mercoledì 9 maggio 2012

Tortina all'olio e agrumi e il 25° Salone internazionale del Libro



La lettura rende un uomo completo.....


La conversazione lo rende agile di spirito....





E la scrittura lo rende esatto...
Francesco Bacone (1561-1626)






Fra poche ore verrà inaugurata il   25° Salone Internazionale del Libro....


Un'ottima occasione per scoprire le novità in campo editoriale e  un'opportunità per partecipare a seminari e conoscere nuovi autori o autori affermati..


Lo scorso anno mi è stato possibile assistere alla presentazione dell' ultimo  libro di Frank Schatzing....se la memoria non mi inganna era: "Limit" che ancora non ho potuto leggere e quindi non posso dare un giudizio critico ( quale presunzione da parte mia!) mentre consiglio alle mie amiche la lettura di "Silenzio assoluto" e "IL Diavolo nella cattedrale" edizione Feltrinelli,  ambedue a prezzi veramente accessibili....


Come recita l'aforisma è importate leggere e, suggerisco,  cominciare a  a farlo  da quando si è piccoli....


E qui devono intervenire i genitori,  leggendo con pazienza e più volte se richiesto ( ma so per esperienza che i piccini amano sentirsi ripetere le fiabe e sempre con le stesse parole...guai a sgarrare!) le le belle e fantastiche storie  ai loro figli, e non lasciando  che solamente le video cassette  ne propongano  il racconto ... 


Ricordo ancora quando, con grande piacere, portavo a casa pile di libri che ormai sono quasi consunti a forza di essere sfogliati  e che mia figlia è andata a recuperare per la sua piccina ...


In seguito saranno i bimbi stessi a desiderare di leggere in modo autonomo senza contare il fatto che precocemente potranno non solo imparare a leggere  ma anche il loro linguaggio ne verrà arricchito 


Insomma il libro deve essere sempre presente in casa e non solo sugli scaffali di casa.....


Ma dopo questo incipit passo a parlare della ricetta che oggi propongo.














Con questa ricetta, tratta d "Muffin e dolcetti" partecipo al contest di Aria in cucina 





Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI

200 gr di farina autolievitante
150 gr di zucchero
1 limone e 2 arance biologici
80 gr di succo filtrato di 2 arance e 1/2 limone
2 uova e 1 tuorlo
60 gr di latte
100 gr di olio



I limoni sono sempre presenti sugli scaffali dei supermercati......



Le arance invece stanno quasi per finire ma è possibile trovarne ancora belle succose e quindi perché non approfittarne?



Passiamo ora alla preparazione:


Grattugiare la buccia degli agrumi con un pelucchino o 


porre sull'attrezzo quadrangolare un pezzetto di carta da


 forno e trasferire poi il frutto delle nostre fatiche in un


 piattino.....



Sbattere le uova con lo zucchero...io l'ho fatto con una


frustina anche non elettrica......


Aggiungere la buccia di arancia e limone ( biologici)


 grattugiata precedentemente......





Unire il latte e poco per volta l'olio extravergine......





E, per ultima, la farina autolievitante precedentemente


setacciata.........





Versare il tutto in uno stampo pennellato di burro e


 infarinato......


Io veramente ho usato due stampi uno dei quali in silicone e 


molto più piccolo ......


Infornare in forno preriscaldato e statico a 170° per circa 30'......



Ed ecco qui il risultato....



   

Infilare nelle piccole fessure uno stuzzicadenti per saggiarne la cottura.....




Deve uscire asciutto.......




Ed ora non mi resta che augurare un'ottima giornata e per chi ne ha la possibilità suggerisco ancora di fare un salto per visitare il Salone del Libro... 


Per chi abita a Torino, con partenza dalla stazione del Lingotto, è possibile usufruire di una navetta ( si può utilizzare lo stesso biglietto se si usano i mezzi) e per chi  arriva col il treno , presso la tabaccheria in stazione,  è possibile acquistali!!!

21 commenti:

Giovanna ha detto...

ti è venuto uno spettacolo conservane un paio di fette

raffy ha detto...

deliziosa...profumatissima...

Yrma ha detto...

Sei stata straordinaria!!!! E' una torta eccellente dal punto di vista del gusto e delle qualità!!!Quanto sei brava???!!!!:-)Un grande abbraccio!!!!!

renata ha detto...

Che profumato dolce...adoro gli agrumi e ringraziando il cielo la mia Calabria ....arida sotto vari punti di vista..... ne è ricca ma tanto
Ottima ricetta e quanto hai ragione sui libri.....I bimbi copiano noi e per appassionarsi ai libri devono vederci appassionati!!!!!!!!
Un bacio Mammazan

Betty ha detto...

deliziosa, brava!

Manuela e Silvia ha detto...

Caio, deliziosi questi dolcetti! La nota agrumata nel dolce ci piace troppo...perfetti anche come consistenza!
baci baci

Lenia ha detto...

Scometto che e buonissima!Complimentoni,carina!Baci!

Olga ha detto...

Io amo alla follia leggere...ci sono più libri che abiti a casa mia...non so più come fare..ahaha!!!
La torta deve essere squisita!!

carmencook ha detto...

Nel mio immaginario ...
... una tortina semplice, soffice e profumatissima!!
Bravissima Mammazan!!

Aria ha detto...

Ho visto che sei di fretta, ti sei dimenticata di lasciarmi il link!!!ma immagino la ricetta sia questa...e mi piace anche un sacco! Grazie, inserisco subitissimo!

Simo ha detto...

che buona questa torta..profumatissima immagino!

matematicaecucina ha detto...

Poter visitare il salone del libro è una cosa che ti invidio... peccato non poterci venire!
Ottime queste tortine, sento l'odore dei limoni! Laura

delizia divina ha detto...

che bella tortina golosa!!!

Terry ha detto...

Ilibri.. Mai potrei sta senza... Sempre i primi ad esser imballati e disimballati ad ogni mio traslocho, mai lasciarne uno indieteo... Miei piccoli tesori!
Favolosa la torta, solare per forma e gusto! Booona!!!

Nelly ha detto...

Morbidosa!! :) Sicuramente leggera e fruttata! Prendo nota della ricetta!
Buona Giornata
Nelly
Ps: ti lascio un invito, spero parteciperai:
http://www.nelly-bacididama.blogspot.it/2012/05/ma-dama-ma-scacchi-il-1contest-di-baci.html

vickyart ha detto...

adoro le torte profumate agli agrumi! semplici ma ricchissime nello stesso tempo! ciao cara!

Anonimo ha detto...

Vorrei proprio provare questo dolce che appare buonissimo, non capisco pero' di quanti cm deve essere lo stampo volendone utilizzare solo uno. Grazie in anticipo Oriana

NADIA ha detto...

Accidenti, il salone del libro! Quest'anno non farò in tempo ad andarci per via degli innumerevoli impegni del periodo.. credo che sia la seconda volta in vita mia che lo salto :(
Va bè, vorrà dire che mi consolerò con questo dolce super-invitante!
A presto,

Nadia - Alte Forchette -

Mammazan ha detto...

@Oriana
Lo stampo che ho usato ha diametro base di 17 cm ma ha il bordo basso..
e una parte del'impasto che mi era avanzato l'ho messo in uno stampino di silicone ( si notano le due forme diverse nelle foto di inizio post)
Tu puoi usare la stessa quantità usando uno stampo a pareti più alte.
così da usare tutto l'impasto.

Mari e Fiorella ha detto...

Tu ci tenti, cara, e con l'olio i sensi di colpa sono minori..Ho due passioni, leggere e mangiare dolci! Ciao, buona serata!

Roxy ha detto...

Io adoro i libri...ne divoro quantità esagerate...non potrei vivere senza libri!!! Sono stata qualche anno fa al salone del libro ma ne sono uscita un pò delusa...ma non so il perchè....boh!!!!
Mentre la tua tortina è una vera delizia che sicuramente non delude!!! BUon we