sabato 31 marzo 2018

COOKIES CON GLI OVETTI DI PASQUA





Non c'è niente di più esilarante che essere presi di mira....


Senza successo!!!
Winston Churchill ( 1874-1965)



Domani festeggeremo la Santa Pasqua e dobbiamo tentare di essere tutti più buoni ..
Ma...
L'aforisma che oggi allego al post mi ha fatto riflettere..
Ma quando mai nel nostro passato politico abbiamo avuto uno statista degno del premio Nobel come  quello che fu assegnato nel 1953 a  Churchill??
E visto i tempi che corrono anche in un lontano futuro chi mai ne sarà degno??
Che Dio ce la mandi buona!!!
Ora senza indugi passi alla ricettina che allego al post...
So che tutte siete indaffarate con un occhio alla spesa l'altro ai fornelli e ...un terzo...al cielo nella speranza che almeno il tempo tenga e questi giorni di festa non siano rovinati dal maltempo...
In ogni modo ce ne faremo una ragione!!!
Sono solo dei biscotti è vero!!
Ma i biscotti fanno sempre comodo!!



Ecco ora la ricetta di questi biscotti che si preparano veramente in un momento che che sono spariti subito..
Tempo di preparazione: circa 15'
Costo: basso
Difficoltà*

INGREDIENTI

300 gr di farina 00

5 gr di lievito per dolci
5 gr di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino da caffè di vaniglia Bourbon
1 pizzico di sale
200 gr di burro
200 gr di zucchero semolato
1 uovo
ovetti di cioccolato in base al numero dei biscotti


Setacciare la farina con il lievito, il bicarbonato, la vanillina e il pizzico di sale.

Porre il burro in una capace scodella e farlo fondere un momento nel microonde quindi aggiungere lo zucchero e lavorarlo per bene con le fruste elettriche.

Unire l'uovo intero e azionare le fruste per qualche secondo.
Aggiungere gradualmente la farina fino ad ottenere una massa morbida e omogenea.


Lavorare brevemente sulla spianatoia ( io non ho fatto riposare l'impasto  in frigo, ma se non si ha tempo di fare i biscotti sul momento può essere una soluzione per approntarli inseguito).

Prelevare delle piccole porzioni  di simile dimensione di pasta e conferire loro  un aspetto tondeggiante rotolandole tra le mani e porle man mano che sono pronte su una grande teglia ricoperta da carta da forno distanziandoli parecchio perché in cottura si allargano parecchio...



Porre al centro di ogni pallina un mezzo ovetto premendolo un poco in modo che affondi dell'impasto.



Infornare ora in forno preriscaldato, ventilato con il termostato impostato sui 180° per circa 8'/10'... guardandoli a vista.


Devono apparire dorati come mostra la foto qui sopra....
Farli raffreddare perfettamente e porli in una scatola di latta...
Devo dire che non ne ho avuto bisogno ( della scatola di latta intendo) perché li ho regalati subito con grande gradimento di chi li ha ricevuti....
Quindi con poca fatica e poca spesa ( specialmente se si hanno degli ovetti in mancanza dei quali   si  possono usare pezzetti di cioccolato) ecco uno  spunto per un bel pensierino da fare ad amici o parenti in ogni occasione!!
Buona Pasqua a tutti!

3 commenti:

Michela ha detto...

Ciao, moto buoni, ti auguro buona pasqua, michelaencuisine

Francy ha detto...

Vado matta per i dolci, grazie per questa deliziosa ricetta.
Un abbraccio
Francy

andreea manoliu ha detto...

Ma questi sono dei signori biscotti, molto carini e tanto golosi !