata  e il link del blog da cui era stata scippata...
Chiedo alle amiche di stare all'erta e farmi sapere se hanno potuto constatare simili  episodi antipatici, vigliacchi e  seccanti.
E se si di darmi qualche dritta per far smettere questo furto ..il rendiconto che chi li effettua deve essere notevole se si ribassano ad agire in questo modo.
Un grande grazie a tutte!!!

19 commenti:

Ely ha detto...

Cara.. giusto ieri ho sentito di una cosa simile successa ad un'altra amica.. è orrendo. Comunque per evitare che questi simpatici deficienti rubino le foto, è meglio mettere su ciascuna il proprio marchio in trasparenza; inoltre, ogni tanto.. per controllare ci si può avvalere della ricerca 'google immagini', che rileva immagini simili a quella che prendi in esame. Poi, a mali estremi (perchè io non lascerei passare NIENTE a certi personaggi), c'è la polizia postale. Sebbene tanti provano col trucchetto: 'Ma non è vero, la foto è mia'.. è facilissimo dimostrare il contrario: hai le foto originali, la data di pubblicazione parla per te e tu.. fagliela pagare!!! Un abbraccio..

serena ha detto...

ciao grazia, ma a che pro?! e pensare che sono anche amici miei su facebook .. mi chiedo a questo punto se tutte le ricette che propongono siano dei meri copia-incolla .. e oltre 52mila MI PIACE, ma ci rendiamo conto?!

Araba Felice ha detto...

Che gente meschina...

Valentina ha detto...

Sono inorridita da simili comportamenti, che schifo! Grazia, fatti valere, noi siamo con te! Un forte abbraccio.

Anna Righeblu ha detto...

Cara Grazia, appropriarsi del lavoro altrui sembra una pratica molto diffusa in rete. Non sempre si riesce a lasciare un commento come hai fatto tu. A me è capitato di nuovo, recentemente, di scoprire che una mia foto, pubblicata qui

http://ideeweekend.blogspot.it/2008/11/la-cappella-della-madonna-del-mal-di.html

sia stata ritagliata, togliendo la mia "firma", e ripubblicata con la loro firma, come se fosse stata di loro proprietà, qui

http://www.eutoscana.it/sarteano/cappella-della-madonna-del-mal-di-capo-p-43_vis_4_300.html.

Le foto sono sovrapponibili, le ombre sono identiche... Ho scritto loro una e-mail... senza risposta.

Non ci sono parole, vedremo.

Baci

eli ha detto...

ah si! quella foto è proprio tua!
Recentemente sto sentendo di molti furti di foto e ricette.
Cosa c'è? una carenza di fantasia? Una voglia di apparire a tutti i costi facendo poco e niente sforzo?
Ma questi espedienti non pagano e si vede!
Ciao carissima, non prendertela, Mammazan è unica e inimitabile!

Perla ha detto...

Grazie a te, ho fatto solo quello che mi aspetto gli altri facciano per me! :)
Purtroppo, come qualcuna ha già capito, queste persone non hanno idea di cosa sia la cucina, infatti non rispondono nemmeno a chi ha dubbi sulle ricette o chiede consigli! In ogni caso, come ho detto a Mammazan un ulteriore passo è segnalare la pagina (e chiedere ai vostri amici di farlo): a fianco a "mi piace" e a "messaggio", nella loro home, c'è un asterisco dove si può cliccare e lì c'è la possibilità di segnalare, io l'ho già fatto perché hanno rubato ricette e foto anche di un'altra mia amica.
Spero che tolgano presto anche la tua.
Baci, e buone prelibatezze a tutte!

Perla ha detto...

Dimenticavo, l'unico modo di salvaguardarsi minimamente credo che sia quello di mettere le firme giusto in mezzo alla foto, anche se (devo ammetterlo, perché l'ho fatto per qualche foto del mio blog) è proprio bruttina la cosa, ma tant'è!

Arianna Salvini ha detto...

Purtroppo le firma sulle foto si possono cancellare, esistono in rete diversi tutorial su come rimuovere i watermarks dalle foto sigh! In ogni caso si rende la vita un po' più difficile ai vari ladruncoli. Quella pagina Facebook è èpiena di foto e ricette copiate, inoltre il responsabile è pure maleducato perchè tanta gente gli ha posto domande sulle ricette e lui/lei non risponde mai alle richieste. Esiste anche la possibilità di segnalare la pagina a Facebook, credo che una delle opzioni sia proprio il fatto di copiare contenuti ma non sono sicura. Infine riguardo ai numerosissimi "mi piace" purtroppo eiste anche la possibilità di acquistarli a basso prezzo, sembra che al giorno d'oggi sia così importante l'apparire da non guardare in faccia nessuno. Buona serata

mammadeglialieni ha detto...

Che vergogna!

Ho lasciato un commento anche io, anche se io nn sono su fb , l' ho firmato con il nome di mia figlia...

lidia ha detto...

Ciao cara,èall'ordine del giorno ancor peggio se ti rubano anche laricetta ....Salutoni

carla ha detto...

Gli ho lasciato un commento anch'io, ma purtroppo di questa brutta gente ce ne un sacco, l'unica cosa che si può fare e segnalarli a facebook e spargere la voce, io metterò in guardia le blogger che conosco.
Un abbraccio

le ricette della Zu ha detto...

Non capisco il perchè. Cioè sì ma mi sembra stupido comportarsi così.Che ci vuole a mettere la fonte e a dare il giusto merito a chi ha lavorato?
Porta pazienza e speriamo non accada più...

Sara ha detto...

Ciao Grazia,
iniziato bene l'anno? (a parte quasta faccenda antipatica!)
Mi spiace che ti succeda ancora il furto di ricette ed immagini, anche ad altre mie amiche di blog è successo, solo che alcune volte non c'è modo di commentare i post, e non si può far altro che guardare senza (scusa la parola) cazziare a dovere il ladro!
Spero che smettano presto.
Un abbraccio,
Sara

Jeeh Trend ha detto...

Ciao.. come va??
Amo tuo Blog!
Passa da me se ti va : http://couturetrend.blogspot.it/

Bacio!

Mammalorita ha detto...

che vergogna!!!!purtroppo c'è gente che vive per dar fastidio...capisco molto bene la tua rabbia cerca di fargliela pagare tramite la polizia postale...ti abbraccio con affetto...

Mariangela Circosta ha detto...

Non ho parole! Questa gente si dovrebbe solo vergognare, che figura!!!!

ivana ha detto...

Ciao mamazan,
condivido i parerei esposti qui, e la riprovazione per le scorrettezze verificate!
Ho cliccato anch'io sull'URL qui segnalato, ma risulta che non è visibile...vuol dire che nel frattempo, cioè in questi giorni, sia stato tolto "dalla circolazione"? O il tale/la tale si è ravveduto?

Complimenti per il blog!
Un abbraccio
nonna ivana

serena ha detto...

hey grazia, ho controllato oggi .. hanno fatto sparire la foto! Bene così!!! ;)