venerdì 15 aprile 2016

PANINI SOFFICISSIMI


Il senso di colpa si combatte solo...


Con la pratica della virtù..
Simone Weil( 1909-1943)


Ho visto questa ricetta su Fb molto  ben spiegata e sono andata subito  a recuperare una vaschetta di albumi congelati da tempo...
Ovviamente ho atteso il tempo necessario affinché ritonassero alla condizione fluida normale  aiutandomi anche con il microonde con la funzione scongelamento...


Per approntare questi panini ci vuole veramente un momento e i risultato sono evidenti nelle foto allegate...
Un'unica perplessità mi ha "assalita"..
La massa ottenuta è risultata particolarmente compatta anche se abbastanza appiccicosa, per cui consiglierei le amiche , cui la ricetta potesse interessare, di unire un minore quantitativo di farina o aumentare la dose dei liquidi aggiunti e mi riferisco al latte e olio di semi..
Suggerisco di non stravolgere la ricette con diminuzioni drastiche di ingredienti..
Solo un pochino ..
L'esperienza potrà suggerire le giuste varianti..
Ho regalato questi panini interi come appare nelle foto di inizio post anche perché non avevo intenzione di farcirli in precedenza temendo che potessero perdere un poco della loro consistenza dopo un'ora di macchina ( tempo necessario per giungere  alla casa della mia amica) più il tempo di arrivare all'ora di  pranzo in cui sono stato proposti con l'antipasto..
Infatti sono stati farciti con ricotta e formaggio semi stagionato...
Ma sono versatili e quindi possono essere utilizzati nel modo che più sembra gradevole a seconda di ciò che si ha a disposizione.....


Tempo di preparazione: 10'
Costo:Basso
Diffioltà:*

INGREDIENTI PER 12 PANINI

160 GR DI ALBUMI
1/2  CUCCHIAINO  DI SALE
100 GR DI LATTE
100 GR DI OLIO DI SEMI
70 GR DI PARMIGIANO
350 GR DI FARINA 00
1 BUSTINA DI LIEVITO PER TORTE SALATE

Setacciare la farina con il lievito e mescolarla con il parmigiano....


Gli albumi devono essere a temperatura ambiente..
Montarli con le fruste elettriche con il sale per 2'...



Mescolare il latte ( a temperatura ambiente) con l'olio..


 Sempre con le fruste elettriche in azione versare il  mix latte-olio nelle chiare..


 Aggiungere gradualmente la farina setacciata precedentemente con il lievito e con l'aggiunta del parmigiano..
Mescolare a mano o usare le fruste con il gancio...



Suddividere la massa tra gli incavi dello stampo o, in mancanza di questo, usare dei stampi per muffin..
Livellarli con il dorso di un cucchiaio inumidito...


 Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 160° per circa 20'...
Nelle foto dei panini finiti  il colore verde dello stampo ha creato una sfumatura magenta che prevale sul colore dei panini...
Nessuna paura!!


Far intiepidire e servire farciti a piacere..
Ho consigliato alla mia amica di farli intiepidire in forno ma lei ha preferito servirli così com'erano!!


Buonissima giornata a tutti!

4 commenti:

Cipensiamo Noi ha detto...

ma che bontà, e sono così' versatili e straordinari, complimenti, ma che bello lo stampino davvero originale!!! bellissimiii e stra buonissimiii Bacione e buona giornata!

piera ha detto...

Veramente invitanti. Li voglio provare .ho anch io uno stampo uguale preso al ldl e torna benissimo. Ciao

andreea manoliu ha detto...

Direi che sono ottimi e immagino abbiano anche un buon gusto !

La cucina di Esme ha detto...

mi piacciono li voglio provare assolutamente!
buona serata
Alice