venerdì 4 maggio 2012

Vogliano ricordare Keith Haring? Per lui un piccolo pensiero: I chocolate chips



Non so dire in verità se la situazione sarà migliore quando cambierà.


Posso dire che deve cambiare se si vuole che sia migliore.


Georg Chistoph  Lichtenberg ( 1742-1799)

Il doodle in home page di Google ci ricorda che oggi ricorre il 54° anniversario della nascita di questo pittore e writer statunitense il quale, unitamente a Jean Michel Basquiat, è stato uno dei più importanti esponenti del graffitismo americano riuscendo a portare questo movimento dalle strade americane alle gallerie d'arte..


Tra le tante immagini presenti in Google ho scelto queste due che mi sono sembrate particolarmente belle e piene di significato...




Questa in particolare penso possa toccare il cuore delle mie amiche e di chi passa di qui per la bella raffigurazione della maternità...


Per coloro i quali volessero sapere qualcosa di più circa questo artista non rimane altro che andare su Google  dove è possibile leggere la purtroppo breve  biografia di questo giovane stroncato dall'AIDS e nel contempo, volendo,  leggere il bel libro di Corrado Augias "I segreti di New York"...


A noi rimane il rimpianto per la prematura perdita di un grande pittore  che avrebbe potuto arricchire il patrimonio artistico dell'umanità con altre pregevoli e bellissime opere....





A lui dedico, come ho fatto in precedenti  post per altri personaggi, un dolcetto ..un biscotto tipicamente americano e cioè i Chocolate chips..





Questi biscotti  deliziosi sono facili da eseguire e si conservano a lungo se conservati in scatole di latta....







La loro esecuzione può essere notevolmente facilitata se si dispone di un attrezzo molto utile che di recente ho acquistato e di cui, quando li ho preparati, ero sprovvista.... 





Si tratta del porzionatore per gelati che ho acquistato giusto ieri e che devo ancora usare....spero con successo!!


Tempo di preparazione: circa 30'
Costo: medio
Difficoltà:*


INGREDIENTI per circa 30 biscotti


280 gr di farina 00
8 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di vaniglia Bourbon
100 gr di zucchero semolato
100 gr di zucchero di canna
150 gr di burro
2 uova
100 gr di gherigli di noci


Stacciare la farina con il lievito per dolci, la vanillina Bourbon  e un pizzico di sale..






Montare con le fruste elettriche  il burro morbido con lo zucchero di canna e quello semolato meno un cucchiaio....






Unire le uova, una alla volta....






Tritare le noci con lo zucchero rimasto ( un cucchiaio)...





Mescolare la farina, precedentemente setacciata, con le noci tritate e le gocce di cioccolato...




Unire ora il mix di burro, zucchero e uova e mescolare con cura...


Far riposare il composto per 15'...






Ora in mancanza del porzionatore per gelati, cui accennavo prima, e con l'aiuto di due cucchiai bagnati in acqua prelevare delle porzioni di impasto e deporle su una teglia grande ricoperta da carta da forno...




Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 170° per circa 8'/10'...






E questo è il risultato!!!



15 commenti:

QPT ha detto...

Keith Haring

raffy ha detto...

che bella ricetta per ricordare un grande pittore...bravissima!

raffy ha detto...

che bella ricetta per ricordare un grande pittore...bravissima!

Yrma ha detto...

Li adoro!!!!squisiti..quanto la frase che proponi oggi!!! (adoro leggerle!!!)un bacione!

eli ha detto...

Trovo adorabili gli omini di Keith Haring, li utilizzo spesso nei laboratori artistici con i bambini.
Così come le tecniche di graffitismo di Basquiat alle quali spesso mi ispiro per i miei collages.

Ma passiamo ai biscotti, al momento possiedo un numero esorbitante di scatole di latta tutte "vuote"
Sarà meglio rimediare a questa tristezza magari preparando i chocolate chips!
Buon weekend :))))

Terry ha detto...

Intramontabili, sempre graditi!! Ed anche io uso il porziona gelati!!! Comodissimo, vengon perfetti!!

La Gaia Celiaca ha detto...

li faccio anch'io, e anch'io con noci e cioccolato... ma quanto sono buoni?!?!?

renata ha detto...

Buoni davvero e cara Mammazan di te adoro il fatto che nulla ti sfugge...ricordi e onori con un rispetto e un'amore che mi fanno impazzire!!!!!!!!!!!!
Ti abbraccio
Buon Sabato

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! ammettiamo di non ricordare proprio questo grande artista, ma alcuni dei suoi quadri ci sono noti!
golosi questi biscottini con le noci ed il cioccolato! si riaccende il fornello più che volentieri ;)
baci baci

aleste ha detto...

Un grande pittore ma anche dei grandi e golosissimi biscotti.
Buona domenica.

Simo ha detto...

che bel post...davvero mi piace, e ancor di più mi piacciono questi biscottoni ricchi e golosi...
Un abbraccio!

katty ha detto...

Adoro Keith Haring!! sono andata a Pisa per vedere la sua opera meravigliosa!! per non parlare dei tuoi chocolate chips... da sbavare! ciao e buon fine settimana!

gloria cuce' ha detto...

Praticamente perfetti!

Maria Luisa ha detto...

Devono essere deliziosi specialmente con le noci che adoro..bravissima cara...buon w.e.!

Ilaria ha detto...

Sono libidinosi questi biscotti. Dei veri cookies!!