domenica 25 ottobre 2015

Dolcetti al cheese cake e le insidie del Web


Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, dopo aver visto la terra che non cambia...



Ma entrando il tuo sorriso sale al cielo cercandomi ed apre per me tutte le porte della vita...
Pablo Neruda ( 1904-1973)



Nella vita può capitare di incontrare tante persone..
A volte ti conquistano subito...e dopo ne rimani delusa...
A volte l'aspetto, il modo di fare può generare perplessità...
E quando una persona non ti convince la elimini dalle tue conoscenze, magari dopo un poco di tempo, proprio perché non ti piace...
Scatta un meccanismo di autodifesa....
Nel web la cosa si fa complicata..
Nei social ti chiedono amicizia, ma FB suggerisce che, se non conosci l'interlocutore virtuale, non sei obbligato a  aderire alla sua richiesta...
Sono persone senza volto, senza storia...in pratica sono degli sconosciuti...
E, purtroppo, capita di cadere nella "rete" appunto di persone senza scrupoli che ti circuiscono:  feticisti  che ti chiedono, ad esempio,  di postare le foto del tuo pancione..
Le mamme, orgogliose della loro gravidanza, ci cascano e non sanno dove e in quali mani finiscono le loro immagini..
Lo tesso discorso vale per le foto di minori che vengono pubblicate nei social...
Ne ho parlato in altra occasione: è pericoloso postare le foto dei propri figli.
Viene sconsigliato dalla Polizia di Stato che, molto spesso, si imbatte nei siti di pedofili i quali  fanno un uso improprio delle immagini spesso sorridenti dei piccoli e   dai media che vivamente ne sconsigliano la pubblicazione...
Ma spesso  le loro raccomandazioni non vengono accolte!!!
Le foto dei minori rimangono per sempre
nella rete ad uso e consumo di chi accede ai social, e le intenzioni spesso non sono lodevoli..
Parola d'ordine: DIFFIDARE!!


Ora , dopo il pistolotto iniziale, propongo alle amiche una ricetta che ricetta non è...
Diciamo che è un riutilizzo della farcia che  può a volte rimanere dopo aver preparato una cheese cake...
Se, come me andate a muzzo e preparate una quantità eccessiva di farcia appunto , questa piccola soluzione può fare al caso vostro...
I dolcetti, le cui foto appaiono ad inizio post, hanno una forma un poco fantasiosa:  non li gabello per muffin anche se ricordano vagamente la loro forma!!

Tempo preparazione: circa 5'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

UN AVANZO DELLA FARCIA DEL CHEESE CAKE PUBBLICATO QUI CIRCA 360 GR
1 UOVO
150 GR DI FARINA AUTOLIEVITANTE


Porre in una scodella l'avanzo di crema preparata per la cheese cake a temperatura ambiente e unite l'uovo intero...


Mescolare con cura e unire la farina auotlievitante setacciata...


Suddividere la massa ottenuta nei pirottini posizionati in uno stampo da muffin o in quelli di silicone ed infornare in forno preriscaldato e ventilato a 175° per circa 10'/15' o anche di più a seconda del vostro forno...


Ed eccoli qui ...pronti per una seconda vita!!


Buona domenica a tutti!!

5 commenti:

eli ha detto...

Un uso strepitoso della farcia avanzata! I dolcetti sembrano morbidissimi!
Quanto al discorso foto, mi unisco al tuo appello. Troppo spesso vedo mamme pubblicare con leggerezza le foto dei bambini, magari al mare, con il costumino da bagno...NO NO assolutamente no! Tutto ciò che pubblicate su Facebook, appartiene a Facebook (anche se lo lasciate visionare solo ai parenti). E se la proprietà è di Facebook, vuol dire che può andare in mano a chiunque!

andreea manoliu ha detto...

Niente si butta ma tutto si trasforma, hai visto che si ottengono buoni risultati. Anche a casa mia si ricicla spesso !

Mammazan ha detto...

@Eli
Grazie per il commento: peccato che non tutti tengano conto di questi suggerimenti!!
Un abbraccio!

annaferna ha detto...

guai a sprecare!! In cucina vale più di ogni altra cosa la fantasia , e ne basta un briciolo per trasformare gli avanzi in delizie da copertina!!
splendidi dolcetti cara.
baciotto

Ely ha detto...

Hai ragione tesoro.. purtroppo delle volte un gesto apparentemente insignificante ha ripercussioni immense sulla rete.. In fondo è proprio come un mare, questo web. Bisogna stare attenti ai predatori. Pensare bene prima di mettere foto di bambini. Io, personalmente, eviterei se avessi un figlio. Queste tortine sono stupende, sai? Come sempre, vorrei dividerle con te <3 Ti abbraccio forte e ti mando un bacione grande! TVTB