lunedì 23 novembre 2015

Torta di mele al caramello con burro salato



Cultura e'quella cosa che i più ricevono, molti trasmettono...



E pochi hanno...
Karl Kraus ( 1874-1936)


Quando vado a trovare Stefania l'amica della mia mamma ( 94 anni) le porto una torta...
Poi le la divide con i figli...
Quando vado da Erminia e Silvio suo marito le porto anche un paio di torte..
Quando vado da Renata, al mia sorella mancata, le torte e il resto non si contano più...
Quando vado a trovare la mia cara consuocera...idem come sopra...
La mia vicina mi ha regalato uva quest'estate  e ieri dei caki e ..il dolce è in frigo...
I ragazzi che abitano al piano di sopra e che hanno un bimbo piccolo ogni tanto, se non li vedo passare, trovano vicino alla porta di casa un pacchetto...
E voi care amiche cosa fate???
Questo dolce l'ho preparato la settimana scorsa per le ragazze che lavorano nella palestra  e che sono sempre adorabili...
Ho fatto in tempo a poggiarlo su un ripiano e a fotografare una fetta  mentre era ancora parzialmente avvolto nella pellicola trasparente..
tempo 30' e il dolce era quasi finito!!!


La ricetta con varie modifiche è tratta da Marmiton sito sempre ottimo e affidabile!!
Tempo di preparazione; circa 30'
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

750 GR DI MELE, PESO LORDO
3 UOVA
120 ML DI  LATTE
150 GR DI FARINA 00
60 GR DI ZUCCHERO
60 GR DI BURRO

 PER IL CARAMELLO SALATO

80 GR DI ZUCCHERO
40 GR DI BURRO SALATO
50 ML DI PANNA

Per prima cosa sbucciare le mele, eliminare il torsolo e affettarle sottilmente..
Irrorarle con il succo di un limone e mettere da parte...


Caramello salato

In un pentolino e su fuoco basso porre la panna, scaldarla brevemente  e aggiungere lo zucchero...


Mescolare, sempre rimestando fino a quando il caramello diventa biondo e unire il burro salato...


Continuare a mescolare fin quando si ottiene un composto cremoso...
Mettere da parte per il momento...


In una capace scodella montare le uova con lo zucchero...


Unire il burro fuso e il caramello salato...


La farina setacciata per eliminare eventuali grumi...


Il latte a temperatura ambiente...


Per ultime aggiungere le fettine di mela e, con pazienza, mescolare per bene fino a quando le mele si sono amalgamate al resto dell'impasto...


Versare la massa in uno stampo ( 22 cm di diametro)  e livellare per bene...
Se si usa uno stampo in metallo occorre imburrare d infarinare..


Infornare in forno preriscaldato, ventilato e con il termostato impostato sui 180° per circa 45'/50'..


Controllare la cottura: passati circa 30' ho posto sul dolce un foglio di carta d'alluminio per evitare che le mele diventino scure o peggio ancora si brucino...
Cosa dire??
La torta è sparita subito!!

4 commenti:

Ale ha detto...

Super golosa, bravissima :*

andreea manoliu ha detto...

Ci credo che è sparita in fretta, basta guardarla e capisci il perché ! Buona serata !

annaferna ha detto...

ciao cara
confermi con il tuo scritto di essere una persona speciale e generosa.
Io divido e distribuisco alla numerosa famiglia da parte del marito e tutti apprezzano, per fortuna. :D
una torta deliziosa che appunto nella lista del "TO DO ".
bacio grande

Gloria Baker ha detto...

Look maravillosa cara!
Bellisima.
I have to mak ethis some day.
Baci!