mercoledì 14 marzo 2012

I bacini di Venere




Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana...







Ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi...


William Shakespeare (1564-1616)





 Quando vado a prelevare al bancomat conservo sempre lo scontrino che mi serve per verificare quanto rimane sul conto e quanto posso ancora prelevare nel mese corrente e noto che il cestino accanto allo sportello, spesso,  è pieno delle ricevute buttate lì perchè ormai non servono più...


Ho sempre pensato che fosse un errore...quello scontrino è, infatti, una documento riservato ma non pensavo che se ne potesse fare un uso improprio...


Invece, giusto ieri, ho sentito alla tele che una donna, usando proprio i dati contenuti nel suddetto scontrino è riuscita non so come , partendo dal numero di conto corrente in essi riportato, a ripulire i conti correnti di diverse persone.....


E' stata beccata, è vero, ma la cosa è preoccupante..quante informazioni, non volendo, ci lasciamo dietro e di quante ne può essere fatto un uso illecito????






Mangiare questi biscotti, anzi divorarli, invece non solo è lecito ma è meritorio per concederci un momento goloso e gratificante.....


Sono tanto facili da fare che anche i bimbi potrebbero aiutare le mamme nella loro preparazione ...state a vedere!!


Tempo di preparazione: 30'
Costo:basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI per circa 24 biscotti


125 gr di burro
125 gr di zucchero
175 gr di farina per dolci Rosignoli
2 tuorli
1 pizzico di lievito per dolci
1 pizzico di sale
12 ciliegie candite rosse 


Lavorare il burro con i 2/3 dello zucchero...





Unire i tuorli uno per volta...






Unire il pizzico di sale, la buccia di limone e un pizzico di lievito.....






E, per ultima la farina, sempre usando le fruste elettriche....





Ecco come si presenterà l'impasto....






Ora prelevare delle piccole porzioni d'impasto, conferire loro  una forma tondeggiante e poggiarle nel resto dello zucchero ma solo da una parte....






Disporre ora i biscottini su una teglia ricoperta da carta da forno con la parte non zuccherata verso il basso e disporre al centro di ognuno, con una leggera pressione,  una mezza ciliegia candita.....eventualmente se quest'ultima non dovesse essere gradita può essere sostituita con una mandorla senza pellicina....







I biscottini vanno distanziati un poco perchè in fase di cottura si allargheranno un poco....




Infornare ora in forno preriscaldato, ventilato e alla temperatura di 160° per circa 8'/10'...


E dopo tale tempo il risultato sarà questo!!!!






Conservare in scatole di latta ...anche se penso possa essere inutile..

Verranno scovati subito e fatti sparire!!

29 commenti:

Mary ha detto...

bellissime e deliziose questi bacini.

carla ha detto...

bellissimi!!! e ci credo che spariscono in un battibaleno!!!!
Per quanto riguarda il bancomat, in effetti anch'io ho sempre pensato che fosse stupido lasciare gli scontrini (è carta sprecata, e il più delle volte viene anche gettata a terra) anche perché se non lo vuoi basta non stamparlo no??? L'aforisma di oggi è superlativo!!! ma quanto era moderno William!!!! Baci

raffy ha detto...

Grazia mia...posso passare??! sono splendidi, delicatissimi...

renata ha detto...

Ma sono meravigliosi....goduriosi proprio!!!!Complimenti cara e le tue frasi d'apertura del post mi piacciono sempre di più!!!Bacioni

Claudia ha detto...

Io difatti non voglio più la stampa degli scontrini quando prelevo.. Se ho necessità di consultare ils aldo.. vado sul mio home banking on line! Belli e buoni i tuoi biscottini.. baci e buona giornata :-)

eli ha detto...

lo scontrino lo prendo e lo metto nel portafogli, ma è triste pensare che più ci affidiamo alla tecnologia per la nostra vita quotidiana e più siamo vulnerabili!

Facciamo che...io preparo il tè e tu porti i biscottini? :)))))

Scamorza Bianca ha detto...

prima di tutto mi piace tantissimo la scelta della frase di oggi; in merito alla storia degli scontrini sono ancora una volta senza parole... per ciò che riguarda i biscotti...ottimi davvero, credo proprio che li preparerò con i bimbi. Buona giornata!

Isabeau ha detto...

E' proprio vero alla stupidità umana non è c'è fine, come a quanto racconti alla disonestà, e noi sempre impegnatissimi a preservarci da coloro che sono nostri simili.
Albert Einstein diceva che i Topi, al contrario dell'essere umano, non inventerebbe mai una trappola per altri topi, ma l'uomo contro i propri simili ha creato persino strumenti di tortura.

Strano come riusciamo ad essere disumani con estrema semplicità...

Comunque non voglio certo intristirti anzi io son venuta qui attratta da questi bellissimi biscottini...sei bravissima!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Grazia, eh brava questa truffatrice....!Sfiga per coloro che si sono visti ripulire il conto!
Mmmmm sublimi questi biscottini! Semplicissimi e altrettanto veloci da finire!
baci baci

Damiana ha detto...

Una cosa è certa,la scatola di latta non sarà utile,perchè questi biscottini sono dei piccoli gioielli da mangiare senza alcun scrupolo!!Sempre bravissima Grazia,un bacio!

carla ha detto...

ma sai che mi hai fatto pensare col discorso del bancomat??ma sai quante volte lo getto li' nel secchiello a fianco dello sportello..non lo faro' piu'!
per non pensarci piu' mi faccio baciare dai tuoi biscottini!
ti comunico gia' che ti copio la ricettina!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

che meraviglia, complimenti! sembrano golosissimi! baci :)

Luca and Sabrina ha detto...

Che visione questi biscotti, ci piacerebbe molto riuscire a farli e soprattutto a farli così bene!
Un bacione e buona giornata
Sabrina&Luca

Luca and Sabrina ha detto...

Che visione questi biscotti, ci piacerebbe molto riuscire a farli e soprattutto a farli così bene!
Un bacione e buona giornata
Sabrina&Luca

Ilaria ha detto...

Che buoniiiiii... li voglio anch'io nella mia dispensa...
Mi sa che ci provo a farli, hanno un aspetto troppo goloso!

PS. Quanto è vera quella frase di Shakespeare...

tuassan ha detto...

Sempre ricette golose le tue!
Ma perchè devo lottare sempre con la bilancia????

Elisabetta ha detto...

un aspetto delizioso e golosissimo!!brava Grazia!!bacioni,cara ;0)))

delizia divina ha detto...

buoni sono perfetti!

carmencook ha detto...

Questi biscotti non solo sono bellissimimi ma anche semplicissimi!!
Il tempo di fare qualche servizio di casa e poi mi metto subito all'opera.
Voglio proprio assaggiarli ... hanno un aspetto così invitante!!
Un bacio Carmen

Natalia ha detto...

Io lo scontrino me lo porto sempre dietro ed una volta a casa lo brucio. Mio marito ha la fissa per queste cose, infatti non lasciamo mai documenti con nomi e dati nella spazzatura.
QUesti biscotti hanno un aspetto così tenero e delizioso. Hai ragione, sono facilissimi da fare.
Baci!

Simo ha detto...

...splendide foto...paiono uscire dal monitor!
ne rubo uno e scappoooooooooooo

Donaflor ha detto...

azzeccatissimo questo aforisma!!! e certo che bisogna stare attenti...figurati che quando sto al bancomat, sto attenta pure se qualcuno mi sta vicino!
beh..godiamoci questi biscottini che sono una delizia!
bacioni

Yrma ha detto...

Amo alla follia questi biscottiniiiiii, ti sono venuti magnifici!!!!!L'aforisma che hai associato poi...è fantastico!!!!Grazie!!!!bacione

carmencook ha detto...

Detto e fatto!!
Il tempo di farli raffreddare e poi assaggio!!
C'è un profumino per casa ...
Grazie e buona serata Carmen

lory&elisa ha detto...

ma che belli questi biscottini

Vica in cucina ha detto...

che belli! sono uguali come li fanno nella mia pasticeria preferita qui a Messina!

matematicaecucina ha detto...

Un'altra ricetta che ti copio! ho proprio voglia di fare due biscotti semplici e saporiti, come i tuoi... Laura

Ely ha detto...

Penso davvero sia inutile la scatola di latta sono a guardarli per me sono già finiti! Naciiii

carla ha detto...

Ciao questa mattina posto la mia versione della tua marmellata di melanzane, scusami se non ti ho avvisato prima, spero che non sia un problema. Un abbraccio