martedì 30 agosto 2016

TORTA SALATA CON AVOCADO E CAPRINO


Non siamo così difficili...


I più accomaodanti sono i più intelligenti..
Jean De La Fontaine (1621-1695)



Le torte salate, sia sa, sono una grande risorsa per risolvere il problema di un pranzo ...ma utili anche per servire, opportunamente porzionate,  un antipasto insolito..
Gli ingredienti usati per la preparazione sono un poco insoliti e parecchio gustosi...
L'avocado ha un giusto neutro e si sposa bene con il caprino che in questa ricetta ha un ruolo predominante...
La ricetta, copiata pari pari, si trovava in un cartoncino posto nella confezione dell'avocado..
E allora perchè non provare a provarla???

Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: medio
Difficoltà:*

 INGREDIENTI

1 CONFEZIONE DI PASTA SFOGLIA FRESCA
1 AVOCADO CIRCA 300 (GR PESO LORDO)
500 GR DI SPINACI ( FRESCHI O SURGELATI OPPURE STESSA QUANTITA' DI BIETE)
1 ROTOLO DI CAPRINO
2 UOVA
200 GR DI PANNA DA CUCINA
SALE E PEPE Q.B.
1 SPICCIO D'AGLIO
2-3 CUCCHIAI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Lessare gli spinaci o in alternativa le erbette in poca acqua salata..
Strizzare per bene, tritare grossolanamente e far insaporire in olio e uno spicchio d'aglio tritato da eliminare a fine cottura..
Far raffreddare..



Sistemare la pasta sfoglia, utilizzando la carta da forno in dotazione in una teglia di circa 22 cm di diametro..
Punzecchiarla...



Distribuire la verdura come appare in foto..




Le fettine di avocado...



Le rondelle di caprino tagliate a metà...



In una scodellina sbattere le uova con il pepe e un pizzico di sale..



Aggiungere la panna e mescolare per bene...



Versare il tutto nella teglai...



Rimboccare l'eccedenza di pasta sfioglia come appare in foto..



Infornare in forno preriscaldato, ventilato con il termostato sui 180° per circa 25'
Porre la teglia immediatamente sotto la parte centrale del forno...




Et voilà...
La torta è pronta!!!

3 commenti:

Dory-Mary ha detto...

sono proprio curiosa di assaggiarla..bella ricetta!

andreea manoliu ha detto...

Un abbinamento curioso che mi piacerebbe assaggiare !

Elisaltea ha detto...

Uao non avrei mai pensato a cuocere l'avocado e incredibile... il risultato sembra ottimo!! Complimenti cara, un abbraccio!