martedì 2 agosto 2016

CHEESE CAKE ALL'ANANAS SENZA COTTURA


Chiunque smetta di imparare è vecchio che abbia 20 o 80 anni.


Chiunque continui ad imparare resterà giovane.
La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane.
Herny Ford ( 1863-1947)



 Preparare e regalare una cheese cake da sempre una grande soddisfazione.
Pochi ingredienti, semplici modalità di preparazione, la possibilità di prepararla  in anticipo, senza dimenticare che si può  congelare con successo e utilizzare quando si ha bisogno di servire un dolce che, a seconda della decorazione, oltre che al "contenuto" è sempre molto scenografico..
Se poi non è necessaria la cottura il piacere di prepararla è doppio!
Quella che pubblico oggi è  decorata in modo estremamente semplice anche perché non sono riuscita ad escogitare una presentazione migliore...
Ma comunque   non è male vero???
Non ricordo dove ho visto questa ricetta... ma la cosa che mi ha colpita nella preparazione della base di biscotto è stata l'aggiunta delle mandorle in lamelle..
E come molte altre cheese cake che ho preparato anche questa è un ricordo!!!
Un doveroso pensiero va a coloro che persero la vita ormai 36 anni fa durante la terribile strage alla stazione di Bologna...
I miei figli allora erano piccolissimi e noi ci trovavamo  da mia suocera  che allora abitava vicino a Faenza..
Un momento terribile, mai dimenticato...
Come sta accadendo in questi giorni senza dimenticare quelli passati.
Le stragi continuano purtroppo...ovunque.



Tempo di preparazione: circa 30' più il raffreddamento in frigo almeno 3-4 ore
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER UNO STAMPO CON CERNIERA DA 17 CM

180 G DI BISCOTTI PETITE BEURRE
90 GR DI BURRO
60 GR DI MANDORLE A LAMELLE
1 BARATTOLO DI ANANAS SCIROPPATO
300 GR DI FORMAGGIO SPALMABILE
100 GR DI RICOTTA
60 GR DI ZUCCHERO MUSCOVADO
150 GR DI PANNA DA MONTARE 
12 GR DI COLLA DI PESCE

Come spesso mi accade "perdo" più tempo a preparare lo stampo che quasi a fare il ripieno della cheese cake..
Per prima cosa prepariamo lo stampo che deve "accogliere" la cheese cake.
Pizzicare un foglio di carta da forno tra la base e l'anello mobile.
Imburrare sia la base che le pareti e ritagliare delle strisce di carta da forno che vanno fatte aderire per bene lungo la circonferenza dello stampo..
Spezzettare i biscotti e porli nel mixer..
Azionare il robot per alcumi secondi quindi aggiungere il burro fuso e appena tiepido..
Mescolare a mano le mandorle in lamelle 



Trasferire il tutto nello stampo a cerniera debitamente foderata di carta da forno...
Eventualmente pennellare con poco burro anche le pareti laterali...
porre in frigo per almeno 30'
Si può preparare con largo anticipo..




Porre a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 15'
In un pentolino scaldare 3-4 cucchiai di latte o panna, tolta dal totale  indicato nella lista ingredienti e aggiungere la colla di pesce ben strizzata..
Levare dal fuoco e mescolare fin quando si è sciolta perfettamente..
Far intiepidire.
Mentre la base di biscotto si raffredda prepariamo il ripieno..
In una capace scodella montare con le fruste elettriche la ricotta , il formaggio spalmabile e lo zucchero miscovado...


Aggiungere la colla di pesce  continuando a montare con le fruste elettriche..


Aggiungere l'ananas ben scolato dal suo liquido, asciugato con carta da cucina e ridotto in dadolata ( serbare 2- 3 fette per la decorazione)...


Ed ora unire  con una spatola di silicone la panna montata  con 1 cucchiaio di zucchero a velo..


Versare ilo tutto nello stampo e porre in frigo per almeno 3-4 ore...

Si può preparare anche il giorno prima.. 


E sformare il dolce su un piatto da portata decorato come appare in foto...
Buona serata a tutti!!!

3 commenti:

Simo ha detto...

una vera delizia....sei sempre attivissima e bravissima tu! Bacione grande

Dory_Mary ha detto...

Che meraviglia complimenti davvero!

mammadeglialieni ha detto...

buono e fresco, mi piace molto l'ananas!
buon proseguimento di estate, Barbara