domenica 18 marzo 2012

Torta al vino rosso



Le tre regole del lavoro:


1° Esci dalla confusione, trova semplicità.






2° Dalla discordia trova armonia.







3° Nel pieno della difficoltà risiede l'occasione favorevole...


Albert Einstein (1879-1955)






Una torta con il vino rosso????


Oh...my God!!!







E invece sì... proprio con lo stesso vino rosso, corposo, robusto che ho usato qui.....


Il risultato? Ottimo a quanto mi è stato confermato dalle mie cavie...


Per la decorazione ho usato le scaglie di cioccolato e i piccoli confettini multicolor belli ed economici ( Lidel)..


Giusto ieri, curiosando negli scaffali del supermercato ne ho trovato degli altri tipi...costosissimi ed ho pensato che non era il caso di spendere tanto, troppo in proporzione al costo della torta stessa, per la decorazione....


Ma ora vediamo cosa ho combinato questa volta....


Tempo di preparazione: circa 40'
Costo: medio
Difficoltà:*




INGREDIENTI


220 di farina 00 della Rosignoli
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
15 gr di cacao amaro
3 uova grandi
60 gr di cioccolato alla vaniglia Quetzal
125 gr di yogurt intero 
40 gr di latte
100 gr di vino rosso robusto
55 gr di sciroppo d'acero
100 gr di zucchero di canna
1 pizzicone di cannella 


Setacciare la farina con il lievito, il pizzico di sale e la vanillina...


Aggiungere il cacao e mescolare bene....






In una terrina mescolate lo yogurt, il latte, lo sciroppo d'acero , lo zucchero di canna e la cannella...





A parte sbattere le uova come per una frittata e unirle al composto su descritto.....






Unire ora il vino rosso....




E mescolare con cura.....





Per esaltare il profumo della vanillina ho usato questo speciale cioccolato  aromatizzato alla vaniglia della Quetzal.....




Va ridotto in pezzetti piccoli e unito alla farina, mescolando il tutto con cura...




Versare ora la massa liquida nella scodella contente farina & Co.
e, ottenuto un composto omogeneo, suddividerlo equamente in due stampi, ben imburrati ed infarinati, aventi la stessa base, circa 17 cm, ma con forme diverse ....


 


Nessuno vieta di usare uno stampo unico di diametro base 22/24 cm e con decorazione diversa a torta...finita....


Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 30'







Eseguire sempre il test- cottura con uno stuzzicadenti....


Per applicare le piccole decorazione ed evitare che svolazzassero dappertutto ho pennellato con poco miele la superficie delle torte...


E, come sempre .....buon inizio settimana a tutte!!!!



23 commenti:

Silvia - Profumo di cose buone ha detto...

Mammazan..che meraviglia!!!! Ho mangiato per la prima volta una torta al vino rosso qualche giorno fa, una ragazza che lavora nella stessa azienda in cui lavoro io l'ha preparata per il suo compleanno..sono rimasta sorpresa dal gusto...davvero ottima! Grazie per questa bella ricettina, la proverò :)

renata ha detto...

Buon inizio di settimana a te e COMPLIMENTI!!!!! un dolce magnifico...mai mangiato al vino rosso e deve assolutamente prepararlo!!!!!!! Grazie
Un bacio

Yrma ha detto...

Cara Mammazan, anche io oggi ho postato dei dolcetti al vino rosso:))))Che strane coincidenze!Mi piace penare che ci sia un fil rouge che unisce un po' tutti....Questa torta è semplicemente meravigliosa!Bellissima e altissima!!!!Un bacio e buon inizio settimana!

Maria ha detto...

sinceramente l'idea del vino rosso mi alletta molto:) Sembra una goduria, davvero!

raffy ha detto...

Grazia mia, tu mi tenti ogni volta che ti leggo.. questa torta è pazzesca e tu sei super bravissima...

Ely ha detto...

Grazia questa la devo assolutamente provare, le tue foto parlano da sole!!!!!!! Una goduria in entrambe le versioni! Baci

elly ha detto...

Donna, mi sorprendi ogni giorno di più! Uahuuu!!! E' strepitosa!

Vica in cucina ha detto...

Che bella! Mai sentito del usanza del vino nelle torte.. Cmq complimenti !

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, bella l'idea di utilizzare il vino in un dolce, soprattutto se un vino rosso e bello corposo!
Il risultato sembra davvero molto invitante.
baci baci

le mezze stagioni ha detto...

meravigliosa!!! Io la prima volta che l'ho mangiata non ci credevo che ra al vino rosso....è buonissima! :) Notte

Anna Righeblu ha detto...

Con il vino rosso...Bellissima! lievitata e decorata magnificamente!
Baci

la creatività e i suoi colori ha detto...

Questa ricetta merita 10 con lode! E sai cosa ti dico? Prendo subito nota e domani tenterò di realizzarla per la festa del Papà. Grazie e a presto

Donaflor ha detto...

con il vino rosso??? ma sarà deliziosissimo questo dolce! intanto mi segno la ricetta...chissà se con il vino rosso che fa mio marito esce buono!
baci

Muscaria ha detto...

Oh sì, il vino rosso col cioccolato si sposano che è un piacere.

Voglio una fetta di questa torta: adesso! :-P

marsettina ha detto...

stupenda1!!

matematicaecucina ha detto...

Che belle e che buone! Non ho mai mangiato una torta al vino rosso ma penso che proverò, una fetta ti tirerà ancora più su! Buona settimana, Laura

Claudia ha detto...

Mai mangiata!!!! ma dalle foto.. promette molto bene..d eve essere squisita! baci e buon lunedì .-)

delizia divina ha detto...

deve essere ottima...da provare!

lidia ha detto...

mi sa che le tue cavie hanno detto bene,immagino che buona....

emanuela ha detto...

Ma che bella idea!!! Non ci avrei mai pensato di fare una torta al vino rosso ma la proverò senz'altro!
Complimentoni

Licia ha detto...

Ma è una ricetta squisita,mi stuzzica molto, una curiosità dove posso trovare lo sciroppo d'acero? alla prossima!
Se ti va passa a trovarmi!

Terry ha detto...

Originalissima... E mi sa ottima!!! Sempre bello passar da te con le tue golose ed invittanti ricette e con le citazioni che apprezzo davvero! Ciaooo ;)

Linda ha detto...

Buonaaa, la devo provare! Scusa...niente burro?? Grazie